WP_Post Object ( [ID] => 612603 [post_author] => 70 [post_date] => 2019-03-19 12:49:55 [post_date_gmt] => 2019-03-19 11:49:55 [post_content] => La Milano Design Week vede sempre più protagoniste le case automobilistiche ed anche il marchio del Leone non mancherà nel capoluogo lombardo: la Peugeot e-Legend sarà presente nello spazio espositivo della casa transalpina. Dove il messaggio #unboringthefuture sarà il tema dell’allestimento, con la transizione energetica come elemento chiave attuale e per i prossimi anni.

Le caratteristiche della Peugeot e-Legend

La Peugeot e-Legend è la visione di un futuro elettrico ed autonomo per la casa transalpina. Presentata lo scorso ottobre al Salone di Parigi 2018, ha suscitato subito grande curiosità ed interesse da parte di tutti gli appassionati, tanto da venir lanciata addirittura una petizione online per convincere il marchio del Leone a mandarla in produzione, con quasi 60.000 firme già raccolte. Il design della vettura è un mix tra futuro e passato, con linee angolari e tagli netti ed un richiamo alla Peugeot 505 Coupé del 1969. Ma anche l’utilizzo di materiali di ultima concezione, per dare ovviamente un aspetto moderno e futuristico a questo prototipo.

La Peugeot e-Legend e la trazione elettrica

Questo modello, come dicevamo, è spinto da un’unità 100% elettrica, accoppiata con una batteria da 100 kWh, in grado di erogare una potenza complessiva di 462 cavalli ed una coppia massima di 800 Nm, per regalare delle prestazioni di alto livello. La Peugeot e-Legend, infatti, accelera da 0 a 100 chilometri orari in meno di quattro secondi e raggiunge una velocità massima di 220 km/h, mentre l’autonomia dichiarata è pari a 600 chilometri (ciclo WLTP), con la possibilità di recuperare l’80% della percorrenza in 25 minuti, grazie al ricarica rapida.

La guida autonoma sulla Peugeot e-Legend

Questo prototipo, però, non è solamente elettrico, ma anche autonomo. La vettura, infatti, propone quattro modalità di guida: due tradizionali e due autonome. Entrando nel dettaglio di quest’ultime, la Soft permette la proiezione sugli schermi dei contenuti digitali e vengono ridotte al minimo le informazioni, mentre la modalità Sharp propone massima connessione alle attività digitali. Gli interni della Peugeot e-Legend cambiano automaticamente, quando viene attivata la guida autonoma. Il volante rientra completamente e lascia spazio ad uno schermo da 49 pollici, mentre i sedili anteriori si inclinano ed i braccioli laterali si aprono e liberano una zona con ricarica per gli smartphone ad induzione. [post_title] => Peugeot e-Legend: la concept elettrica alla Milano Design Week 2019 [VIDEO] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => peugeot-e-legend-la-concept-elettrica-alla-milano-design-week-2019-video [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-04-10 15:03:43 [post_modified_gmt] => 2019-04-10 13:03:43 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=612603 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Peugeot e-Legend: la concept elettrica alla Milano Design Week 2019 [VIDEO]

Un prototipo che ha suscitato grande interesse

La Peugeot e-Legend sarà tra le protagoniste della Milano Design Week 2019, nel prossimo mese di aprile. Si tratta della concept elettrica ed autonoma presentata a Parigi 2018, con 600 km di autonomia ed uno schermo da 49".
Peugeot e-Legend: la concept elettrica alla Milano Design Week 2019 [VIDEO]

La Milano Design Week vede sempre più protagoniste le case automobilistiche ed anche il marchio del Leone non mancherà nel capoluogo lombardo: la Peugeot e-Legend sarà presente nello spazio espositivo della casa transalpina. Dove il messaggio #unboringthefuture sarà il tema dell’allestimento, con la transizione energetica come elemento chiave attuale e per i prossimi anni.

Le caratteristiche della Peugeot e-Legend

La Peugeot e-Legend è la visione di un futuro elettrico ed autonomo per la casa transalpina. Presentata lo scorso ottobre al Salone di Parigi 2018, ha suscitato subito grande curiosità ed interesse da parte di tutti gli appassionati, tanto da venir lanciata addirittura una petizione online per convincere il marchio del Leone a mandarla in produzione, con quasi 60.000 firme già raccolte.

Il design della vettura è un mix tra futuro e passato, con linee angolari e tagli netti ed un richiamo alla Peugeot 505 Coupé del 1969. Ma anche l’utilizzo di materiali di ultima concezione, per dare ovviamente un aspetto moderno e futuristico a questo prototipo.

La Peugeot e-Legend e la trazione elettrica

Questo modello, come dicevamo, è spinto da un’unità 100% elettrica, accoppiata con una batteria da 100 kWh, in grado di erogare una potenza complessiva di 462 cavalli ed una coppia massima di 800 Nm, per regalare delle prestazioni di alto livello.

La Peugeot e-Legend, infatti, accelera da 0 a 100 chilometri orari in meno di quattro secondi e raggiunge una velocità massima di 220 km/h, mentre l’autonomia dichiarata è pari a 600 chilometri (ciclo WLTP), con la possibilità di recuperare l’80% della percorrenza in 25 minuti, grazie al ricarica rapida.

La guida autonoma sulla Peugeot e-Legend

Questo prototipo, però, non è solamente elettrico, ma anche autonomo. La vettura, infatti, propone quattro modalità di guida: due tradizionali e due autonome. Entrando nel dettaglio di quest’ultime, la Soft permette la proiezione sugli schermi dei contenuti digitali e vengono ridotte al minimo le informazioni, mentre la modalità Sharp propone massima connessione alle attività digitali.

Gli interni della Peugeot e-Legend cambiano automaticamente, quando viene attivata la guida autonoma. Il volante rientra completamente e lascia spazio ad uno schermo da 49 pollici, mentre i sedili anteriori si inclinano ed i braccioli laterali si aprono e liberano una zona con ricarica per gli smartphone ad induzione.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati