FCA: Be Free eletto Prodotto dell’anno 2019 nella categoria servizi auto

Riconoscimento per la formula di noleggio di Leasys

La formula di noleggio Be Free della galassia Leasys si è aggiudicata il premio di "Prodotto dell'Anno 2019" nella categoria servizi auto.
FCA: Be Free eletto Prodotto dell’anno 2019 nella categoria servizi auto

Be Free, la formula di noleggio FCA della galassia Leasys, è stato eletto Prodotto dell’Anno 2019 nella categoria servizi auto, nel corso della serata di premiazione svoltasi due giorni fa a Milano.

“Eletto Prodotto dell’Anno” è il premio basato sulla più importante indagine sull’innovazione condotta in Italia per numero di consumatori intervistati: più di 12.000 individui coinvolti per eleggere i migliori prodotti dell’anno in diverse categorie. Be Free è stata premiata per le sue caratteristiche: flessibilità, assenza di anticipi da versare e canone mensile fisso comprensivo dei principali servizi assicurativi di assistenza e infomobilità.

Alberto Grippo, CEO di Leasys ha commentato: “Abbiamo sempre ascoltato il parere dei nostri consumatori con attenzione, e questo premio è una conferma della nostra capacità di adattarci alle esigenze in continua evoluzione dei nostri clienti. Be Free infatti è nato con l’obiettivo di massimizzare l’accessibilità al prodotto di noleggio ed è la risposta alla crescente richiesta di ‘peace of mind’ dell’utenza privata, sempre più informata e consapevole delle proprie scelte”.

Degli oltre 12.000 contratti dal lancio del prodotto, fa sapere Leasys, il maggior numero di noleggi è proprio nella versione arricchita Be Free Plus che include maggiori tutele, un pacchetto all inclusive che libera il cliente da ogni tipo di incombenza, e che aggiunge ancora più libertà grazie al servizio di manutenzione ordinaria e straordinaria e alle coperture furto e incendio e riparazione danni.

L’interesse per il prodotto resta vivo, ancora oggi fa registrare una media di oltre 500 richieste di preventivo al mese, con un interesse riscontrato anche in Francia, Spagna e Belgio, Paesi dove Be Free è stato lanciato lo scorso anno.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati