Salone di Ginevra 2019

Puritalia Berlinetta: l’ibrida da 965 CV al Salone di Ginevra 2019 [FOTO LIVE]

Verranno prodotti solamente 150 esemplari esclusivi

La Puritalia Berlinetta è la supercar ibrida italiana presentata al Salone di Ginevra 2019. Una potenza complessiva di 965 cavalli, realizzata a mano e con numerose possibilità di personalizzazione.

L’Italia al Salone di Ginevra 2019 non è rappresentata solo dai marchi storici, ma anche dalla Puritalia Berlinetta. Si tratta di una piccola realtà napoletana, che ha realizzato questa supercar ibrida da 965 cavalli di potenza complessiva, per prestazioni di altissimo livello e tante possibilità di personalizzazione. Ne verranno realizzati 150 esemplari, con un prezzo di partenza di 465.000 euro.

Il motore della Puritalia Berlinetta

Entrando più nel dettaglio dell’unità ibrida, troviamo un motore termico V8 da 5.0 litri da 750 cavalli e 878 Nm di coppia, accoppiato ad un propulsore elettrico, posizionato nel posteriore, da 215 cavalli. Queste due unità consentono una potenza complessiva di 965 cavalli e 1.248 Nm di coppia massima, accoppiate ad un cambio automatico sequenziale a sette rapporti.

Le prestazioni sono mozzafiato, grazie anche alla presenza del launch control: l’accelerazione da 0 a 100 km/h in 2,7 secondi, mentre ne servono 7”2 per raggiungere i 200 chilometri orari da fermo, mentre la velocità massima autolimitata a 335 chilometri orari.

La Puritalia Berlinetta ed il design

La Puritalia Berlinetta è stata progettata dal designer Fabio Ferrante e realizzata a mano, appunto a Napoli, con delle forme sinuose, un cofano slanciato ed un abitacolo arretrato. Le linee sono muscolose, con la presa d’aria frontale derivata dalla statunitense AC Cobra, anche se le ispirazioni sono quasi tutte riprese da coupé italiane degli anni ’60 e ’70.

Questo modello adotta carrozzeria e scocca in carbonio, riuscendo così a contenere il peso a soli 1.410 chilogrammi, favorendo così maggiore efficienza e prestazioni. Entrando nell’abitacolo, troviamo alta qualità e rifiniture pregiate, con la pelle Nappa utilizzata per sedili e rivestimenti. Non manca la tecnologia, visto che la strumentazione è completamente digitale con lo schermo da 12 pollici ed il touch screen da 10” sulla consolle, in stile tablet.

Come dicevamo, la Puritalia Berlinetta può essere personalizzata da ogni acquirente, potendo scegliere colori, rivestimenti ed anche altri elementi, per rendere ogni esemplare praticamente unico.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati