Volkswagen Passat Variant R-Line Edition: novità in serie limitata al Salone di Ginevra [FOTO]

Vocazione da sportiva per la nuova Passat Variant

Al Salone di Ginevra Volkswagen presenta la Passat Variant R-Line Edition, speciale versione a tiratura limitata (2.000 unità) della rinnovata familiare tedesca che strizza l'occhio alla sportività.

Con la nuova Volkswagen Passat Variant R-Line Edition appena svelata il marchio tedesco prende due piccioni con una fava: celebra il lancio della nuovo model year della Passat e festeggia i 30 milioni di esemplari della gamma Passat che sono stati venduti complessivamente nel corso della carriera dell’apprezzata vettura di Volkswagen. 

Solo 2.000 esemplari, con motore benzina da 240 o 272 CV

Pronta per essere presentata al Salone di Ginevra 2019 che apre i battenti tra pochi giorni, la nuova Volkswagen Passat Variant R-Line Edition è una versione speciale che sarà in vendita sul mercato europeo tra due mesi, con una produzione complessiva limitata a sole 2.000 unità. Dotata di sistema di trazione integrale 4Motion, questa versione speciale della Passat Variant è disponibile con due motorizzazioni benzina da 240 o da 272 CV.

Esterni in grigio e nero

Esteticamente la Passat Variant R-Line Edition è caratterizzata dalla livrea color Grigio Moonstone, sulla quale spiccano diverse elementi in nero lucido a contrasto come il tetto, i telai dei finestrini laterali, le cornici dei fari, il diffusore posteriore e i cerchi in lega da 19 pollici. Verniciati di nero sono anche le barre sul tetto, i gusci degli specchietti retrovisori esterni, lo spoiler posteriore sul tetto e i gruppi ottici a LED dei fanali.

Interni rivestiti in pelle Nappa e carbonio

La stessa caratterizzazione cromatica la ritroviamo nell’abitacolo dove è il nero il colore dominante degli interni. La vettura è dotata di sedili anteriori sportivi R-Line rivestiti in pelle Nappa nella sezione centrale ed in pelle e carbonio nei rinforzi laterali. Altri dettagli interni da segnalare sono la pedaliera e le soglie battitacco in acciaio, oltre alla nuova illuminazione specifica dell’abitacolo.

Ricca dotazione di serie

La Volkswagen Passat Variant R-Line Edition è equipaggiata con numerose dotazioni di serie, tra cui il Digital Cockpit e l’infotainment con display da 9,2 pollici con scheda SIM integra e compatibilità Apple CarPlay per connettere il proprio iPhone. Dell’equipaggiamento di serie fanno parte anche i fari a LED Matrix, il sistema di telecamere Area View, il Front Assist, il Side Assist, il cruise control adattivo, il sistema di assistenza al parcheggio e il Travel Assist, funzione di guida semi-autonoma attiva fino a 210 km/h.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati