Koenigsegg Jesko: la nuova hypercar svedese da oltre 1.600 CV strega Ginevra 2019 [FOTO e VIDEO LIVE]

Bolide che punta ai 500 km/h di velocità

La Koenigsegg Jesko che debutta al Salone di Ginevra è l'erede della Agera RS. Progettata per esaltare le performance aerodinamiche è equipaggiata con motore V8 biturbo 5.0 fino a 1.622 CV e con l'innovativo cambio LST a 9 marce.

La Koenigsegg Jesko che è stata svelata al Salone di Ginevra 2019 è un hypercar estrema e potentissima, e non potrebbe essere altrimenti per la nuova creatura del costruttore svedese destinata a raccogliere l’eredità della Agera RS. Il nuovo modello di Koenigsegg porta il nome del padre di Christian von Koenigsegg, fondatore dell’azienda scandinava.

Aerodinamica prima di tutto

Le forme sinuose e curvilinee della Jesko ne sottolineano il legame stilistico con la Agera RS. Tuttavia sul nuovo bolide, caratterizzato anche dalle vetrature sottili, sono le appendici aerodinamiche a farla da padrone. A catturare l’occhio sono infatti l’ala anteriore molto pronunciata e il generoso spoiler posteriore con quest’ultimo diventato ormai un marchio di fabbrica di Koenigsegg.

Proporzioni, design e appendici sono orientati alle performance aerodinamiche, con la Jesko in grado di generare una spinta a terra di 1.000 kg a 275 km/h, vale a dire ben il 40% in più della Agera RS. Sfruttando la presenza delle ruote posteriori sterzanti, la nuova hypercar mantiene grande stabilità, agilità e controllo anche a velocità estremamente elevate.

Spinta dal V8 biturbo 5.0 da oltre 1.600 CV con E85

Costruita su un telaio monoscocca in fibra di carbonio, rispetto alla Agera RS la Jesko offre un po’ di spazio in più per testa e ginocchia di chi siede a bordo, oltre a migliorare la visibilità verso l’esterno. Il nuovo bolide monta cerchi in fibra di carbonio, da 20 all’anteriore e da 21 pollici al posteriore, estremamente leggeri per una vettura che ferma l’ago della bilancio a 1.420 kg a secco. Il motore della Koenigsegg Jesko, montato centralmente, è un V8 biturbo da 5.0 litri in grado di sviluppare 1.298 CV e 1.000 Nm di coppia se alimentato a benzina. Tuttavia il propulsore è in grado di alzare il livello di potenza fino a 1.622 CV se il serbatoio del carburante viene riempito di E85, miscela poco diffusa in Italia composta da 15% di benzina e 85% di etanolo. La Jesko punta a toccare i 500 km/h di velocità.

Debutta l’innovativo cambio LST a 9 rapporti

Un importante innovazione tecnica che debutta sulla Koenigsegg Jesko è il nuovo cambio Light Speed Transmission (LST). Si tratta di una trasmissione a 9 marce, sviluppato internamente dal marchio svedese, che dispone di diverse frizioni consentendo cambi di marcia fulminei: si passa dalla settima alla quarta in maniera diretta, senza la necessità di scalare passando da sesta e quinta come avviene di solito. Questo permette di ridurre i ritardi e di acquisire velocità in modo immediato durante un sorpasso. Inoltre il cambio LST ha un peso di 90 kg, dunque 30 in meno di una trasmissione a doppia frizione. Il nuovo cambio è gestibile manualmente, con leva nel tunnel o paddles al volante, oppure in automatico affidandosi all’elettronica.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati