WP_Post Object ( [ID] => 612042 [post_author] => 51 [post_date] => 2019-03-18 11:45:58 [post_date_gmt] => 2019-03-18 10:45:58 [post_content] => Svelate al Salone di Parigi del 2018,  le Ferrari Monza SP1 e SP2 hanno fin da subito stregato il pubblico per la loro forte caratterizzazione estetica e le loro peculiarità tecniche finalizzate all'ottenimento delle massime prestazioni. Soprattutto a livello squisitamente estetico, entrambi gli inediti modelli della casa di Maranello hanno riscosso un notevole successo tanto da guadagnarsi sul campo molteplici e prestigiosi riconoscimenti a tema design. Ad esempio, lo scorso mese di gennaio la Ferrari Monza SP2, barchetta che ha trovato ispirazione nei modelli da corsa del Cavallino degli anni '50, è stata insignita del prestigioso premio di "Most Beautiful Supercar of the year 2018" in occasione del Festival Internazionale dell'Auto di Parigi dello scorso mese di gennaio.

Ferrari SP1: esempio di perfezione stilistica classica orientata al futuro

La Ferrari SP1, invece, ha trionfato nel weekend appena trascorso nell'ambito degli iF Design Awards 2019 che si sono celebrati a Monaco di Baviera. Nel dettaglio, la barchetta di Maranello, caratterizzata da una linea minimalista ed elegante e dalla singolare asimmetria che delinea la zona dell'abitacolo in grado di accogliere il solo guidatore, ha stregato la giuria degli iF Design Awards 2019. Nel dettaglio i giurati degli iF Design Awards hanno motivato la vittoria della supercar di Maranello con queste parole: "La Ferrari Monza SP1, come la biposto SP2, offre una reinterpretazione della barchetta degli anni '50 secondo una perfezione classica che non manca di strizzare l'occhio al futuro."

L'iF Design Award è sinonimo di eccellenza nell'ambito del design

Il rispetto della tradizione, il singolare impianto asimmetrico, la purezza del design e una forma "iconica" sono state le peculiarità stilistiche che hanno permesso alla Ferrari SP1 di primeggiare agli iF Design Award 2019, manifestazione che ad oggi rappresenta uno dei più importanti riconoscimenti in fatto di stile e che non a caso da ben 66 anni è sinonimo di eccellenza nell'ambito del design. Ma non è finita qua: se il premio maggiore degli iF Design Awards 2019 è andato alla Ferrari SP1, la casa costruttrice di Maranello, grazie agli altri modelli presenti in gamma, è stata capace di conquistare anche altri riconoscimenti sempre nel campo dello stile.

Premiato anche lo stile di Ferrari Portofino, 488 Pista e SP38

Difatti a Monaco di Baviera la casa costruttrice di Maranello ha collezionato altri tre Design Award grazie ad altri modelli di supercar presenti in gamma che rispondono al nome di Ferrari Portofino, 488 Pista e la one-off SP38. I tre Design Award sono stati conquistati dai tre diversi modelli firmati Ferrari sempre per le loro peculiarità stilistiche. Difatti gli ulteriori tre riconoscimenti Design Award sono stati concessi al costruttore di Maranello "per l'incessante ricerca del Centro Stile Ferrari che, nelle vetture di gamma così come nelle serie limitate e nel programma one-off, crea soluzioni di design sempre più innovative  mettendo in stretta sinergia estetica e tecnologia." [post_title] => Ferrari Monza SP1: lo stile trionfa agli iF Design Awards 2019 [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => ferrari-monza-sp1-lo-stile-trionfa-agli-if-design-awards-2019 [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-03-18 11:45:58 [post_modified_gmt] => 2019-03-18 10:45:58 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=612042 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Ferrari Monza SP1: lo stile trionfa agli iF Design Awards 2019

Premiato il design della Ferrari Monza SP1

La Ferrari Monza SP1 ha vinto l'iF Gold Award 2019 per lo stile avveniristico. Lo stile ha premiato anche la Portofino, la 488 Pista e la SP38 che si sono aggiudicate l’iF Design Award 2019.
Ferrari Monza SP1: lo stile trionfa agli iF Design Awards 2019

Svelate al Salone di Parigi del 2018,  le Ferrari Monza SP1 e SP2 hanno fin da subito stregato il pubblico per la loro forte caratterizzazione estetica e le loro peculiarità tecniche finalizzate all’ottenimento delle massime prestazioni. Soprattutto a livello squisitamente estetico, entrambi gli inediti modelli della casa di Maranello hanno riscosso un notevole successo tanto da guadagnarsi sul campo molteplici e prestigiosi riconoscimenti a tema design. Ad esempio, lo scorso mese di gennaio la Ferrari Monza SP2, barchetta che ha trovato ispirazione nei modelli da corsa del Cavallino degli anni ’50, è stata insignita del prestigioso premio di “Most Beautiful Supercar of the year 2018” in occasione del Festival Internazionale dell’Auto di Parigi dello scorso mese di gennaio.

Ferrari SP1: esempio di perfezione stilistica classica orientata al futuro

La Ferrari SP1, invece, ha trionfato nel weekend appena trascorso nell’ambito degli iF Design Awards 2019 che si sono celebrati a Monaco di Baviera. Nel dettaglio, la barchetta di Maranello, caratterizzata da una linea minimalista ed elegante e dalla singolare asimmetria che delinea la zona dell’abitacolo in grado di accogliere il solo guidatore, ha stregato la giuria degli iF Design Awards 2019. Nel dettaglio i giurati degli iF Design Awards hanno motivato la vittoria della supercar di Maranello con queste parole: “La Ferrari Monza SP1, come la biposto SP2, offre una reinterpretazione della barchetta degli anni ’50 secondo una perfezione classica che non manca di strizzare l’occhio al futuro.”

L’iF Design Award è sinonimo di eccellenza nell’ambito del design

Il rispetto della tradizione, il singolare impianto asimmetrico, la purezza del design e una forma “iconica” sono state le peculiarità stilistiche che hanno permesso alla Ferrari SP1 di primeggiare agli iF Design Award 2019, manifestazione che ad oggi rappresenta uno dei più importanti riconoscimenti in fatto di stile e che non a caso da ben 66 anni è sinonimo di eccellenza nell’ambito del design. Ma non è finita qua: se il premio maggiore degli iF Design Awards 2019 è andato alla Ferrari SP1, la casa costruttrice di Maranello, grazie agli altri modelli presenti in gamma, è stata capace di conquistare anche altri riconoscimenti sempre nel campo dello stile.

Premiato anche lo stile di Ferrari Portofino, 488 Pista e SP38

Difatti a Monaco di Baviera la casa costruttrice di Maranello ha collezionato altri tre Design Award grazie ad altri modelli di supercar presenti in gamma che rispondono al nome di Ferrari Portofino, 488 Pista e la one-off SP38. I tre Design Award sono stati conquistati dai tre diversi modelli firmati Ferrari sempre per le loro peculiarità stilistiche. Difatti gli ulteriori tre riconoscimenti Design Award sono stati concessi al costruttore di Maranello “per l’incessante ricerca del Centro Stile Ferrari che, nelle vetture di gamma così come nelle serie limitate e nel programma one-off, crea soluzioni di design sempre più innovative  mettendo in stretta sinergia estetica e tecnologia.”

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati