Alfa Romeo Tonale: da Ginevra 2019 “scappano” le prime FOTO senza veli

Pianale della Compass e futura versione ibrida

L’Alfa Romeo Tonale è ormai quasi ufficiale. Manca solamente la presentazione al Salone di Ginevra che si svolgerà nelle prossime ore. Sarà realizzata su base Compass ed è un concept che anticiperà in maniera molto forte il futuro modello di serie

L’Alfa Romeo Tonale si sta ormai mostrando senza veli al Salone di Ginevra 2019. Sono infatti state scattate le prime foto senza nessun camuffamento direttamente dalla kermesse svizzera che prima avevano svelato il nome vero e proprio e poi le forme stesse dell’auto.

L’Alfa Romeo Tonale sarà prodotta in serie

L’Alfa Romeo Tonale che vedremo a Ginevra è un concept, per ora, ma è già confermato che verrà realizzata anche in serie e che arriverà sul mercato nei prossimi mesi. Al momento tutto è in forse, comprese le tempistiche, ma il prototipo di domani sarà sicuramente molto interessante sotto qualsiasi punto di vista. Sappiamo che è stata realizzata sulla stessa piattaforma della Jeep Compass, il che dovrebbe garantirne un certo tipo di qualità e di versatilità. Sarà però anche un gioiellino di tecnologia: basti pensare che dovrebbe presentare degli specchietti con telecamera, nel tentativo di dare la massima visibilità e la massima cura. Sempre rimanendo sugli esterni, si parla insistentemente di un nuovo aggiornamento per l’iconico trilobo della casa, che potrebbe anche presentare una speciale illuminazione a LED.

Novità anche per gli interni dell’Alfa Romeo Tonale

Anche sugli interni dell’Alfa Romeo Tonale dovrebbe esserci qualche novità filosofica molto importante. Si parla infatti insistentemente di un volante più piccolo, che nelle idee di base dovrebbe consentire un feeling più sportivo e un maggiore controllo sulla vettura. È ovvio, però, che la presenza di queste caratteristiche non significa che queste sbarcheranno necessariamente anche sul modello di serie. Anzi, il Salone di Ginevra sarà il palcoscenico ideale proprio per tastare il polso del pubblico e degli esperti di settore. Nei prossimi mesi scopriremo qualcosa di più, ma nel frattempo possiamo farci venire l’acquolina in bocca con queste foto in anteprima.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    3 commenti

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    • Salvatore ha detto:

      Base Compass o Base Cherokee? le scrivete entrambe.

    • tuccio digi ha detto:

      Mi delude il frontale.Poco carattere rispetto a Stelvio e Giulia.Non voglio entrare nei contenuti tecnici perche sarebbe come ritornare in dietro di alcuni anni( trazione anteriore e motore trasversale anteriore).Perche’ non hanno utilizzato il pianale giorgio?Per me che possiedo una 4c non mi emoziona per nulla la linea dei fari anteriori e posteriori.

    • Lorenzo V. E. Bellini ha detto:

      Compass. C’era un refuso nel pezzo, abbiamo corretto. Grazie per la segnalazione.

    Articoli correlati