WP_Post Object ( [ID] => 603494 [post_author] => 70 [post_date] => 2019-02-25 13:11:47 [post_date_gmt] => 2019-02-25 12:11:47 [post_content] => L’Audi A3 si avvicina alla quarta generazione, attesa sulle strade nel corso di quest’anno, e stanno proseguendo i test di collaudo di questo rinnovato modello, in questa occasione pizzicato dal nostro fotografo nel nord della Scandinavia. Le strade innevate e ghiacciate, dunque, sono il teatro di queste prove, in cui è presente anche la versione più potente e sportiva, cioè la S3, quest’ultima attesa al lancio circa un anno dopo rispetto alla vettura classica.

Le caratteristiche della nuova Audi A3

La nuova generazione dovrebbe non aver più la versione tre porte, vista la scarsa vendita in quasi tutti i mercati invernali, mentre non mancheranno le altre versioni, compresa appunto quella sportiva S3. A livello estetico, il design della nuova Audi A3 si presenta con stilemi un po’ più muscolosi, riprendendo quanto avvenuto con gli altri modelli recenti del marchio. I prototipi catturati dal nostro fotografo sono ancora piuttosto camuffati, ma, tra i particolari caratteristici, è visibile quella piccola luce a LED a forma di triangolo nel frontale, diverso da quanto offerto su A8 e Q8. Sul nuovo modello, inoltre, pare che anche la finestratura laterale goda di una maggiore sinuosità nelle linee a favore di un posteriore più sfuggente e più dinamico a livello di design. Entrando nell’abitacolo, non dovrebbero esserci particolari rivoluzioni, rispetto all’attuale generazione della A3. Tuttavia, ci sarà un aumento della tecnologia, con la disponibilità (a richiesta) della seconda generazione del Virtual Cockpit.

Audi A3: ci sarà una versione ibrida

Passando alle motorizzazioni, la nuova Audi A3 avrà la consueta gamma piuttosto ampia di propulsori benzina e diesel, con varie potenze. Per quanto riguarda l’elettrificazione, sulla quarta generazione non ci sono indiscrezioni su una versione completamente elettrica, ma sarà disponibile una variante ibrida leggera. [post_title] => Audi A3: la quarta generazione su strada in Scandinavia [FOTO SPIA] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => audi-a3-la-quarta-generazione-su-strada-in-scandinavia-foto-spia [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-02-25 13:11:47 [post_modified_gmt] => 2019-02-25 12:11:47 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=603494 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Audi A3: la quarta generazione su strada in Scandinavia [FOTO SPIA]

La presentazione è attesa nel corso del 2019

L'Audi A3 si appresta ad essere svelata nella sua quarta generazione, già nel corso di questo 2019. Linee più muscolose ed alcuni particolari caratteristici, mentre per le motorizzazioni arriverà anche un ibrido leggero.

L’Audi A3 si avvicina alla quarta generazione, attesa sulle strade nel corso di quest’anno, e stanno proseguendo i test di collaudo di questo rinnovato modello, in questa occasione pizzicato dal nostro fotografo nel nord della Scandinavia. Le strade innevate e ghiacciate, dunque, sono il teatro di queste prove, in cui è presente anche la versione più potente e sportiva, cioè la S3, quest’ultima attesa al lancio circa un anno dopo rispetto alla vettura classica.

Le caratteristiche della nuova Audi A3

La nuova generazione dovrebbe non aver più la versione tre porte, vista la scarsa vendita in quasi tutti i mercati invernali, mentre non mancheranno le altre versioni, compresa appunto quella sportiva S3. A livello estetico, il design della nuova Audi A3 si presenta con stilemi un po’ più muscolosi, riprendendo quanto avvenuto con gli altri modelli recenti del marchio.

I prototipi catturati dal nostro fotografo sono ancora piuttosto camuffati, ma, tra i particolari caratteristici, è visibile quella piccola luce a LED a forma di triangolo nel frontale, diverso da quanto offerto su A8 e Q8. Sul nuovo modello, inoltre, pare che anche la finestratura laterale goda di una maggiore sinuosità nelle linee a favore di un posteriore più sfuggente e più dinamico a livello di design.

Entrando nell’abitacolo, non dovrebbero esserci particolari rivoluzioni, rispetto all’attuale generazione della A3. Tuttavia, ci sarà un aumento della tecnologia, con la disponibilità (a richiesta) della seconda generazione del Virtual Cockpit.

Audi A3: ci sarà una versione ibrida

Passando alle motorizzazioni, la nuova Audi A3 avrà la consueta gamma piuttosto ampia di propulsori benzina e diesel, con varie potenze. Per quanto riguarda l’elettrificazione, sulla quarta generazione non ci sono indiscrezioni su una versione completamente elettrica, ma sarà disponibile una variante ibrida leggera.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati