Leon Cupra R ST: l’edizione speciale da 300 cavalli [FOTO]

Le prime consegne sono previste la prossima primavera

La Leon Cupra R ST è la nuova edizione speciale del marchio del Gruppo Volkswagen, in chiave sportiva. E' spinta dal motore 2.0 benzina da 300 cavalli e le prime consegne sono previste nella primavera 2019.

Il nuovo marchio sportivo del Gruppo Volkswagen propone un’edizione speciale: la Leon Cupra R ST. Derivata dal modello firmato Seat, questa vettura si presenta con dettagli in fibra di carbonio per aumentare la deportanza aerodinamica ed il motore 2.0 benzina da 300 cavalli, per permettergli di raggiungere i 250 km/h. Le prime consegne sono previste ad inizio primavera 2019.

“La Leon Cupra ST è la fusione dell’esperienza del marchio in pista – le parole di Antonino Labate, direttore delle aree strategia, sviluppo business e operazioni di Cupra – e della capacità dei nostri designer e team R&D di combinare performance e funzionalità senza soluzione di continuità”.

Il motore della Leon Cupra R ST

Entrando più nel dettaglio del motore di questa sportiva, il 2.0 TSI ha una coppia massima di 400 Nm, accoppiato al cambio DSG a 7 rapporti ed alla trazione integrale 4Drive, per un’accelerazione da 0 a 100 chilometri orari in 4,9 secondi.

Per aumentare velocità e maneggevolezza in curva, sono stati aggiunti all’asse anteriore nuovi elementi verticali che modificano la campanatura negativa (2º). Anche la campanatura negativa posteriore è impostata su 2º.

Le caratteristiche della Leon Cupra R ST

Passando alla parte estetica, la Leon Cupra R ST si distingue per un design più cattivo, con le prese d’aria laterali con trattamento in color rame e l’ampio uso di fibra di carbonio su splitter anteriore, spoiler posteriore, specchietti esterni, minigonne laterali e diffusore posteriore. Il color rame viene, invece, ripreso su loghi, scritte e cerchi in lega da 19”. Nel posteriore si notano i quattro terminali di scarico, per aumentare il sound della vettura.

Entrando nell’abitacolo, ritroviamo l’effetto fibra di carbonio ed il color rame, quest’ultimo ripreso da bocchette del climatizzatore, consolle centrale, logo sul volante e cuciture dei sedili. Il volante ed il pomello del cambio è rivestito in Alcantara, così come non manca la tecnologia con il Digital Cockpit, con schermo a colori da 8”, e numerosi elementi di connettività.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati