Volvo XC90 MY 2020: arriva il restyling del SUV svedese [FOTO]

Sulla XC90 debutta una nuova motorizzazione elettrificata

La Volvo XC90 si aggiorna con una serie di importanti novità, a partire dall'introduzione della nuova motorizzazione elettrificata "B" che riduce i consumi del 15%. Il nuovo model year del SUV può già essere ordinato.

Volvo presenta il restyling della XC90, il SUV di grandi dimensioni e ammiraglia della Casa svedese. Oltre ad aggiornarsi nel look e nei contenuti, la nuova Volvo XC90 arricchisce la gamma di una nuova motorizzazione in grado di incrementare l’efficienza e ridurre i consumi, nell’ambito delle strategia di elettrificazione intrapresa dal marchio scandinavo.

Nuova motorizzazione “B” con consumi giù del 15%

La XC90 MY 2020 offre per la prima volta l’avanzato sistema di frenata con recupero dell’energia cinetica, accoppiato al motore a combustione interna, dando vita così una nuova motorizzazione elettrificata integrata, identificata dal brand svedese con la nuova sigla “B”. Questa motorizzazione elettrificata consente un risparmio di carburante fino al 15% e una significativa riduzione delle emissioni nella guida in condizioni di traffico reale. La motorizzazione è dotata del nuovo sistema brake-by-wire che interagisce con il sistema di recupero dell’energia.

Le nuove varianti della XC90 siglate “B” ampliano l’offerta del SUV svedese, andandosi ad affiancare alla esistenti opzioni di powetrain elettrificate di Volvo, le unità ibride a ricarica T8 Twin Engine.

Più versatilità e più opzioni di personalizzazione

Per quanto riguarda l’aspetto estetico, gli esterni della Volvo XC90 sono stati rivisti in maniera leggera con la rivisitazione della griglia frontale e di alcuni dettagli, oltre all’introduzione di nuovi cerchi per le ruote e di nuovi colori per la carrozzeria.

L’abitacolo della nuova XC90 conferma il design ma incrementa la versatilità, grazie alla possibilità di scegliere diverse configurazioni per gli interni. Sono disponibili la variante Excellence a 4 posti, quella a 7 posti per le famiglie numerose ed un’inedita versione a 6 posti. Inoltre debuttano nuovi materiali per i rivestimenti interni, tra cui uno speciale tessuto misto lana, e aumentano le opzioni di personalizzazione.

Dotazione di sicurezza attiva evoluta

La nuova Volvo XC90, venduta finora in oltre 320.000 esemplari, accoglie le più avanzate tecnologie di sicurezza attiva sviluppate dal costruttore svedese. A bordo del SUV troviamo il dispositivo City Safety con Blind Spot Information System. Sulla XC90 debutta il sistema Oncoming Lane Mitigation, mentre la tecnologia Cross Traffic Alert è stata ottimizzata e offre ora anche le frenata automatica. Relativamente alla connettività, il sistema d’infotainment Sensus, già dotato di Apple CarPlay, si arricchisce della compatibilità con Android Auto e, ove disponibile, del servizio di musica in streaming Spotify.

La Volvo XC90 MY 2020, già ordinabile da subito in tutti i mercati mondiali presidiati dal marchio, entrerà in produzione a maggio presso lo stabilimento di Torslanda, in Svezia.
­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­

Volvo XC90 MY 2020: arriva il restyling del SUV svedese [FOTO]
5 (100%) 2 votes
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati