WP_Post Object ( [ID] => 608608 [post_author] => 60 [post_date] => 2019-03-06 09:52:08 [post_date_gmt] => 2019-03-06 08:52:08 [post_content] => Gli ottanta giurati del World Car Awards, provenienti da ben ventiquattro paesi diversi, hanno eletto Sergio Marchionne 'World Car Person of The Year', assegnando all'ex Presidente della Ferrari un riconoscimento assolutamente ambito in campo automotive. L'ex Amministratore delegato del gruppo FCA, ricordiamo, è scomparso mesi fa dopo una malattia non resa pubblica, aspetto che portato Mike Manley al vertice del gruppo Fiat Chrysler e John Elkann alla presidenza della Ferrari. Da non sottovalutare inoltre la promozione di Louis Camilleri nel ruolo di amministratore delegato della Scuderia di Maranello. A Marchionne è stato riconosciuto questo premio per il grandissimo lavoro svolto con FCA e per le tante innovazioni messe in campo durante gli anni di leadership a Torino. Un personaggio brillante, la cui perdita pesa ancora oggi in campo automotive. Qui le parole di Mike Manley, l’attuale AD di FCA: “E’ un onore per me ricevere questo riconoscimento postumo da parte della giuria del World Car Awards a Sergio Marchionne. Non era per la luci della ribalta, preferiva stare al servizio della compagnia che ha servito per 14 anni, alla guida di un team pronto a raccogliere la sua eredità. Accetto questo premio alla sua memoria con estrema gratitudine”. [post_title] => Assegnato a Sergio Marchionne il premio 'World Car Person of The Year' [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => assegnato-a-sergio-marchionne-il-premio-world-car-person-of-the-year [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-03-06 09:55:19 [post_modified_gmt] => 2019-03-06 08:55:19 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=608608 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Salone di Ginevra 2019

Assegnato a Sergio Marchionne il premio ‘World Car Person of The Year’

Il premio è stato assegnato da ottanta giurati provenienti da ben ventiquattro paesi diversi

"E’ un onore per me ricevere questo riconoscimento postumo da parte della giuria del World Car Awards a Sergio Marchionne", ha dichiarato Mike Manley
Assegnato a Sergio Marchionne il premio ‘World Car Person of The Year’

Gli ottanta giurati del World Car Awards, provenienti da ben ventiquattro paesi diversi, hanno eletto Sergio Marchionne ‘World Car Person of The Year’, assegnando all’ex Presidente della Ferrari un riconoscimento assolutamente ambito in campo automotive.

L’ex Amministratore delegato del gruppo FCA, ricordiamo, è scomparso mesi fa dopo una malattia non resa pubblica, aspetto che portato Mike Manley al vertice del gruppo Fiat Chrysler e John Elkann alla presidenza della Ferrari. Da non sottovalutare inoltre la promozione di Louis Camilleri nel ruolo di amministratore delegato della Scuderia di Maranello.

A Marchionne è stato riconosciuto questo premio per il grandissimo lavoro svolto con FCA e per le tante innovazioni messe in campo durante gli anni di leadership a Torino. Un personaggio brillante, la cui perdita pesa ancora oggi in campo automotive.

Qui le parole di Mike Manley, l’attuale AD di FCA: “E’ un onore per me ricevere questo riconoscimento postumo da parte della giuria del World Car Awards a Sergio Marchionne. Non era per la luci della ribalta, preferiva stare al servizio della compagnia che ha servito per 14 anni, alla guida di un team pronto a raccogliere la sua eredità. Accetto questo premio alla sua memoria con estrema gratitudine”.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati