Nissan Qashqai: a listino il nuovo 1.7 diesel da 150 CV

Arriva anche il cambio automatico sul 1.5 diesel

La Nissan Qashqai ora è disponibile anche con la nuova motorizzazione 1.7 diesel da 150 cavalli, con 35 CV in più rispetto alla versione da 1.5 litri. Quest'ultima può essere richiesta anche con cambio automatico DCT.
Nissan Qashqai: a listino il nuovo 1.7 diesel da 150 CV

La Nissan Qashqai aggiunge una motorizzazione diesel alla sua gamma: si tratta del 1.7 dCi da 150 cavalli e 340 Nm di coppia massima, disponibile con cambio manuale o automatico. La domanda sui motori diesel è sempre molto alta, così la casa giapponese ha deciso di aggiungere un propulsore con potenza e coppia maggiore, mentre il 1.5 diesel è ora disponibile anche con cambio automatico.

Nissan Qashqai: le caratteristiche del 1.7 diesel

Il nuovo motore aumenta di 35 CV e di 55 Nm, rispetto al 1.5, per poter soddisfare i clienti con la necessità di avere una maggiore accelerazione e spinta. “La domanda di motori diesel per Nissan Qashqai è consistente, in particolare da parte di clienti che percorrono molti chilometri o che hanno la necessità di una coppia elevata, ad esempio per operazioni di traino – le parole di Jean-Philippe Roux, general manager della divisione crossover – Con il lancio di questi nuovi propulsori diesel, efficienti e con ottime prestazioni, continueremo a soddisfare le loro esigenze di guida”.

Il 1.7 diesel utilizza una turbina a geometria variabile, per garantire prestazioni ottimizzate su tutto il range di giri, così come è presente una pompa dell’olio a portata variabile, con l’obiettivo di ridurre il consumo di carburante. Le emissioni sono ridotte dalla presenza del catalizzatore selettivo (SCR) e da un ricircolo dei gas di scarico più efficiente. Questo propulsore è disponibile con cambio manuale a sei marce con trazione 2WD/4WD e cambio automatico Xtronic CVT con trazione 4WD.

Il 1.5 diesel del Qashqai anche con DCT

L’altra novità è legata all’altro motore diesel, cioè il 1.5 litri da 115 cavalli, da poco presentato sul mercato. Ora questo propulsore è disponibile anche in abbinamento alla trasmissione automatica DCT a sette rapporti, con trazione 2WD. Questo cambio offre un’esperienza di guida più diretta e dinamica, con migliori accelerazioni da fermo e un’erogazione fluida della potenza. Resta, ovviamente, sempre disponibile anche il cambio manuale a sei rapporti, già presente dallo scorso anno.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati