Salone di Ginevra 2019

ABT e-Transporter: il furgone di Volkswagen trasformato in elettrico e nel look [FOTO]

L'e-Transporter sarà protagonista al Salone di Ginevra

Al Salone di Ginevra 2019 debutta l'evoluzione dell'ABT e-Trasporter, versione ad emissioni zero del furgone di Volkswagen elaborato dal tuner tedesco.

Qualche mese fa il tuner tedesco ABT Sportsline ha presentato al Salone di Hannover, dedicato ai veicoli commerciali, l’e-Transporter, versione modificata del Volkswagen Trasporter che è stato equipaggiato con motorizzazione elettrica. 

Adesso in vista del debutto previsto nel corso dell’anno, ABT ha realizzato un nuovo kit aerodinamico per il suo furgone elaborato. La nuova ed evoluta veste dell’ABT e-Transporter sarà presentata in anteprima in occasione del Salone di Ginevra, in programma dal 7 al 17 marzo prossimi.

Nuovi elementi estetici per Ginevra

Le nuove modifiche estetiche all’e-Trasporter includono un nuovo paraurti anteriore, le migonne laterali estese ed un grande alettone posteriore. In più il furgone del marchio tedesco ha anche un paraurti posteriore esclusivo con terminali di scarico otturati dato che l’e-Trasporter è alimentato da un propulsore elettrico. Tra gli aggiornamenti stilistici si possono notare anche i cerchi da 20 pollici con finiture in nero lucido, avvolti da pneumatici Continental.

Con motore elettrico da 111 CV, sarà anche range-extended

Meccanicamente il furgone di ABT è stato sviluppato ispirandosi al prototipo RS6-E che vanta oltre 1.000 CV di potenza. Ovviamente l’e-Transporter ha valori decisamente più contenuti, con il motore elettrico che gli assicura la spinta equivalente a 111 CV e 200 Nm di coppia massima. Anche se deve rinunciare a doti da velocista, il veicolo commerciale di ABT punta su altro, dichiarando un’autonomia di 208 chilometri. Il tuner tedesco realizzerà anche una variante ad autonomia estesa, dotata di un pacco batteria più grande da 74,6 kWh, che sarà in grado di percorrere circa 400 km tra una ricarica e l’altra.

Prima dell’e-Transporter, ABT lancerà il più piccolo e-Caddy, quest’ultimo avrà lo stesso tipo di propulsore elettrico del fratello maggiore, ma sarà disponibile solo nella versione base, con batteria da 37,3 kWh. Nonostante questo, l’ABT e-Caddy garantirà, grazie al peso inferiore rispetto all’e-Transporter, 220 km d’autonomia.

Leggi altri articoli in Veicoli commerciali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati