WP_Post Object ( [ID] => 605599 [post_author] => 70 [post_date] => 2019-02-28 16:47:50 [post_date_gmt] => 2019-02-28 15:47:50 [post_content] => La DS 3 Crossback è arrivata in Italia nelle scorse settimane e, tra le caratteristiche di questo modello, ci sono i DS Matrix LED Vision. I nuovi fari per consentire una migliore visione notturna e, quindi, poter viaggiare in tutta sicurezza, senza però abbagliare le altre vetture. Il marchio transalpino ha rilasciato un video ufficiale, per spiegare il funzionamento di questa tecnologia.

Matrix LED Vision: una firma luminosa esclusiva

I DS Matrix LED Vision sono realizzati con un sistema composto da una videocamera posizionata sul parabrezza della DS 3 Crossback ed un gruppo ottico, costituito da 3 LED anabbaglianti con modulo Matrix Beam, composto da quindici unità LED indipendenti. A livello estetico, questa struttura propone una firma luminosa esclusiva ed originale, rendendo così la vettura più accattivante.

La funzionalità dei Matrix LED Vision

Non appena la guida diventa extraurbana, Matrix Beam si attiva in modalità "Abbaglianti", ma ognuna delle 15 unità è pronta a disattivarsi automaticamente all'avvicinarsi di un veicolo. In questo modo, DS 3 Crossback crea un cono d’ombra, senza infastidire gli altri veicoli, sia nella fase in cui una vettura sopraggiunge frontalmente, sia in quella di sorpasso. Anche un veicolo in arrivo alle spalle della vettura, inoltre, viene immediatamente rilevato dal sistema, che provvede a regolare di conseguenza il fascio luminoso.

La DS 3 Crossback anche elettrica

La DS 3 Crossback si presenta, al lancio, con cinque motorizzazioni: per quanto riguarda i propulsori benzina sono disponibili il PureTech 100, 130 e 155, mentre per il diesel sono presenti il BlueHDi 100 e 130. Le versioni più potenti (benzina 130 e 155 e diesel 130) sono abbinate al cambio automatico ad otto rapporti, mentre le altre al cambio manuale a sei marce. Entro la fine del 2019, però verrà commercializzata la DS 3 Crossback E-Tense, cioè la versione 100% elettrica. Non sono state fornite ancora tutte le informazioni, ma questo modello avrà 100 kW di potenza ed un’autonomia di 300 chilometri nel ciclo WLTP (450 km NDEC). La ricarica dell’80% avverrà in 30 minuti. [post_title] => DS 3 Crossback: come funzionano i fari Matrix LED Vision [VIDEO] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => ds-3-crossback-come-funzionano-i-fari-matrix-led-vision-video [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-02-28 16:49:32 [post_modified_gmt] => 2019-02-28 15:49:32 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=605599 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

DS 3 Crossback: come funzionano i fari Matrix LED Vision [VIDEO]

Aumentano la visibilità, senza abbagliare gli automobilisti

La DS 3 Crossback presenta i nuovi fari Matrix LED Vision, grazie ai quali viene aumentata la visibilità quando si è al volante della vettura, ma non vengono abbagliati gli altri automobilisti.
DS 3 Crossback: come funzionano i fari Matrix LED Vision [VIDEO]

La DS 3 Crossback è arrivata in Italia nelle scorse settimane e, tra le caratteristiche di questo modello, ci sono i DS Matrix LED Vision. I nuovi fari per consentire una migliore visione notturna e, quindi, poter viaggiare in tutta sicurezza, senza però abbagliare le altre vetture. Il marchio transalpino ha rilasciato un video ufficiale, per spiegare il funzionamento di questa tecnologia.

Matrix LED Vision: una firma luminosa esclusiva

I DS Matrix LED Vision sono realizzati con un sistema composto da una videocamera posizionata sul parabrezza della DS 3 Crossback ed un gruppo ottico, costituito da 3 LED anabbaglianti con modulo Matrix Beam, composto da quindici unità LED indipendenti.

A livello estetico, questa struttura propone una firma luminosa esclusiva ed originale, rendendo così la vettura più accattivante.

La funzionalità dei Matrix LED Vision

Non appena la guida diventa extraurbana, Matrix Beam si attiva in modalità “Abbaglianti“, ma ognuna delle 15 unità è pronta a disattivarsi automaticamente all’avvicinarsi di un veicolo. In questo modo, DS 3 Crossback crea un cono d’ombra, senza infastidire gli altri veicoli, sia nella fase in cui una vettura sopraggiunge frontalmente, sia in quella di sorpasso.

Anche un veicolo in arrivo alle spalle della vettura, inoltre, viene immediatamente rilevato dal sistema, che provvede a regolare di conseguenza il fascio luminoso.

La DS 3 Crossback anche elettrica

La DS 3 Crossback si presenta, al lancio, con cinque motorizzazioni: per quanto riguarda i propulsori benzina sono disponibili il PureTech 100, 130 e 155, mentre per il diesel sono presenti il BlueHDi 100 e 130. Le versioni più potenti (benzina 130 e 155 e diesel 130) sono abbinate al cambio automatico ad otto rapporti, mentre le altre al cambio manuale a sei marce.

Entro la fine del 2019, però verrà commercializzata la DS 3 Crossback E-Tense, cioè la versione 100% elettrica. Non sono state fornite ancora tutte le informazioni, ma questo modello avrà 100 kW di potenza ed un’autonomia di 300 chilometri nel ciclo WLTP (450 km NDEC). La ricarica dell’80% avverrà in 30 minuti.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati