Mazda MX-5 30th Anniversary Edition: l’iconica roadster conquista il Salone di Chicago 2019 [FOTO]

La MX-5 30th Anniversary Edition sarà disponibile in 3.000 unità in tutto il mondo

Mazda MX-5 30th Anniversary Edition: la roadster dei record si tinge di Racing Orange per festeggiare i suoi primi 30 anni di successi

Come e più di 30 anni fa. Al Salone di Chicago del 1989 Mazda svelò in anteprima mondiale la prima generazione della sua ormai iconica MX-5, la roadster dei record. Da allora la spider giapponese ne ha fatta di strada: in 30 anni di vita è arrivata ai giorni nostri attraverso ben quattro generazioni che hanno portato avanti il progetto originale della casa di Hiroshima incentrato su una vettura dinamicamente piacevole da guidare grazie ad un peso ridotto, una buona dose di potenza ed un feeling di guida incredibilmente sincero. In poche parole la MX-5 è stata sempre “l’essenza stessa della filosofia Jinba Ittai ossia la perfetta unione tra uomo e macchina”. Al Salone di Chicago 2019, in occasione delle giornate inaugurali riservate alla stampa, Mazda ha tolto i veli alla MX-5 30th Anniversary Edition, la serie speciale ideata per l’appunto per celebrare il 30° anniversario di un modello di successo.

La tinta speciale Racng Orange identifica la Mazda MX-5 30th Anniversary Edition

Il Chicago Auto Show, che aprirà i battenti al pubblico dal 9 al 18 febbraio 2019, farà dunque da sfondo alla serie speciale che testimonia ancora una volta il successo mondiale della Mazda MX-5. Dopo 30 anni di successi ed oltre un milione di unità vendute, il costruttore giapponese ha provveduto a realizzare una tinta esterna inedita per identificare graficamente questa nuova edizione limitata: il colore Racing Orange personalizza in maniera esclusiva la variante denominata 30th Anniversary Edition. L’esterno della nuova ed inedita serie speciale è contraddistinto, oltre che dalla speciale tinta, anche da cerchi in lega in alluminio forgiato (RAYS ZE40 RS30) appositamente sviluppati per questa versione in collaborazione con Rays Co. Ltd.

Sono 3.000 le unità di Mazda MX-5 30th Anniversary Edition disponibili in tutto il mondo

A delineare la personalità della nuova Mazda MX-5 30th Anniversary Edition, oltre alla classica ed immancabile targhetta commemorativa del 30° anniversario stampata con il numero di serie del modello, ci pensano una serie di esclusive chicche sia estetiche che tecniche. Nello specifico, il colore arancione, oltre a caratterizzare l’esterno del nuovo modello, invade anche alcune parti dell’abitacolo come ad esempio il rivestimento interno di porte, plancia e leva del cambio. Non solo: anche i sedili sportivi firmati Recaro accolgono specifiche finiture in arancione. A livello tecnico, la Mazda MX-5 30th Anniversary Edition è caratterizzata da una dotazione che prevede ammortizzatori Bistein (per i modelli con cambio manuale) e dalla presenza di pinze freno anteriori Brembo di colore arancione e pinze freno posteriori Nissin sempre di colore arancione. Per quanto concerne il sistema di infotainment, la nuova nata sfoggia il sistema audio BOSE (AUDIOPILOT 2) con nove altoparlanti e compatibilità Apple CarPlay e Android Auto. Nel comunicato stampa di presentazione del nuovo modello, Mazda ha fatto sapere che la produzione della MX-5 30th Anniversary Edition sarà limitata a 3.000 unità disponibili per tutto il mondo e sarà disponibile sia nelle versioni dotate di soft top che in quelle RF (Retractable Fastback).

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati