Fisker svela la prima immagine del SUV elettrico [TEASER]

Fisker svela la prima immagine del SUV elettrico [TEASER]

Promette 480 km d'autonomia e debutterà nel 2021

Il marchio americano Fisker annuncia l'arrivo di un SUV elettrico, di cui è stata rilasciata la prima anticipazione, che sarà lanciato nel 2021 e proporrà due motori elettrici e batteria da 80 kWh per 480 km d'autonomia.
Fisker svela la prima immagine del SUV elettrico [TEASER]

Henrik Fisker, capo dell’omologo marchio automobilistico americano, ha rilasciato la prima immagine teaser di un nuovo SUV elettrico che promette un’autonomia di circa 480 chilometri e un prezzo d’accesso negli Stati Uniti inferiore ai 40.000 dollari. 

Sarà lanciato nel 2021

Il SUV elettrico, che è il secondo veicolo annunciato da Fisker, sarà lanciato sul mercato americano nella seconda metà del 2021. Ciò significa che sarà la prima vettura della società a debuttare sul mercato, dato che il lancio della lussuosa e sportiva berlina EMotion è stato posticipato rispetto al termine di fine 2019 che era stato originariamente fissato dalla società. Fisker spiega che la EMotion sarà lanciata sul mercato dopo il SUV elettrico, anche perché la tecnologia della batteria a stato solido di cui dispone la berlina non sarebbe ancora pronta per esordire sul mercato.

Promette 480 km d’autonomia

Il nuovo SUV di Fisker, di cui non si conosce ancora il nome, ha però reso noti alcuni dettagli tecnici. Sul veicolo sarà montato un pacco batteria da 80 kWh in grado di offrire un’autonomia di circa 480 chilometri, caratteristiche che fanno riferimento al modello base della gamma. Con questi dati, il SUV di Fisker avrebbe le carte in regola per sfidare concretamente la Tesla Model Y appena svelata, che nella versione entry-level, la Standard Range, dovrebbe offrire intorno ai 370 km d’autonomia.

Avrà anche anche il tetto apribile

Inoltre il modello a ruote alte di Fisker monterà due motori elettrici, uno su ogni asse, abbinati alla trazione integrale di serie. In più il SUV avrà una sorta di tetto removibile che potrà aprirsi e chiudersi “con il semplice tocco di un pulsante, offrendo la possibilità di guidare in modalità open-air senza compromettere la robusta e affidabile integrità strutturale di un SUV”.

Il SUV elettrico sarà prodotto negli Stati Uniti, con Henrik Fisker che sta valutando diversi stabilimenti. Il lavoro di sviluppo sui prototipi inizierà verso la fine dell’anno.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati