WP_Post Object ( [ID] => 598802 [post_author] => 51 [post_date] => 2019-02-09 12:49:26 [post_date_gmt] => 2019-02-09 11:49:26 [post_content] => Il 2018 di Volvo è stato un anno estremamente positivo poichè il brand svedese è stato in grado di mettere a segno record su record dal punto di vista commerciale. Le ottime performance commerciali ottenute su tutti i mercati internazionali hanno decretato il successo e fatto trasparire l'ottimo stato di forma di cui gode oggi come oggi il marchio premium svedese. I numeri registrati nei 12 mesi del 2017 hanno parlato chiaro: +12,4% nelle vendite rispetto all'anno precedente grazie alle 642.253 vetture vendute, prima volta nella storia ad aver superato le 600.000 immatricolazioni e quinto anno consecutivo di record commerciali raggiunti. Ad oggi l'invidiabile spinta commerciale di Volvo pare non essersi affatto esaurita: fatti alla mano le ottime performance commerciali stanno continuando anche in questo inizio 2019 per via degli ottimi risultati commerciali che il marchio svedese ha già conseguito nel primo mese del nuovo anno.

Le vendite sono aumentate in Europa, USA e Cina

Numeri alla mano, durante lo scorso mese di gennaio Volvo ha registrato un aumento delle vendite globali di ben il 16,7% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno grazie alle 50.679 unità vendute a livello mondiale. L'ottima performance commerciale registrata a gennaio 2019 è figlia dell'andamento più che positivo di tutti i mercati più importanti per la casa costruttrice svedese ossia Europa, USA e Cina che hanno registrato immatricolazioni in crescita. A registrare la crescita maggiore sono stati i mercati europei: durante il mese di gennaio 2019 le vendite di Volvo sui mercati del Vecchio Continente sono cresciute del 24,4% rispetto al gennaio 2018 grazie alle 26.195 vetture consegnate. Sui mercati degli Stati Uniti le vendite delle vetture firmate Volvo sono salite del 5,2% nel mese in oggetto rispetto allo stesso periodo del 2018 e sono arrivate a 5.854 unità. Percentuale leggermente più bassa sui mercati cinesi dove, sempre paragonando gennaio 2018 con gennaio 2019, le vendite di vetture marchiate Volvo sono aumentate del 3,6% per un totale di 11.957 unità immatricolate. Altri mercati internazionali minori hanno pesato a gennaio 2019 per un totale di 6.673 unità vendute ossia il 26,5% in più rispetto allo stesso periodo del 2018.

XC60, XC40 eXC90 hanno dettato legge sui mercati internazionali

Quali sono stati i modelli di Volvo che hanno riscosso più successo nello scorso mese di gennaio? Sicuramente a trainare le vendite del marchio svedese sono stati i SUV e poi a seguire station wagon e berline. Numeri alla mano, a gennaio 2019, l’auto più venduta di Volvo in assoluto è stata la XC60 con un totale di 15.593 unità (nel 2018 erano state 11.656), seguita dalla più compatta XC40 con un totale di 8.113 vetture consegnate (nel 2018, anno di lancio del modello, le XC40 vendute erano state solamente 395 unità) e dalla più grande XC90 con 6.520 consegne (nel 2018 erano state 6.772 le unità immatricolate). Ai piedi del podio delle vetture più richieste di Volvo trovano spazio modelli quali la V40 e la V40 Cross Country, vetture che a gennaio 2019 si sono attestate a 4.921 unità. La nuova Volvo V60 ha invece chiuso il primo mese del nuovo anno registrando 4.097 unità consegnate.

[post_title] => Volvo: il 2019 è iniziato con un boom di vendite [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => volvo-il-2019-e-iniziato-con-un-boom-di-vendite [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-02-09 12:49:26 [post_modified_gmt] => 2019-02-09 11:49:26 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=598802 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Volvo: il 2019 è iniziato con un boom di vendite

Dopo i successi del 2018 Volvo ha cominciato alla grande anche il 2019

Grazie alle 50.679 unità vendute a livello mondiale nel corso del gennaio 2019, le vendite di vetture marchiate Volvo sono cresciute di ben il 16,7% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno
Volvo: il 2019 è iniziato con un boom di vendite

Il 2018 di Volvo è stato un anno estremamente positivo poichè il brand svedese è stato in grado di mettere a segno record su record dal punto di vista commerciale. Le ottime performance commerciali ottenute su tutti i mercati internazionali hanno decretato il successo e fatto trasparire l’ottimo stato di forma di cui gode oggi come oggi il marchio premium svedese. I numeri registrati nei 12 mesi del 2017 hanno parlato chiaro: +12,4% nelle vendite rispetto all’anno precedente grazie alle 642.253 vetture vendute, prima volta nella storia ad aver superato le 600.000 immatricolazioni e quinto anno consecutivo di record commerciali raggiunti. Ad oggi l’invidiabile spinta commerciale di Volvo pare non essersi affatto esaurita: fatti alla mano le ottime performance commerciali stanno continuando anche in questo inizio 2019 per via degli ottimi risultati commerciali che il marchio svedese ha già conseguito nel primo mese del nuovo anno.

Le vendite sono aumentate in Europa, USA e Cina

Numeri alla mano, durante lo scorso mese di gennaio Volvo ha registrato un aumento delle vendite globali di ben il 16,7% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno grazie alle 50.679 unità vendute a livello mondiale. L’ottima performance commerciale registrata a gennaio 2019 è figlia dell’andamento più che positivo di tutti i mercati più importanti per la casa costruttrice svedese ossia Europa, USA e Cina che hanno registrato immatricolazioni in crescita. A registrare la crescita maggiore sono stati i mercati europei: durante il mese di gennaio 2019 le vendite di Volvo sui mercati del Vecchio Continente sono cresciute del 24,4% rispetto al gennaio 2018 grazie alle 26.195 vetture consegnate. Sui mercati degli Stati Uniti le vendite delle vetture firmate Volvo sono salite del 5,2% nel mese in oggetto rispetto allo stesso periodo del 2018 e sono arrivate a 5.854 unità. Percentuale leggermente più bassa sui mercati cinesi dove, sempre paragonando gennaio 2018 con gennaio 2019, le vendite di vetture marchiate Volvo sono aumentate del 3,6% per un totale di 11.957 unità immatricolate. Altri mercati internazionali minori hanno pesato a gennaio 2019 per un totale di 6.673 unità vendute ossia il 26,5% in più rispetto allo stesso periodo del 2018.

XC60, XC40 eXC90 hanno dettato legge sui mercati internazionali

Quali sono stati i modelli di Volvo che hanno riscosso più successo nello scorso mese di gennaio? Sicuramente a trainare le vendite del marchio svedese sono stati i SUV e poi a seguire station wagon e berline. Numeri alla mano, a gennaio 2019, l’auto più venduta di Volvo in assoluto è stata la XC60 con un totale di 15.593 unità (nel 2018 erano state 11.656), seguita dalla più compatta XC40 con un totale di 8.113 vetture consegnate (nel 2018, anno di lancio del modello, le XC40 vendute erano state solamente 395 unità) e dalla più grande XC90 con 6.520 consegne (nel 2018 erano state 6.772 le unità immatricolate). Ai piedi del podio delle vetture più richieste di Volvo trovano spazio modelli quali la V40 e la V40 Cross Country, vetture che a gennaio 2019 si sono attestate a 4.921 unità. La nuova Volvo V60 ha invece chiuso il primo mese del nuovo anno registrando 4.097 unità consegnate.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati