WP_Post Object ( [ID] => 610171 [post_author] => 24 [post_date] => 2019-03-08 10:31:57 [post_date_gmt] => 2019-03-08 09:31:57 [post_content] => Al Salone di Ginevra 2019 debutta la McLaren 600LT Spider, la supercar "open air" versione aperta della sorella 600LT Coupé. Con un'accesa carrozzeria in giallo che attira lo sguardo di chi si avvicina allo stand McLaren alla manifestazione elvetica, la McLaren 600LT Spider è il quinto modello Longtail che viene prodotto dalla Casa britannica.

In vendita per soli 12 mesi

La 600LT Spider, che viene lanciata in Italia al prezzo di 265.500 euro, non sarà disponibile a tempo illimitato ma potrà essere acquistata soltanto per 12 mesi. La nuova supercar "scoperta" del marchio di Woking è costruita sulla monoscocca in carbonio Monocell II, soluzione che non ha reso necessario sviluppare rinforzi aggiuntivi nonostante la rimozione del tetto fisso in metallo. Altro elemento distintivo della 600LT Spider, così come sulla coupé, sono i terminali di scarico collocati in alto sulla coda.

Migliorie aerodinamiche

Assetto e aerodinamica della McLaren 600LT Spider sono stati modificati rispetto alla versione coupé del modello, lo stesso vale anche per gli ammortizzatori e i freni. Pur perdendo i vantaggi della presenza del tetto fisso in metallo, la 600LT Spider garantisce i suoi medesimi valori di downforce. Sulla nuova supercar di McLaren troviamo anche i pneumatici Pirelli Trofeo R ad avvolgere i cerchi in lega.

Sfreccia fino a 324 km/h, più leggera con il pacchetto MSO Clubsport

Con 50 kg di differenza di peso rispetto alla coupé, la McLaren 600LT Spider sfrutta la spinta del motore V8 biturbo da 3.8 litri che eroga una potenza di 600 CV e una coppia massima di 620 Nm. La supercar scatta da 0 a 100 km/h in 2,9 secondi e da 0 a 200 km/h in 8,4 secondi, mentre la velocità massima è di 324 km/h (315 km/h con la capote abbassata). Sulla 600LT Spider è disponibile, al prezzo di 23.500 euro, il pacchetto MSO Clubsport che introduce rivestimenti specifici per gli interni, sedili in carbonio come sulla Senna, prese d'aria aggiuntive sui parafanghi anteriori e bulloni in titanio sui cerchi. Con l'MSO Clubsport Pack la 600LT Spider diventa più leggera con un peso a secco che scende a 1.297 kg. [post_title] => McLaren 600LT Spider: una bella scoperta al Salone di Ginevra 2019 [FOTO LIVE] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => mclaren-600lt-spider-una-bella-scoperta-al-salone-di-ginevra-2019-foto-live [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-03-08 10:31:57 [post_modified_gmt] => 2019-03-08 09:31:57 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=610171 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Salone di Ginevra 2019

McLaren 600LT Spider: una bella scoperta al Salone di Ginevra 2019 [FOTO LIVE]

Disponibile per un periodo limitato di un anno

La McLaren 600LT Spider debutta al Salone di Ginevra. La versione "aperta" della 600LT Coupé, spinta dal V8 3.8 da 600 CV, sfreccia fino a 324 km/h. Sarà in vendita, solo per 12 mesi, con prezzi per l'Italia da 265.500 euro.

Al Salone di Ginevra 2019 debutta la McLaren 600LT Spider, la supercar “open air” versione aperta della sorella 600LT Coupé. Con un’accesa carrozzeria in giallo che attira lo sguardo di chi si avvicina allo stand McLaren alla manifestazione elvetica, la McLaren 600LT Spider è il quinto modello Longtail che viene prodotto dalla Casa britannica.

In vendita per soli 12 mesi

La 600LT Spider, che viene lanciata in Italia al prezzo di 265.500 euro, non sarà disponibile a tempo illimitato ma potrà essere acquistata soltanto per 12 mesi. La nuova supercar “scoperta” del marchio di Woking è costruita sulla monoscocca in carbonio Monocell II, soluzione che non ha reso necessario sviluppare rinforzi aggiuntivi nonostante la rimozione del tetto fisso in metallo. Altro elemento distintivo della 600LT Spider, così come sulla coupé, sono i terminali di scarico collocati in alto sulla coda.

Migliorie aerodinamiche

Assetto e aerodinamica della McLaren 600LT Spider sono stati modificati rispetto alla versione coupé del modello, lo stesso vale anche per gli ammortizzatori e i freni. Pur perdendo i vantaggi della presenza del tetto fisso in metallo, la 600LT Spider garantisce i suoi medesimi valori di downforce. Sulla nuova supercar di McLaren troviamo anche i pneumatici Pirelli Trofeo R ad avvolgere i cerchi in lega.

Sfreccia fino a 324 km/h, più leggera con il pacchetto MSO Clubsport

Con 50 kg di differenza di peso rispetto alla coupé, la McLaren 600LT Spider sfrutta la spinta del motore V8 biturbo da 3.8 litri che eroga una potenza di 600 CV e una coppia massima di 620 Nm. La supercar scatta da 0 a 100 km/h in 2,9 secondi e da 0 a 200 km/h in 8,4 secondi, mentre la velocità massima è di 324 km/h (315 km/h con la capote abbassata). Sulla 600LT Spider è disponibile, al prezzo di 23.500 euro, il pacchetto MSO Clubsport che introduce rivestimenti specifici per gli interni, sedili in carbonio come sulla Senna, prese d’aria aggiuntive sui parafanghi anteriori e bulloni in titanio sui cerchi. Con l’MSO Clubsport Pack la 600LT Spider diventa più leggera con un peso a secco che scende a 1.297 kg.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati