Honda CR-V: il SUV ottiene le cinque stelle EuroNCAP [VIDEO]

E' stato valutato nella sua ultima versione ibrida

La Honda CR-V ha ottenuto le cinque stelle EuroNCAP, nei test effettuati dall'ente europeo. E' stata valutata la versione ibrida, presentata in Europa a Parigi 2018, con risultati eccellenti soprattutto nella protezione degli adulti.
Honda CR-V: il SUV ottiene le cinque stelle EuroNCAP [VIDEO]

La nuova Honda CR-V viene promossa in termini di sicurezza ed ottiene le cinque stelle EuroNCAP, nei primi test effettuati dall’ente europeo nel corso del 2019. E’ stata valutata la versione ibrida, cioè quella ha debuttato lo scorso anno, conquistando il massimo della valutazione: “L’auto si è comportata bene in tutte le aree di sicurezza”, viene scritto dall’ente.

La valutazione EuroNCAP sulla Honda CR-V

Il SUV del marchio giapponese ha ottenuto la valutazione maggiore (93%) per gli occupanti adulti, prendendo il massimo punteggio nella frenata d’emergenza automatica, ma anche nell’impatto laterale. Sopra l’80% anche la valutazione per gli occupanti bambini (83%), con un 12/12 nel controllo dell’installazione del seggiolino e 21/24 nel crash test su bambini tra 6 e 10 anni.

Le altre due categorie raggiungono il 70% della valutazione: l’Honda CR-V ha ottenuto il 76% per il Safety Assist, dove è possibile un miglioramento soprattutto nei sistemi di supporto per il mantenimento della corsia, ed il 70% per gli utenti vulnerabili della strada. In questo caso, sono soprattutto i ciclisti (2.4/6) ad essere meno protetti in caso di impatto, mentre per i pedoni la valutazione è vicina al top (5.4/6).

Le caratteristiche della Honda CR-V Hybrid

Come dicevamo, la versione del SUV testata è l’ultima introdotta dalla casa giapponese, cioè quella ibrida. Questo modello è spinto dal motore 2.0 litri benzina i-VTEC a ciclo Atkinson e da due unità elettriche, con una potenza complessiva di 184 cavalli e 315 Nm di coppia massima.

Nel ciclo combinato in base al nuovo test NEDC, la Honda CR-V Hybrid ha raggiunto emissioni di CO2 pari a 120 g/km, con una media di consumo di carburante (nel combinato) di 5,3 l/100 km. All’interno del contesto urbano, questo modello può circolare per una buona parte di chilometri in modalità esclusivamente elettrica.

Infine, la nuova CR-V Hybrid è dotata della tecnologia i-MMD, che permette il passaggio automatico tra le tre modalità di guida (EV Drive, Hybrid Drive ed Engine Drive), in modo da ottimizzare prestazioni ed efficienza.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati