WP_Post Object ( [ID] => 600031 [post_author] => 24 [post_date] => 2019-02-14 12:12:49 [post_date_gmt] => 2019-02-14 11:12:49 [post_content] => Volkswagen ha ufficialmente confermato che la T-Roc R verrà svelata in anteprima al Salone di Ginevra, in programma dal 7 al 17 marzo prossimi. Dopo il video del prototipo camuffato mostrato alcuni giorni fa, la Casa tedesca ha rilasciato il primo sketch design della T-Roc R, mostrando le linee che daranno forma al nuovo crossover a vocazione sportiva.

Il look grintoso della T-Roc R

Dal bozzetto diffuso la Volkswagen T-Roc R, che debutterà a Ginevra in versione concept pre-produzione, si presenta con esterni più grintosi e aggressivi, in linea con quanto ci aspetterebbe da un modello R di Volkswagen. Sulla T-Roc R ci sono nuove prese d'aria anteriori, cerchi sportivi con finiture nero e argento, passaruota svasati e linee taglienti e marcate che danno forma alla carrozzeria.

Attesi i 300 CV della Golf R

Stando alla indiscrezioni emerse finora la Volkswagen T-Roc R doverebbe proporre la stessa configurazione meccanica della Golf R. Dunque ci si attende il motore turbo benzina a quattro cilindri da 2.0 litri che eroga 300 CV, abbinato al cambio automatico DSG a 7 rapporti e alla trazione integrale. Naturalmente, anche sul posteriore della Volkswagen T-Roc R ci saranno quattro terminali di scarico.

La gamma della T-Roc si amplierà ancora

Il marchio tedesco definisce la T-Roc R come una "elegante tuttofare che combina l'autorevolezza di un SUV con il dinamismo di un'auto compatta a tre a o cinque porte". Volkswagen continuerà ad espandere la gamma della T-Roc oltre la versione R. In programma c'è già la realizzazione della T-Roc Cabrio. La speranza di Volkswagen è che le nuove versioni che arriveranno presto possano seguire il successo commerciale riscosso dalla T-Roc "standard", che da quando è arrivata sul mercato (novembre 2017), ha registrato oltre 200.000 vendite. [post_title] => Volkswagen T-Roc R: confermato il debutto a Ginevra, primo sguardo al look [TEASER] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => volkswagen-t-roc-r-confermato-il-debutto-a-ginevra-primo-sguardo-al-look-teaser [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-02-14 12:12:49 [post_modified_gmt] => 2019-02-14 11:12:49 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=600031 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Salone di Ginevra 2019

Volkswagen T-Roc R: confermato il debutto a Ginevra, primo sguardo al look [TEASER]

In Svizzera vedremo la T-Roc R concept pre-serie

La Volkswagen T-Roc R ci offre un primo sguardo sul look esterno con il bozzetto diffuso dal marchio tedesco. La nuova versione sportiva della crossover debutterà in anteprima al Salone di Ginevra.
Volkswagen T-Roc R: confermato il debutto a Ginevra, primo sguardo al look [TEASER]

Volkswagen ha ufficialmente confermato che la T-Roc R verrà svelata in anteprima al Salone di Ginevra, in programma dal 7 al 17 marzo prossimi. Dopo il video del prototipo camuffato mostrato alcuni giorni fa, la Casa tedesca ha rilasciato il primo sketch design della T-Roc R, mostrando le linee che daranno forma al nuovo crossover a vocazione sportiva.

Il look grintoso della T-Roc R

Dal bozzetto diffuso la Volkswagen T-Roc R, che debutterà a Ginevra in versione concept pre-produzione, si presenta con esterni più grintosi e aggressivi, in linea con quanto ci aspetterebbe da un modello R di Volkswagen. Sulla T-Roc R ci sono nuove prese d’aria anteriori, cerchi sportivi con finiture nero e argento, passaruota svasati e linee taglienti e marcate che danno forma alla carrozzeria.

Attesi i 300 CV della Golf R

Stando alla indiscrezioni emerse finora la Volkswagen T-Roc R doverebbe proporre la stessa configurazione meccanica della Golf R. Dunque ci si attende il motore turbo benzina a quattro cilindri da 2.0 litri che eroga 300 CV, abbinato al cambio automatico DSG a 7 rapporti e alla trazione integrale. Naturalmente, anche sul posteriore della Volkswagen T-Roc R ci saranno quattro terminali di scarico.

La gamma della T-Roc si amplierà ancora

Il marchio tedesco definisce la T-Roc R come una “elegante tuttofare che combina l’autorevolezza di un SUV con il dinamismo di un’auto compatta a tre a o cinque porte”. Volkswagen continuerà ad espandere la gamma della T-Roc oltre la versione R. In programma c’è già la realizzazione della T-Roc Cabrio. La speranza di Volkswagen è che le nuove versioni che arriveranno presto possano seguire il successo commerciale riscosso dalla T-Roc “standard”, che da quando è arrivata sul mercato (novembre 2017), ha registrato oltre 200.000 vendite.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati