WP_Post Object ( [ID] => 607729 [post_author] => 60 [post_date] => 2019-03-05 16:13:49 [post_date_gmt] => 2019-03-05 15:13:49 [post_content] => Durate la prima giornata del Salone di Ginevra, SsangYong ha svelato il disego della nuova Korando, vettura lanciata nell'ormai lontano 2016 e che negli ultimi anni ha subito vari restyling, fino ad arrivare alle modifiche presentate al Salone svizzero di quest'anno. L'auto, presente allo stand 4 della Fiera, verrà commercializzata nelle prossime settimane in Corea, mentre dovremo attendere l'estate per vederla all'interno dei concessionari predisposti alla vendita in Europa. Parlando per vie generali dell'auto, SsangYong ha completamente rivisitato le linee guida del vecchio modello, creando una vettura adatta a un pubblico familiare, con ampi spazi nella zona del bagagliaio e tanto confort per chi sta all'interno. Proprio in tal senso vanno segnalati degli interni rifiniti e di altissima qualità, soprattutto per quello che concerne la zona della plancia e dei comandi. Presenti inoltre diversi sistemi di sicurezza e di assistenza alla guida, i quali completano un pacchetto assolutamente completo. Design e funzionalità esterne Rispetto alla versione presentata nel 2016, SsongYong ha presentato diverse novità per quello che riguarda il disegno esterno dell'auto, con un nuovo frontale che richiama i nuovi modelli della casa coreana e con delle linee laterali fortemente scolpite. Per quanto riguarda le dimensioni, invece, il nuovo Korando presenta degli ingombri maggiori, visto che i progettisti hanno scelto di allungare l'interasse. La capacità del bagagliaio varia dai 551 litri con sedili posteriori posizionati in posizione standard (verticale.ndr) ai 1248 con corpo vettura completamente libero. Interni ampi che puntano a una clientela familiare bisognosa di spazi in macchina. Sulla strumentazione, invece, va segnalato un display da 9 pollici per i comandi alla guida e un LCD da 10.25 pollici per quello che riguarda il sistema di navigazione (Apple CarPlay, Google Android Auto e Tom.ndr) e parcheggio, oltre chiaramente ai comandi presenti in plancia (aria condizionata, radio, strumenti di bordo.ndr). Ultimi ma non meno importanti tutti i comandi di aiuto alla guida, quali rilevatore di stanchezza del conducente, cruise control adattivo, avviso di distanza di sicurezza, assistenza all'uso degli abbaglianti e del mantenimento della corsia. Motorizzazioni Al momento del lancio sarà possibile scegliere tra due motori Euro 6D, ovvero un benzina GDI turbo da 1,5 litri (cilindrata da 1497cc con potenza di 163 PS a 5500 giri/min.ndr e coppia di 280Nm.ndr) e un diesel da 1,6 litri (cilindrata da 1597cc con una potenza massima di 136 PS 4000 giri/min e una coppia 342 Nm.ndr). Per quanto riguarda il futuro, invece, verrà affiancata anche una propulsione interamente elettrica. Non sono stati rilasciati ulteriori dettagli al momento. “Dopo Tivoli, XLV, Rexton e Rexton Sports, il nuovo Korando rappresenta un’ulteriore dimostrazione dell’enorme cambiamento di direzione intrapreso da SsangYong e lo dimostra con il suo design assolutamente contemporaneo, la tecnologia all’avanguardia, le più recenti dotazioni di sicurezza e le nuove prossime versioni completamente elettriche", ha dichiarato Johng-Sik Choi, CEO di SsangYong Motor Company. "Intendiamo quindi spingerci ancora oltre, con un prodotto completamente nuovo che riteniamo sarà in grado di competere direttamente con qualsiasi SUV di segmento C”. [post_title] => SsangYong Korando, svelata al Salone di Ginevra la quarta generazione del SUV coreano [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => ssangyong-korando-svelata-al-salone-di-ginevra-la-quarta-generazione-del-suv-coreano [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-03-06 12:55:34 [post_modified_gmt] => 2019-03-06 11:55:34 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=607729 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Salone di Ginevra 2019

SsangYong Korando, svelata al Salone di Ginevra la quarta generazione del SUV coreano

Spazi ampliati e tecnologia indirizzata all'uso familiare

SsangYong lancia il suo nuovissimo Korando, la quarta generazione di SUV con questo nome. In commercio a breve in Corea, l’auto sarà messa in vendita in tutta Europa dalla metà del 2019 e seguirà una versione EV completamente elettrica basata sul concept e-SIV.

Durate la prima giornata del Salone di Ginevra, SsangYong ha svelato il disego della nuova Korando, vettura lanciata nell’ormai lontano 2016 e che negli ultimi anni ha subito vari restyling, fino ad arrivare alle modifiche presentate al Salone svizzero di quest’anno. L’auto, presente allo stand 4 della Fiera, verrà commercializzata nelle prossime settimane in Corea, mentre dovremo attendere l’estate per vederla all’interno dei concessionari predisposti alla vendita in Europa.

Parlando per vie generali dell’auto, SsangYong ha completamente rivisitato le linee guida del vecchio modello, creando una vettura adatta a un pubblico familiare, con ampi spazi nella zona del bagagliaio e tanto confort per chi sta all’interno. Proprio in tal senso vanno segnalati degli interni rifiniti e di altissima qualità, soprattutto per quello che concerne la zona della plancia e dei comandi. Presenti inoltre diversi sistemi di sicurezza e di assistenza alla guida, i quali completano un pacchetto assolutamente completo.

Design e funzionalità esterne

Rispetto alla versione presentata nel 2016, SsongYong ha presentato diverse novità per quello che riguarda il disegno esterno dell’auto, con un nuovo frontale che richiama i nuovi modelli della casa coreana e con delle linee laterali fortemente scolpite. Per quanto riguarda le dimensioni, invece, il nuovo Korando presenta degli ingombri maggiori, visto che i progettisti hanno scelto di allungare l’interasse.

La capacità del bagagliaio varia dai 551 litri con sedili posteriori posizionati in posizione standard (verticale.ndr) ai 1248 con corpo vettura completamente libero. Interni ampi che puntano a una clientela familiare bisognosa di spazi in macchina.

Sulla strumentazione, invece, va segnalato un display da 9 pollici per i comandi alla guida e un LCD da 10.25 pollici per quello che riguarda il sistema di navigazione (Apple CarPlay, Google Android Auto e Tom.ndr) e parcheggio, oltre chiaramente ai comandi presenti in plancia (aria condizionata, radio, strumenti di bordo.ndr).

Ultimi ma non meno importanti tutti i comandi di aiuto alla guida, quali rilevatore di stanchezza del conducente, cruise control adattivo, avviso di distanza di sicurezza, assistenza all’uso degli abbaglianti e del mantenimento della corsia.

Motorizzazioni

Al momento del lancio sarà possibile scegliere tra due motori Euro 6D, ovvero un benzina GDI turbo da 1,5 litri (cilindrata da 1497cc con potenza di 163 PS a 5500 giri/min.ndr e coppia di 280Nm.ndr) e un diesel da 1,6 litri (cilindrata da 1597cc con una potenza massima di 136 PS 4000 giri/min e una coppia 342 Nm.ndr). Per quanto riguarda il futuro, invece, verrà affiancata anche una propulsione interamente elettrica. Non sono stati rilasciati ulteriori dettagli al momento.

“Dopo Tivoli, XLV, Rexton e Rexton Sports, il nuovo Korando rappresenta un’ulteriore dimostrazione dell’enorme cambiamento di direzione intrapreso da SsangYong e lo dimostra con il suo design assolutamente contemporaneo, la tecnologia all’avanguardia, le più recenti dotazioni di sicurezza e le nuove prossime versioni completamente elettriche”, ha dichiarato Johng-Sik Choi, CEO di SsangYong Motor Company. “Intendiamo quindi spingerci ancora oltre, con un prodotto completamente nuovo che riteniamo sarà in grado di competere direttamente con qualsiasi SUV di segmento C”.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati