WP_Post Object ( [ID] => 599165 [post_author] => 24 [post_date] => 2019-02-12 16:12:46 [post_date_gmt] => 2019-02-12 15:12:46 [post_content] => Mitsubishi svela il restyling della ASX che sarà presentato in anteprima tra meno di un mese in occasione del Salone di Ginevra.

Look più moderno

La rinnovata Mitsubishi ASX si presenta con un design rivisto all'insegna della modernità, caratterizzato da un frontale che si allinea alle linee della Eclipse Cross. Ora sulla ASX i fari anteriori sono più snelli e slanciati, assecondando così l'andamento della griglie, mentre dei tratti più netti, marcati e taglienti disegno indicatori di direzione e fendinebbia, questi integrati un paraurti che è diventato più muscoloso e più elegante con le nuove finiture argentate. Sul profilo del SUV giapponese si notano le prese d'aria dietro i passaruota anteriori, mentre la coda della nuova ASX si caratterizzate per il nuovo paraurti, con linee più spigolose e con due prese d'aria alle due estremità, che integra il diffusore rivisto con finiture in argento. Sempre sul posteriore si nota lo spoiler sul portellone divenuto più grande e i nuovi fanali con luci a LED, così come quelle dei fari anteriori.

Interni arricchiti dal nuovo impianto multimediale

L'abitacolo della nuova Mitsubishi ASX propone una serie di miglioramenti a materiali e rivestimenti, ma soprattutto un nuovo sistema d'infotainment. Ora al centro delle plancia del SUV giapponese c'è un display più grande che offre i moderni servizi d'intrattenimento, connettività e navigazione. Anche la dotazione della vettura si è ammodernata con l'introduzione del sistema di frenata automatica, dell'assistenza al cambio di corsia e del dispositivo che permette, grazie a delle telecamere, di avere la visibilità degli angoli ciechi potendo così rendersi conto di tutto ciò che accade attorno al veicolo.

Addio al diesel, resta solo il 2.0 litri aspirato benzina

Novità anche per quanto riguarda la gamma motori della Mitsubishi ASX 2019. Dalla rosa esce il turbodiesel da 2.2 litri e così l'unico propulsore disponibile rimane il motore quattro cilindri aspirato benzina da 2.0 litri. A questo può essere abbinato il cambio manuale a 5 marce oppure il cambio CVT a variazione continua in grado di simulare una trasmissione a 6 rapporti. La nuova Mitsubishi ASX propone anche le quattro ruote motrici. [post_title] => Mitsubishi ASX: il restyling debutta al Salone di Ginevra 2019 [FOTO e VIDEO] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => mitsubishi-asx-il-restyling-debutta-al-salone-di-ginevra-2019-foto-e-video [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-02-12 16:13:30 [post_modified_gmt] => 2019-02-12 15:13:30 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=599165 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Salone di Ginevra 2019

Mitsubishi ASX: il restyling debutta al Salone di Ginevra 2019 [FOTO e VIDEO]

Design rinnovato e addio al diesel per la nuova ASX

La nuova Mitsubishi ASX che sarà presentata a Ginevra si propone con un look reso più moderno ed una dotazione tecnologica evoluta per intrattenimento e sicurezza. Sarà disponibile solo col benzina 2.0 litri aspirato.

Mitsubishi svela il restyling della ASX che sarà presentato in anteprima tra meno di un mese in occasione del Salone di Ginevra.

Look più moderno

La rinnovata Mitsubishi ASX si presenta con un design rivisto all’insegna della modernità, caratterizzato da un frontale che si allinea alle linee della Eclipse Cross. Ora sulla ASX i fari anteriori sono più snelli e slanciati, assecondando così l’andamento della griglie, mentre dei tratti più netti, marcati e taglienti disegno indicatori di direzione e fendinebbia, questi integrati un paraurti che è diventato più muscoloso e più elegante con le nuove finiture argentate.

Sul profilo del SUV giapponese si notano le prese d’aria dietro i passaruota anteriori, mentre la coda della nuova ASX si caratterizzate per il nuovo paraurti, con linee più spigolose e con due prese d’aria alle due estremità, che integra il diffusore rivisto con finiture in argento. Sempre sul posteriore si nota lo spoiler sul portellone divenuto più grande e i nuovi fanali con luci a LED, così come quelle dei fari anteriori.

Interni arricchiti dal nuovo impianto multimediale

L’abitacolo della nuova Mitsubishi ASX propone una serie di miglioramenti a materiali e rivestimenti, ma soprattutto un nuovo sistema d’infotainment. Ora al centro delle plancia del SUV giapponese c’è un display più grande che offre i moderni servizi d’intrattenimento, connettività e navigazione. Anche la dotazione della vettura si è ammodernata con l’introduzione del sistema di frenata automatica, dell’assistenza al cambio di corsia e del dispositivo che permette, grazie a delle telecamere, di avere la visibilità degli angoli ciechi potendo così rendersi conto di tutto ciò che accade attorno al veicolo.

Addio al diesel, resta solo il 2.0 litri aspirato benzina

Novità anche per quanto riguarda la gamma motori della Mitsubishi ASX 2019. Dalla rosa esce il turbodiesel da 2.2 litri e così l’unico propulsore disponibile rimane il motore quattro cilindri aspirato benzina da 2.0 litri. A questo può essere abbinato il cambio manuale a 5 marce oppure il cambio CVT a variazione continua in grado di simulare una trasmissione a 6 rapporti. La nuova Mitsubishi ASX propone anche le quattro ruote motrici.

Mitsubishi ASX: il restyling debutta al Salone di Ginevra 2019 [FOTO e VIDEO]
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati