Renault EZ-GO, EZ-PRO ed EZ-ULTIMO: le tre concept car premiate al Festival Internazionale dell’Auto 2019

Renault EZ-GO, EZ-PRO ed EZ-ULTIMO si sono aggiudicate il Gran Premio Creativ’ Experience

La trilogia di concept-car EZ-GO, EZ-PRO ed EZ-ULTIMO ha illustrato la visione della Renault sulla mobilità urbana, condivisa, autonoma ed elettrica del futuro
Renault EZ-GO, EZ-PRO ed EZ-ULTIMO: le tre concept car premiate al Festival Internazionale dell’Auto 2019

Il futuro ha premiato il presente di Renault: le futuristiche concept car EZ-GO, EZ-PRO ed EZ-ULTIMO hanno permesso alla casa costruttrice francese di conquistare il Gran Premio Creativ’ Experience nell’ambito del 34° Festival Internazionale dell’Auto. La trilogia dei prototipi firmati Renault EZ rientra nel ciclo delle concept-car futuristiche iniziato dal costruttore della Losanga nel 2017. Mentre la SYMBIOZ aveva il compito di illustrare la mobilità individuale, autonoma, elettrica e connessa del futuro, la concept R.S. 2027 VISION si prefiggeva di dare un’idea della Formula 1 di prossima generazione. Nel 2018 Renault ha continuato il ciclo di concept car e ha svelato senza soluzione di continuità una serie di tre prototipi di robot/veicoli che “esplorano la mobilità urbana ed elettrica per uso privato, collettivo o professionale.”

La trilogia delle concept car svelate da Renault nel 2018

Nella fattispecie, Renault EZ-GO, svelato al Salone di Ginevra 2018, ha voluto rappresentare la visione del futuro della mobilità elettrica, condivisa, autonoma e ideale per il trasporto delle persone nelle città e nelle zone limitrofe. Allo stesso modo Renault EZ-Pro, protagonista del futuro al Salone di Hannover 2018, è stata la concept car che ha provato ad immaginare una soluzione innovativa, inedita e sostenibile del trasporto e della consegna merci in città per il prossimo futuro. Infine, la concept car EZ-Ultimo (che si pronuncia Easy Ultimo), presentato al Salone di Parigi 2018, ha mirato ad offrire una soluzione di mobilità autonoma, elettrica, connessa e condivisa in grado di incarnare “un’inedita esperienza di viaggio premium” in cui il guidatore può essere considerato un semplice passeggero che, libero dallo “stress” della guida, può ambire a concentrarsi su come utilizzare al meglio il tempo di viaggio, ad esempio lavorando o semplicemente godendo del panorama.

EZ-GO, EZ-PRO ed EZ-ULTIMO non sono semplici studi stilistici

Anthony Lo, Direttore del Design Esterni del Gruppo Renault, ha commentato con queste parole la vittoria al Festival Internazionale dell’Auto 2019: “Siamo onorati e particolarmente lieti di ricevere il premio ‘Creativ’ Experience’ per la nostra trilogia di concept-car EZ. Queste concept-car non si limitano a semplici studi stilistici.  Sono progettate per integrarsi negli ecosistemi delle future ‘smart city’ e per rispondere alle sfide urbane che privati ed operatori professionali si troveranno ad affrontare. In questo appassionante periodo di cambiamenti dell’industria automobilistica, il nostro ruolo come designer è quello di essere creativi e continuare a far sognare i nostri clienti proponendo loro soluzioni di mobilità sostenibile”.

Un riconoscimento alla creatività dei designer Renault

Remi Depoix, Presidente del Festival Internazionale dell’Auto, ha tenuto a sottolineare i motivi per cui la serie delle tre concept-car EZ firmata da Renault è stata premiata con il Gran Premio Creativ’ Experience: “Questo premio, patrocinato da Dassault Systèmes, premia le concept-car più avanzate in termini di esperienza innovativa ed esperienza connessa. Questa trilogia è una brillante illustrazione del talento e della creatività dei designer di Renault. Queste concept-car sposano purezza del design, eleganza e funzionalità”.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati