WP_Post Object ( [ID] => 603114 [post_author] => 51 [post_date] => 2019-02-23 13:13:20 [post_date_gmt] => 2019-02-23 12:13:20 [post_content] => Svelata in anteprima mondiale esattamente un anno fa nella splendida cornice del Salone di Ginevra 2018, la nuova Peugeot 508 ha già fatto breccia nel cuore di molti clienti (oltre 10.000 ordini in Europa) che sono stati rapiti dalle diverse e numerose peculiarità stilistiche, tecnologiche e meccaniche della nuova berlina sportiva della casa costruttrice del Leone. Di fatto, la nuova Peugeot 508 ha indubbiamente portato una ventata di aria fresca nel segmento delle berline grazie soprattutto ad uno "stile molto distintivo, dinamico ed elegante al tempo stesso, in grado di rappresentare concretamente qualcosa di nuovo nel mercato." Non a caso, infatti, la nuova Peugeot 508 si caratterizza in primis per un design che ricorda da vicino quello del mondo delle coupé grazie ad un profilo dalle forme estremamente fluide, un posteriore da fastback, un'altezza ridotta del tetto e l'assenza delle cornici ai finestrini.

La Peugeot 508 è stata già eletta "Auto più bella dell'anno 2018"

Ricordiamo a tal proposito che la Peugeot 508, proprio grazie alle sue inedite virtù estetiche, ha conquistato allo scorso Salone di Parigi l'ambito premio di "auto più bella dell'anno 2018". Al di là dell'aspetto puramente estetico la nuova Peugeot 508 si è distinta in sede di presentazione anche per altri aspetti che sono stati messi in evidenza e sottolineati dalla stessa casa costruttrice francese che non ha mancato di rimarcare "un DNA altamente tecnologico ed una esperienza di guida davvero unica grazie all’ultima evoluzione del rivoluzionario Peugeot i-Cockpit." Tuttavia la nuova Peugeot 508 non ha mancato di mostrare i muscoli anche in altri contesti: ad esempio la berlina sportiva del Leone si è messa in evidenza anche per una qualità costruttiva decisamente elevata.

Il 2019 si è aperto con la conquista del Premio Stradivari da parte della nuova Peugeot 508

In tal contesto, la nuova Peugeot 508 si è aggiudicata il Premio Stradivari 2018, ambito riconoscimento che il mensile AutoCapital ha voluto assegnare all’autovettura, presentata e provata nel corso dell’anno, che più delle altre si è contraddistinta per la migliore qualità costruttiva. Al pari dei violini Stradivari, conosciuti ed apprezzati in tutto il mondo per la loro eccellenza nella qualità costruttiva, anche nel settore automobilistico il mensile Autocapital ha voluto ricercare l’eccellenza analizzando la migliore qualità costruttiva nelle vetture che sono state presentate e provate nel corso dell'anno da poco trascorso. Il premio è andato  proprio alla nuova Peugeot 508 che si è così distinta anche per l'elevata qualità costruttiva con cui è stata realizzata.

Premiate la qualità costruttiva della nuova ammiraglia del Leone

A ricevere il prestigioso riconoscimento è stato il Responsabile della Comunicazione di Peugeot, Giulio Marc D'Alberton, che ha dichiarato: "Siamo orgogliosi del premio ricevuto per la nuova 508 perché conferma le indiscusse qualità della nostra nuova ammiraglia, un modello importante e che ci permetterà ancor più di crescere come brand di riconosciuta qualità all’interno del mercato. La nuova 508 ha stravolto il concetto di classica berlina, sfida non facile, introducendo un design davvero innovativo e con contenuti tecnologici che hanno spostato ancora più su lo standard previsto in questo segmento, ribadendo la nostra vocazione a realizzare automobili belle da vivere e da guidare." [post_title] => Peugeot 508: è suo il Premio Stradivari 2018 [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => peugeot-508-e-suo-il-premio-stradivari-2018 [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-02-23 13:13:20 [post_modified_gmt] => 2019-02-23 12:13:20 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=603114 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Peugeot 508: è suo il Premio Stradivari 2018

La nuova Peugeot 508 è stata premiata per la migliore qualità costruttiva

Il Premio Stradivari 2018, consegnato nella cornice del Museo del Violino di Cremona, rende omaggio alla migliore qualità costruttiva evidenziata dalla nuova Peugeot 508
Peugeot 508: è suo il Premio Stradivari 2018

Svelata in anteprima mondiale esattamente un anno fa nella splendida cornice del Salone di Ginevra 2018, la nuova Peugeot 508 ha già fatto breccia nel cuore di molti clienti (oltre 10.000 ordini in Europa) che sono stati rapiti dalle diverse e numerose peculiarità stilistiche, tecnologiche e meccaniche della nuova berlina sportiva della casa costruttrice del Leone. Di fatto, la nuova Peugeot 508 ha indubbiamente portato una ventata di aria fresca nel segmento delle berline grazie soprattutto ad uno “stile molto distintivo, dinamico ed elegante al tempo stesso, in grado di rappresentare concretamente qualcosa di nuovo nel mercato.” Non a caso, infatti, la nuova Peugeot 508 si caratterizza in primis per un design che ricorda da vicino quello del mondo delle coupé grazie ad un profilo dalle forme estremamente fluide, un posteriore da fastback, un’altezza ridotta del tetto e l’assenza delle cornici ai finestrini.

La Peugeot 508 è stata già eletta “Auto più bella dell’anno 2018”

Ricordiamo a tal proposito che la Peugeot 508, proprio grazie alle sue inedite virtù estetiche, ha conquistato allo scorso Salone di Parigi l’ambito premio di “auto più bella dell’anno 2018”. Al di là dell’aspetto puramente estetico la nuova Peugeot 508 si è distinta in sede di presentazione anche per altri aspetti che sono stati messi in evidenza e sottolineati dalla stessa casa costruttrice francese che non ha mancato di rimarcare “un DNA altamente tecnologico ed una esperienza di guida davvero unica grazie all’ultima evoluzione del rivoluzionario Peugeot i-Cockpit.” Tuttavia la nuova Peugeot 508 non ha mancato di mostrare i muscoli anche in altri contesti: ad esempio la berlina sportiva del Leone si è messa in evidenza anche per una qualità costruttiva decisamente elevata.

Il 2019 si è aperto con la conquista del Premio Stradivari da parte della nuova Peugeot 508

In tal contesto, la nuova Peugeot 508 si è aggiudicata il Premio Stradivari 2018, ambito riconoscimento che il mensile AutoCapital ha voluto assegnare all’autovettura, presentata e provata nel corso dell’anno, che più delle altre si è contraddistinta per la migliore qualità costruttiva. Al pari dei violini Stradivari, conosciuti ed apprezzati in tutto il mondo per la loro eccellenza nella qualità costruttiva, anche nel settore automobilistico il mensile Autocapital ha voluto ricercare l’eccellenza analizzando la migliore qualità costruttiva nelle vetture che sono state presentate e provate nel corso dell’anno da poco trascorso. Il premio è andato  proprio alla nuova Peugeot 508 che si è così distinta anche per l’elevata qualità costruttiva con cui è stata realizzata.

Premiate la qualità costruttiva della nuova ammiraglia del Leone

A ricevere il prestigioso riconoscimento è stato il Responsabile della Comunicazione di Peugeot, Giulio Marc D’Alberton, che ha dichiarato: “Siamo orgogliosi del premio ricevuto per la nuova 508 perché conferma le indiscusse qualità della nostra nuova ammiraglia, un modello importante e che ci permetterà ancor più di crescere come brand di riconosciuta qualità all’interno del mercato. La nuova 508 ha stravolto il concetto di classica berlina, sfida non facile, introducendo un design davvero innovativo e con contenuti tecnologici che hanno spostato ancora più su lo standard previsto in questo segmento, ribadendo la nostra vocazione a realizzare automobili belle da vivere e da guidare.”

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati