Mercedes-AMG GLE 53 4MATIC+: a Ginevra debutta la tecnologia ibrida EQ Boost [FOTO LIVE]

Sulla nuova Mercedes-AMG GLE 53 4MATIC+ salgono le prestazioni, ma scendono consumi ed emissioni

Mercedes-AMG GLE 53 4MATIC+: al Salone di Ginevra 2019 la Stella ha presentato il proprio concetto di SUV premium orientato alle prestazioni, sia in strada che in off road, ma con un occhio di riguardo a consumi ed emissioni

“Dopo aver inventato il segmento dei SUV premium, per noi è importante che anche la nuova generazione di GLE resti un punto di riferimento dell’innovazione, della dinamica di marcia, dell’individualità e del design. Per questo, con il nuovo Mercedes-AMG GLE 53 4MATIC+ offriamo ai nostri clienti un modello più potente del precedente, equipaggiato con la nostra tecnologia a trazione integrale completamente variabile. Inoltre, l’incisiva mascherina del radiatore fa capire che il nuovo GLE 53 fa parte della famiglia AMG”. Con queste parole Tobias Moers, Presidente del Consiglio di Amministrazione di Mercedes-AMG, ha presentato al Salone di Ginevra 2019 la nuova nata della Stella di Affalterbach che finisce per portare in dote anche la tecnologia ibrida EQ Boost a tutto vantaggio delle prestazioni.

435 cv con tecnologia EQ Boost per la nuova Mercedes-AMG GLE 53 4MATIC+

Il cuore propulsivo della nuova Mercedes-AMG GLE 53 4MATIC+ è rappresentato dal motore elettrificato 3.0 a sei cilindri dotato di doppia sovralimentazione mediante turbocompressore a gas di scarico e compressore elettrico supplementare. Il sei cilindri in linea da 3,0 litri arriva ad erogare una potenza di ben 435 cv ed una coppia massima di 520 Nm. Nel caso di specie l’alternatore-starter EQ Boost genera 16 kW (circa 22 cv) di potenza e 250 Nm di coppia momentanee in più a tutto vantaggio delle prestazioni. Nel dettaglio delle performance dichiarate dal costruttore tedesco, la Mercedes-AMG GLE 53 4MATIC+ accelera da 0 a 100 km/h in appena 5,3 secondi e vanta una velocità di punta (limitata elettronicamente) di 250 km/h.

Sì alle prestazioni ma senza rinunciare ai consumi contenuti

Al di là del mero aspetto prestazionale, la nuova Stella di Affalterbach, proprio grazie alla tecnologia EQ Boost pone un occhio di riguardo anche alla riduzione dei consumi e delle emissioni. L’alternatore-starter EQ Boost, posizionato tra motore e cambio, è un elemento centrale della rete a 48 V disponibile sulla Mercedes-AMG GLE 53 4MATIC+ e viene utilizzato non solo come alternatore elettrico, ma anche per svolgere funzioni ibride. In questo modo la tecnologia EQ Boost provvede a gestire la regolazione del regime di minimo, il recupero di energia, lo spostamento del punto di carico, la modalità sailing e il riavvio del motore pressoché impercettibile nella funzione start/stop.

La dinamica di guida può contare sul nuovo assetto ACTIVE RIDE CONTROL AMG

Per quanto concerne la dinamica di guida, la Mercedes-AMG GLE 53 4MATIC+ si affida alla trazione integrale completamente variabile che calcola continuamente la ripartizione ottimale della coppia, in funzione della situazione di guida e delle preferenze del guidatore. Inoltre spicca il nuovo assetto ACTIVE RIDE CONTROL AMG, sviluppato direttamente dal brand di Affalterbach e basato sulle sospensioni pneumatiche RIDE CONTROL+ AMG. Si tratta di un sistema di stabilizzazione antirollio attivo con due attuatori elettromeccanici, posizionati sull’asse anteriore e su quello posteriore, che operano in modo indipendente l’uno dall’altro e che presentano una ripartizione della coppia completamente variabile a seconda delle esigenze di marcia al fine di offrire “un’agilità elevata, un comportamento neutrale in curva ed una trazione ottimale.” Rispetto ai sistemi tradizionali di tipo idraulico, il sistema ACTIVE RIDE CONTROL AMG garantisce tempi di intervento nettamente inferiori: la regolazione AMG infatti è in grado di modificare le condizioni di guida fino a 1000 volte al secondo offrendo una più efficace possibilità di adattamento alle condizioni di guida.

7 programmi di marcia per la Mercedes-AMG GLE 53 4MATIC+

Nondimeno per offrire ai clienti la possibilità di adattare la dinamica di marcia alle proprie e specifiche esigenze, Mercedes ha reso disponibili per la nuova GLE 53 4MATIC+ ben sette programmi di marcia: Slippery, Comfort, Sport, Sport+ ed Individual, ai quali si aggiungono le modalità specifiche legate esclusivamente alla guida offroad, ossia Trail e Sand. Il DYNAMIC SELECT AMG consente di regolare parametri importanti come la risposta del motore e del cambio, la curva caratteristica dell’acceleratore e dello sterzo, l’ammortizzazione o il sound sulla base delle necessità di marcia o delle esigenze del guidatore.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati