Audi Q2 e-tron: l’elettrico si fa spazio tra i SUV compatti [FOTO SPIA]

L'Audi Q2 e-tron a zero emissioni dovrebbe arrivare nel 2020

Audi Q2 e-tron: il costruttore di Ingolstadt sta sviluppando la variante elettrica del suo SUV compatto da lanciare sul mercato entro il 2020

Non è un mistero che anche in Audi oramai ci si concentri su vetture elettrificate. Una dimostrazione di questa tendenza l’abbiamo avuta proprio al recente Salone di Ginevra 2019 che è terminato la scorsa domenica. Il costruttore di Ingolstadt ha svelato al proprio stand la Q4 e-tron concept, prototipo che è stato chiamato ad anticipare l’estetica e la tecnica del futuro SUV compatto a zero emissioni a firma dei “quattro anelli”. 306 cv di potenza ed oltre 450 km di autonomia per il futuro SUV compatto elettrico che, stando a quanto comunicato, dovrebbe essere svelato nella sua forma definitiva entro il 2020.

Nell’attesa della Q4 e-tron Audi lavora alla Q2 e-tron

Nell’attesa di dar vita alla Q4 e-tron definitiva, Audi sta portando avanti lo sviluppo anche di altri modelli a zero emissioni come ad esempio la futura Q2 e-tron, vettura 100% elettrica che andrà ad ampliare la gamma di motorizzazioni disponibili sulla propria crossover compatta. A dimostrazione di quanto affermato sono giunte in redazione le prime foto spia di un muletto di Q2 e-tron intento a svolgere i classici test drive di collaudo sulle strade innevate del nord Europa. Come si può vedere dalle immagini raccolte nella nostra galleria, la silhouette della vettura fotografata, sebbene ricoperta ancora da numerose camuffature, rievoca abbastanza fedelmente le linee e le forme del modello di Q2 che già abbiamo imparato a conoscere nel corso degli ultimi tre anni.

Audi Q2 e-tron: lievi ritocchi per anteriore e posteriore

Piccole novità di stile ricorrono soprattutto nella zona anteriore e posteriore del modello in questione. Ad esempio la grembialatura della calandra e delle relative prese d’aria, seppur posticcia, sembra discostarsi da quella presente sulle Q2 dotate di motori termici e pare avvicinarsi stilisticamente a quella montata, ad esempio, proprio sulla Q4 e-tron concept citata in apertura. Ovviamente, trattandosi di una vettura 100% elettrica, l’inedita Q2 e-tron a zero emissioni non gode di alcun terminale di scarico per cui all’obiettivo dei nostri fotografi mostra un posteriore decisamente pulito soprattutto nella zona della parte bassa del paraurti.

L’inedita Audi Q2 e-tron potrebbe arrivare sul mercato nel 2020

Stando alle ultime indiscrezioni, l’Audi Q2 e-tron dovrebbe godere anche di un allungamento del passo (quantificabile in circa 28 mm) a tutto vantaggio dell’abitabilità relativa ai posti posteriori. In tal contesto, la Q2 L e-tron (la lettera L identifica proprio la versione dotata del passo lungo) avrebbe un futuro commerciale in Cina, Paese particolarmente affezionato alle vetture a passo lungo con abbondanza di spazio per chi siede dietro. Allo stato attuale delle cose Audi non ha ritenuto opportuno comunicare ufficialmente nè l’area di commercializzazione e nè la data di lancio del nuovo modello che tuttavia potrebbe essere svelato in forma ufficiale nell’arco del prossimo anno.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati