WP_Post Object ( [ID] => 606354 [post_author] => 60 [post_date] => 2019-03-04 10:34:29 [post_date_gmt] => 2019-03-04 09:34:29 [post_content] => In attesa di scoprire tutte le novità che verranno presentate al Salone di Ginevra, kermesse a cui Motorionline parteciperà dalla giornata di domani, Lamborghini ha confermato che nel corso dei prossimi giorni saranno tolti i veli alla nuova Aventador SVJ Roadster. La vettura, ricordiamo, sarà estremamente simile alla sorella che attualmente detiene il record sul tracciato dei Nurburgring e potrà contare su un V12 aspirato da 6,5 litri e su valvole di aspirazione in titanio capaci di produrre 759 CV e 720 Nm di coppia disponibili a 6.750 giri/min. Parliamo di una vera e propria belva che può vantare un incremento di 39 cv rispetto alla sorella Aventador S. Da non sottovalutare inoltre la veste studiata appositamente per pista, con una nuova versione del sistema ALA (Aerodinamica Lamborghini Attiva.ndr) che permetterà alla vettura di aumentare i punti di carico rispetto al passato, e diverse novità sul fronte aerodinamico (nuovo diffusore, sottoscocca ottimizzato e nuova ala posteriore.ndr) che aumenteranno la deportanza fino al 40%. Per quanto riguarda la meccanica, invece, sono state applicate delle migliorie al sistema delle sospensioni, al cambio manuale/automatico a sette marce, al controllo di stabilità e all'ABS. Con la nuova elettronica, inoltre, il sistema di trazione integrale interverrà al 3% della coppia. Secondo quanto dichiarato da Carscoop, la vendita di Aventador SVJ Roadster inizierà entro la fine dell'anno e la coupè del Toro sarà limitata a novecento esemplari, sessantatré delle quali arriveranno sul mercato nella versione limitata '63 Edition'. [post_title] => Lamborghini Aventador SVJ Roadster, confermato il debutto al Salone di Ginevra [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => lamborghini-aventador-svj-roadster-confermato-il-debutto-al-salone-di-ginevra [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-03-04 11:36:50 [post_modified_gmt] => 2019-03-04 10:36:50 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=606354 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Salone di Ginevra 2019

Lamborghini Aventador SVJ Roadster, confermato il debutto al Salone di Ginevra

La vendita inizierà entro la fine dell'anno e la coupè del Toro sarà limitata a novecento esemplari

La vettura, sarà estremamente simile alla sorella che attualmente detiene il record sul tracciato dei Nurburgring e potrà contare su un V12 aspirato da 6,5 litri e su valvole di aspirazione in titanio capaci di produrre 759 CV e 720 Nm di coppia disponibili a 6.750 giri/min
Lamborghini Aventador SVJ Roadster, confermato il debutto al Salone di Ginevra

In attesa di scoprire tutte le novità che verranno presentate al Salone di Ginevra, kermesse a cui Motorionline parteciperà dalla giornata di domani, Lamborghini ha confermato che nel corso dei prossimi giorni saranno tolti i veli alla nuova Aventador SVJ Roadster.

La vettura, ricordiamo, sarà estremamente simile alla sorella che attualmente detiene il record sul tracciato dei Nurburgring e potrà contare su un V12 aspirato da 6,5 litri e su valvole di aspirazione in titanio capaci di produrre 759 CV e 720 Nm di coppia disponibili a 6.750 giri/min. Parliamo di una vera e propria belva che può vantare un incremento di 39 cv rispetto alla sorella Aventador S.

Da non sottovalutare inoltre la veste studiata appositamente per pista, con una nuova versione del sistema ALA (Aerodinamica Lamborghini Attiva.ndr) che permetterà alla vettura di aumentare i punti di carico rispetto al passato, e diverse novità sul fronte aerodinamico (nuovo diffusore, sottoscocca ottimizzato e nuova ala posteriore.ndr) che aumenteranno la deportanza fino al 40%.

Per quanto riguarda la meccanica, invece, sono state applicate delle migliorie al sistema delle sospensioni, al cambio manuale/automatico a sette marce, al controllo di stabilità e all’ABS. Con la nuova elettronica, inoltre, il sistema di trazione integrale interverrà al 3% della coppia.

Secondo quanto dichiarato da Carscoop, la vendita di Aventador SVJ Roadster inizierà entro la fine dell’anno e la coupè del Toro sarà limitata a novecento esemplari, sessantatré delle quali arriveranno sul mercato nella versione limitata ’63 Edition’.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati