Area B Milano: via alla nuova ZTL, tutte le informazioni utili

Orari, bonus giornalieri, mappa e divieti progressivi

Questa mattina è partita Area B Milano, la nuova ZTL del capoluogo lombardo, che copre il 72% del territorio comunale. Tutti i divieti, chi può circolare, orari, bonus giornalieri e mappa di questa area voluta dal sindaco Sala.
Area B Milano: via alla nuova ZTL, tutte le informazioni utili

Oggi è il giorno di Area B a Milano. La nuova ZTL del capoluogo lombardo ha acceso le sue telecamere questa mattina e resterà attiva in tutti i giorni feriali da lunedì a venerdì dalle 7.30 alle 19.30. All’interno di quest’area, che copre il 72% dell’intero territorio comunale, non possono circolare le auto benzina Euro 0 e quelle diesel da Euro 0 ad Euro 3, così come le moto due tempi Euro 0 ed Euro 1. Ed i divieti saranno estesi progressivamente fino al 2030.

Area B Milano: chi può circolare

Ci sono alcune categorie di veicoli che, pur rientrando nelle categorie del divieto, potranno continuare a circolare liberamente:

– veicoli che espongono il contrassegno invalidi il cui titolare sia a bordo del veicolo
– veicoli per trasporti specifici muniti permanentemente di speciali attrezzature per il trasporto dei disabili motori
– autoambulanze
– veicoli delle Forze Armate, delle Forze di Polizia, della Polizia Locale, delle Associazioni che esercitano attività riconosciuta di primo soccorso o trasporto socio-sanitario programmato o di emergenza, degli Ospedali, delle ASL, dei Vigili del Fuoco, delle Organizzazioni riconosciute operanti in materia di protezione civile
– veicoli di enti che agiscono nel settore dell’assistenza socio sanitaria per l’espletamento delle prestazioni gratuite di pronto soccorso e di assistenza pubblica
– veicoli in uso agli operatori sociali riconosciuti dall’Amministrazione comunale di Milano che agiscono nel settore della salvaguardia degli animali sul territorio della Città di Milano e per i veicoli di proprietà o in uso esclusivo agli operatori sociali convenzionati con ospedali e ASL siti all’interno del Comune di Milano.

I bonus giornalieri per Area B

Oggi sono state accese le telecamere, ma ci sono alcuni bonus giornalieri, per permettere a tutti (soprattutto i residenti) di conoscere questa nuova ZTL. Fino al prossimo 24 febbraio, cioè per un anno, ci saranno 50 bonus d’ingresso giornalieri per poter entrare all’interno di Area B, senza subire alcuna sanzione. Dal 25 febbraio al 30 settembre 2020 ci saranno ulteriori 25 giorni di accesso libero per i residenti a Milano ed altri 5 giorni per chi non è residente.

A partire dall’1 ottobre 2020, Area B entrerà in vigore definitivamente. Da quel giorno, chi possiede un veicolo ‘vietato’ potrà entrare solamente 25 giorni all’anno all’interno della ZTL se è residente, oppure cinque giorni se non è residente. Altrimenti, scatterà la multa. Infatti, a differenza di Area C, in questo caso non è previsto alcun accesso a pagamento.

La mappa di Area B

I divieti progressivi di Area B

Come dicevamo, quello odierno sarà solamente il primo passo, visto che i divieti di circolazione all’interno di Area B aumenteranno progressivamente. Il prossimo stop è già previsto il prossimo 1° ottobre, quando anche le Euro 4 diesel senza FAP non potranno più circolare, così come quelle con FAP e con campo V.5 carta circolazione maggiore di 0,0045 g/km o senza valore.

Il divieto verrà esteso alle vetture Euro 1 benzina il 1° ottobre 2020, mentre il 1° ottobre 2022 non potranno più circolare le auto Euro 2 benzina e tutte le Euro 4 ed Euro 5 diesel. Il 2025 segnerà lo stop anche alle Euro 3 benzina ed alle Euro 6 diesel leggeri A-B-C acquistati dopo il 31 dicembre 2018.

Dal 1° ottobre 2028 l’accesso sarà chiuso anche alle auto Euro 4 benzina e per le Euro 6 diesel A-B-C acquistati prima del 31 dicembre 2018, mentre lo step finale (almeno per ora) è il divieto anche alle vetture diesel Euro 6 D Temp-D dall’1° ottobre 2030.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Auto

FORUMAutoMotive: a Milano il diesel viene assolto

Un gasolio Euro 6 emette fino al 95% di NOx in meno rispetto ad un Euro 0
È andato in scena a Milano questa mattina il #FORUMAutoMotive, tradizionale appuntamento che ormai diversi anni caratterizza la filiera delle