WP_Post Object ( [ID] => 600625 [post_author] => 24 [post_date] => 2019-02-15 15:01:22 [post_date_gmt] => 2019-02-15 14:01:22 [post_content] => La nuova Ford Mustang Shelby GT500 MY 2020 si è recentemente presentata come la Mustang più veloce e potente di sempre e, a giudicare da quello che ci fa vedere ma soprattutto sentire nel video sopra, c'è da credere che sia realmente così.

Il rombo del V8 in scala crescente

Grazie anche alle sue caratteristiche meccaniche e tecnologiche la nuova Mustang Shelby GT500 rappresenta la massima estremizzazione delle performance modellate sulla muscle car più iconica del mondo. All'unicità di questa variante della Mustang contribuisce senza dubbio anche la sonorità emessa dal sistema di scarico della vettura che, attraverso quattro modalità di guida differenti coglie diverse sfumature del rombo del motore V8 sovralimentato di 5.2 litri.

Ruggito al top in modalità Track

Nel filmato, girato con la vettura di Ford ferma a bordo strada negli Stati Uniti, possiamo sentire il rombo del propulsore della Mustang Shelby GT500 nei quattro setup di guida: Quiet, Normal, Sport e Track. La prima modalità "Quiet", come suggerisce il nome, emette meno rumore possibile chiudendo completamente le valvole dello scarico. Il livello di "rumorosità" del propulsore sale di profondità in modalità "Normal". Il top del ruggito del propulsore V8 però lo si raggiunge quando si preme sull'acceleratore impostando il Drive Mode sulle modalità "Sport" e "Track". In entrambe quest'ultime due modalità, in maniera particolare "Track", il rombo del motore V8 viene esasperato al massimo, facendo salire l'adrenalina di chi siede al volante e attirando l'attenzione dei passanti che si trovano nei paraggi. Ricordiamo che sotto il cofano della nuova Mustang Shelby GT500 è montato il propulsore V8 di 5.2 litri che eroga un potenza superiore a 700 CV. Credit video: Youtube /RoadandTrack [post_title] => Ford Mustang Shelby GT500: le note del motore V8 nelle diverse modalità di guida [VIDEO] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => ford-mustang-shelby-gt500-le-note-del-motore-v8-nelle-diverse-modalita-di-guida-video [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-02-15 15:02:23 [post_modified_gmt] => 2019-02-15 14:02:23 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=600625 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Ford Mustang Shelby GT500: le note del motore V8 nelle diverse modalità di guida [VIDEO]

La Mustang Shelby GT500 ruggisce al massimo in Track

La nuova Ford Mustang Shelby GT500 fa sentire il potente ruggito del motore V8 da 5.2 litri con oltre 700 CV di potenza. Un rombo crescente passando dalla modalità Quiet a Track.
Ford Mustang Shelby GT500: le note del motore V8 nelle diverse modalità di guida [VIDEO]

La nuova Ford Mustang Shelby GT500 MY 2020 si è recentemente presentata come la Mustang più veloce e potente di sempre e, a giudicare da quello che ci fa vedere ma soprattutto sentire nel video sopra, c’è da credere che sia realmente così.

Il rombo del V8 in scala crescente

Grazie anche alle sue caratteristiche meccaniche e tecnologiche la nuova Mustang Shelby GT500 rappresenta la massima estremizzazione delle performance modellate sulla muscle car più iconica del mondo. All’unicità di questa variante della Mustang contribuisce senza dubbio anche la sonorità emessa dal sistema di scarico della vettura che, attraverso quattro modalità di guida differenti coglie diverse sfumature del rombo del motore V8 sovralimentato di 5.2 litri.

Ruggito al top in modalità Track

Nel filmato, girato con la vettura di Ford ferma a bordo strada negli Stati Uniti, possiamo sentire il rombo del propulsore della Mustang Shelby GT500 nei quattro setup di guida: Quiet, Normal, Sport e Track. La prima modalità “Quiet”, come suggerisce il nome, emette meno rumore possibile chiudendo completamente le valvole dello scarico. Il livello di “rumorosità” del propulsore sale di profondità in modalità “Normal”. Il top del ruggito del propulsore V8 però lo si raggiunge quando si preme sull’acceleratore impostando il Drive Mode sulle modalità “Sport” e “Track”.

In entrambe quest’ultime due modalità, in maniera particolare “Track”, il rombo del motore V8 viene esasperato al massimo, facendo salire l’adrenalina di chi siede al volante e attirando l’attenzione dei passanti che si trovano nei paraggi. Ricordiamo che sotto il cofano della nuova Mustang Shelby GT500 è montato il propulsore V8 di 5.2 litri che eroga un potenza superiore a 700 CV.

Credit video: Youtube /RoadandTrack

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati