WP_Post Object ( [ID] => 611524 [post_author] => 24 [post_date] => 2019-03-14 17:16:10 [post_date_gmt] => 2019-03-14 16:16:10 [post_content] => A pochi giorni dal suo debutto in anteprima al Salone di Ginevra 2019, la nuova Mercedes Classe V dà il via alle prevendite: può già essere ordinata in concessionaria con prezzi che partono da 39.445 euro. Il restyling della spaziosa monovolume della Stella ha riguardato la veste estetica, che si è ammodernata seguendo il family feeling dei recenti modelli Mercedes, e i contenuti con un aggiornamento importante della gamma motori.

Frontale ridisegnato

L'anteriore della nuova Classe V è caratterizzato da un frontale rivisitato con nuovo paraurti, griglia con trama a rombi, con al centro la Stella a tre punte del logo Mercedes, e presa d'aria distintiva che aumenta larghezza e imponenza del muso. La monovolume tedesca offre diverse varianti nella gamma con le confermate versioni Sport, Premium ed Exclusive, a cui si aggiunge l'affinata versione AMG Line che adesso adotta una nuova mascherina con pin cromati.

Più comfort a bordo

All'interno il facelift della Mercedes Classe V propone un operazione di ammodernamento sulla scia dei recenti modelli della Stella. Così sulla monovolume debuttano le bocchette d'areazione a turbo ed un nuovo quadro strumenti. Aumenta anche il comfort di viaggio a bordo, con livelli di comodità per i passeggeri posteriori che Mercedes definisce paragonabili a quelli della Classe S. Disponibili a richiesta anche i sedili anteriori che integrano la climatizzazione e la funzione massaggio.

Nuovo motore diesel e cambio automatico 9G-Tronic

Diverse novità riguardano anche le motorizzazioni della nuova Mercedes Classe V che ora ha nella gamma il quattro cilindri diesel OM 654 disponibile in tre livelli di potenza: 163 CV sulla V 220 d, 190 CV sulla V 250 d e 239 CV sulla V 300 d. Tutte le motorizzazioni del nuovo modello della Classe V sono associate di serie alla trazione posteriore, con la trazione integrale 4Matic disponibile a richiesta. Inoltre debutta sul modello anche il nuovo cambio automatico 9G-Tronic a 9 marce che prende il posto del precedente 7G-Tronic. [post_title] => Mercedes Classe V: si aprono gli ordini del nuovo modello disponibile da 39.445 euro [FOTO] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => mercedes-classe-v-si-aprono-gli-ordini-del-nuovo-modello-disponibile-da-39-445-euro-foto [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-03-14 17:16:10 [post_modified_gmt] => 2019-03-14 16:16:10 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=611524 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Mercedes Classe V: si aprono gli ordini del nuovo modello disponibile da 39.445 euro [FOTO]

L'aggiornata monovolume è pronta al debutto commerciale

La nuova Mercedes Classe V debutta sul mercato aprendo gli ordini nelle concessionarie italiane. La rinnovata monovolume della Casa tedesca è disponibile con listino che parte da 39.445 euro.

A pochi giorni dal suo debutto in anteprima al Salone di Ginevra 2019, la nuova Mercedes Classe V dà il via alle prevendite: può già essere ordinata in concessionaria con prezzi che partono da 39.445 euro.

Il restyling della spaziosa monovolume della Stella ha riguardato la veste estetica, che si è ammodernata seguendo il family feeling dei recenti modelli Mercedes, e i contenuti con un aggiornamento importante della gamma motori.

Frontale ridisegnato

L’anteriore della nuova Classe V è caratterizzato da un frontale rivisitato con nuovo paraurti, griglia con trama a rombi, con al centro la Stella a tre punte del logo Mercedes, e presa d’aria distintiva che aumenta larghezza e imponenza del muso. La monovolume tedesca offre diverse varianti nella gamma con le confermate versioni Sport, Premium ed Exclusive, a cui si aggiunge l’affinata versione AMG Line che adesso adotta una nuova mascherina con pin cromati.

Più comfort a bordo

All’interno il facelift della Mercedes Classe V propone un operazione di ammodernamento sulla scia dei recenti modelli della Stella. Così sulla monovolume debuttano le bocchette d’areazione a turbo ed un nuovo quadro strumenti. Aumenta anche il comfort di viaggio a bordo, con livelli di comodità per i passeggeri posteriori che Mercedes definisce paragonabili a quelli della Classe S. Disponibili a richiesta anche i sedili anteriori che integrano la climatizzazione e la funzione massaggio.

Nuovo motore diesel e cambio automatico 9G-Tronic

Diverse novità riguardano anche le motorizzazioni della nuova Mercedes Classe V che ora ha nella gamma il quattro cilindri diesel OM 654 disponibile in tre livelli di potenza: 163 CV sulla V 220 d, 190 CV sulla V 250 d e 239 CV sulla V 300 d. Tutte le motorizzazioni del nuovo modello della Classe V sono associate di serie alla trazione posteriore, con la trazione integrale 4Matic disponibile a richiesta. Inoltre debutta sul modello anche il nuovo cambio automatico 9G-Tronic a 9 marce che prende il posto del precedente 7G-Tronic.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Veicoli commerciali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati