Kia e-Soul: la nuova elettrica al Salone di Ginevra 2019 [FOTO LIVE]

Sarà commercializzata nel secondo semestre 2019

La Kia e-Soul è la nuova elettrica del marchio coreano, con un'autonomia fino a 452 chilometri. Ha un design distintivo e due versioni, mid-range e long-range, con una commercializzazione nella seconda metà del 2019.

Tra le novità del Salone di Ginevra 2019 c’è la Kia e-Soul, la nuova elettrica del marchio coreano in anteprima europea. Due versioni disponibili, con un’autonomia dichiarata fino a 452 chilometri ed un design caratteristico. Sarà commercializzata nel secondo semestre 2019, con prezzi che verranno comunicati solamente all’approssimarsi della data dell’arrivo nelle concessionarie.

Il motore elettrico della Kia e-Soul

Entrando nel dettaglio, la versione con batteria da 39,2 kWh (mid range) propone un motore elettrico da 136 CV e 395 Nm di coppia massima, con il 23% di potenza in più, rispetto alla precedente Kia Soul EV. L’efficienza energetica è stimata in 145 Wh/km (WLTP combinato).

La versione di Kia e-Soul con batteria da 64 kWh (long-range), invece, è equipaggiata con un motore elettrico da 204 CV e dispone di un’autonomia massima fino a 452 chilometri, nel ciclo combinato WLTP). Il consumo è di 175 Wh/km nel ciclo combinato, mentre l’accelerazione da 0 a 100 km/h avviene in 7,9 secondi.

Il sistema di ricarica rapido Combined Charging System (CCS) è di serie su entrambi i modelli, consentendo di accorciare i tempi per la ricarica: entrambi i pacchi batteria possono essere ricaricati dal 20 fino all’80% della capacità in soli 42 minuti (utilizzando un sistema fast-charger da 100 kW).

Kia e-Soul: il design

Come dicevamo, la Kia e-Soul propone un design distintivo, con un esterno completamente nuovo, seppur fedele alle origini del modello. Tra gli elementi esclusivi troviamo i fari a LED integrati nel frontale, con un design che si estende nell’intera larghezza della vettura, così come sono inediti anche i paraurti anteriori e posteriori dall’aspetto liscio.

Al posto della tradizionale griglia di raffreddamento anteriore, e-Soul è dotata di un frontale inedito, disegnato al fine di integrare lo sportello di ricarica posizionato sul lato guidatore, armoniosamente inserito nella linea della vettura. I fendinebbia ridisegnati e con tecnologia LED sostituiscono quelli rotondi della precedente Soul EV, mentre nel posteriore c’è da sottolineare il tema centrale del portellone, con finitura nero lucido.

All’interno dell’abitacolo, troviamo forme e trame ispirate all’acustica dei suoni, con l’obiettivo di creare un’esperienza sensoriale coinvolgente. L’abitacolo di e-Soul può essere facilmente personalizzato attingendo alla vasta gamma di combinazioni cromatiche mono e bi-tono, oltre che alla scelta dei rivestimenti, disponibili in tessuto, in vera pelle o in pelle sintetica. E’ possibile equipaggiare la vettura con il Sound Mood Lighting che permette di avere una fonte di luce soffusa sui pannelli delle porte, caratterizzati in questo caso da una speciale finitura 3D nella parte superiore.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati