WP_Post Object ( [ID] => 610303 [post_author] => 70 [post_date] => 2019-03-10 10:03:35 [post_date_gmt] => 2019-03-10 09:03:35 [post_content] => Dopo averla presentata lo scorso mese di dicembre, la Skoda Scala in mostra al Salone di Ginevra 2019, aperto fino al 17 marzo al pubblico. E’ la berlina compatta del marchio ceco, primo modello basato sulla piattaforma MQB A0 del Gruppo Volkswagen. Rappresenta un’evoluzione del linguaggio stilistico della casa, con tanta tecnologia ed un’ampia gamma di motorizzazioni. L’arrivo nelle concessionarie italiane è previsto per il prossimo mese di maggio.

Le caratteristiche della Skoda Scala

Le linee di questo nuovo modello sono riprese dalla concept Vision RS, mentre non mancano alcuni elementi inediti per la casa di Mlada Boleslav, come lo speciale lunotto allungato, i gruppi ottici a LED ed il nome a singole lettere sul portellone, uno stilema che verrà ripreso anche nei futuri modelli Skoda. Gli interni della berlina sono dominati (a richiesta) dal Virtual Cockpit, con un display da 10,25 pollici e l’impianto audio con dieci altoparlanti. Sono disponibili una nuova serie di servizi Skoda Connect, tramite i quali è possibile bloccare e sbloccare la vettura tramite il proprio smartphone oppure aggiornare le mappe o il software del sistema di infotainment. La tecnologia è legata anche ai sistemi di assistenza alla guida, con cruise control adattivo Park Assistant, mantenimento della corsia, assistenza radar sulla zona anteriore con frenata di emergenza ed il Side Assistant, in grado di coprire l’angolo cieco fino ad una distanza di 70 metri.

La Skoda Scala ed i motori

E’ ampia la gamma di motorizzazioni della Skoda Scala, a partire dai benzina 1.0 TSI da 95 e 115 cavalli e 1.5 TSI da 150 CV, oppure il propulsore 1.6 diesel da 115 cavalli. Nel corso di quest’anno, verrà introdotto anche il motore 1.0 G-TEC da 90 CV, alimentato con il metano ecologico (gas naturale). I cinque motori turbo soddisfano la norma sui gas di scarico Euro 6d TEMP, mentre in opzione è disponibile lo Sport Chassis Control, un assetto variabile con modalità Normal e Sport. [post_title] => Skoda Scala: la nuova berlina al Salone di Ginevra 2019 [FOTO LIVE] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => skoda-scala-la-nuova-berlina-al-salone-di-ginevra-2019-foto-live [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-03-08 16:38:40 [post_modified_gmt] => 2019-03-08 15:38:40 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=610303 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Salone di Ginevra 2019

Skoda Scala: la nuova berlina al Salone di Ginevra 2019 [FOTO LIVE]

Arriverà nelle concessionarie a partire da maggio

La Skoda Scala è la nuova berlina compatta del marchio ceco, portata al Salone di Ginevra 2019. Arriverà nelle concessionarie italiane da maggio, con un'evoluzione del linguaggio stilistico del marchio ed un'ampia gamma di motori.

Dopo averla presentata lo scorso mese di dicembre, la Skoda Scala in mostra al Salone di Ginevra 2019, aperto fino al 17 marzo al pubblico. E’ la berlina compatta del marchio ceco, primo modello basato sulla piattaforma MQB A0 del Gruppo Volkswagen. Rappresenta un’evoluzione del linguaggio stilistico della casa, con tanta tecnologia ed un’ampia gamma di motorizzazioni. L’arrivo nelle concessionarie italiane è previsto per il prossimo mese di maggio.

Le caratteristiche della Skoda Scala

Le linee di questo nuovo modello sono riprese dalla concept Vision RS, mentre non mancano alcuni elementi inediti per la casa di Mlada Boleslav, come lo speciale lunotto allungato, i gruppi ottici a LED ed il nome a singole lettere sul portellone, uno stilema che verrà ripreso anche nei futuri modelli Skoda.

Gli interni della berlina sono dominati (a richiesta) dal Virtual Cockpit, con un display da 10,25 pollici e l’impianto audio con dieci altoparlanti. Sono disponibili una nuova serie di servizi Skoda Connect, tramite i quali è possibile bloccare e sbloccare la vettura tramite il proprio smartphone oppure aggiornare le mappe o il software del sistema di infotainment.

La tecnologia è legata anche ai sistemi di assistenza alla guida, con cruise control adattivo Park Assistant, mantenimento della corsia, assistenza radar sulla zona anteriore con frenata di emergenza ed il Side Assistant, in grado di coprire l’angolo cieco fino ad una distanza di 70 metri.

La Skoda Scala ed i motori

E’ ampia la gamma di motorizzazioni della Skoda Scala, a partire dai benzina 1.0 TSI da 95 e 115 cavalli e 1.5 TSI da 150 CV, oppure il propulsore 1.6 diesel da 115 cavalli. Nel corso di quest’anno, verrà introdotto anche il motore 1.0 G-TEC da 90 CV, alimentato con il metano ecologico (gas naturale).

I cinque motori turbo soddisfano la norma sui gas di scarico Euro 6d TEMP, mentre in opzione è disponibile lo Sport Chassis Control, un assetto variabile con modalità Normal e Sport.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati