WP_Post Object ( [ID] => 613730 [post_author] => 24 [post_date] => 2019-03-20 17:59:58 [post_date_gmt] => 2019-03-20 16:59:58 [post_content] => A Milano è stata ufficialmente presentata la quarta edizione della Clio Cup Press League, il trofeo monomarca Renault con protagoniste le veloci Clio RS 1.6 turbo, riservato ai giornalisti della stampa di settore, che si disputa all'interno della Clio Cup Italia.

Sei appuntamenti in calendario

L'edizione 2019, che prevede sei appuntamenti, vede 12 protagonisti al via con due giornalisti che di volta in volta si alterneranno in ciascun weekend di gara al volante della vettura di Renault Italia tecnicamente supportata dall'Oregon Team. La Clio Cup Press League inizierà il 14 aprile al Mugello per poi proseguire a Imola (26 maggio), Monza (16 giugno), Misano (14 luglio), Vallelunga (22 settembre) e ancora Imola (13 ottobre).

Esordio per Motorionline con il nostro Gianluca Mauriello

Quest'anno, per la prima volta, ci sarà anche Motorionline con l'esordio del nostro test driver Gianluca Mauriello, che scenderà in pista con la Renault Clio RS 1.6 turbo sul circuito di Misano, il 14 luglio prossimo, dove si alternerà al volante con Gianluca Sepe. Questi i giornalisti automotive protagonisti delle altre cinque tappe della Clio Cup Press League: Gianluca Pellegrini e Andrea Stassano (Mugello), Alberto Bergamaschi e Stefano Cordara (Imola), Franco Nugnes e Riccardo Scarlato (Monza), Gaetano Cesarano e Lorenzo Leonarduzzi (Vallelunga), Alberto Sabbatini e Mario Cornicchia (Imola). [post_title] => Clio Cup Press League: Renault Italia presenta la quarta edizione del trofeo riservato ai giornalisti [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => clio-cup-press-league-renault-italia-presenta-la-quarta-edizione-del-trofeo-riservato-ai-giornalisti [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-03-20 17:59:58 [post_modified_gmt] => 2019-03-20 16:59:58 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=613730 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Clio Cup Press League: Renault Italia presenta la quarta edizione del trofeo riservato ai giornalisti

Motorionline sarà in pista con Gianluca Mauriello

Ai nastri di partenza della Clio Cup Press League 2019 presentata oggi a Milano da Renault Italia ci sarà anche Motorionline, con l'esordio del nostro test driver Gianluca Mauriello nel monomarca riservato ai giornalisti automotive.
Clio Cup Press League: Renault Italia presenta la quarta edizione del trofeo riservato ai giornalisti

A Milano è stata ufficialmente presentata la quarta edizione della Clio Cup Press League, il trofeo monomarca Renault con protagoniste le veloci Clio RS 1.6 turbo, riservato ai giornalisti della stampa di settore, che si disputa all’interno della Clio Cup Italia.

Sei appuntamenti in calendario

L’edizione 2019, che prevede sei appuntamenti, vede 12 protagonisti al via con due giornalisti che di volta in volta si alterneranno in ciascun weekend di gara al volante della vettura di Renault Italia tecnicamente supportata dall’Oregon Team. La Clio Cup Press League inizierà il 14 aprile al Mugello per poi proseguire a Imola (26 maggio), Monza (16 giugno), Misano (14 luglio), Vallelunga (22 settembre) e ancora Imola (13 ottobre).

Esordio per Motorionline con il nostro Gianluca Mauriello

Quest’anno, per la prima volta, ci sarà anche Motorionline con l’esordio del nostro test driver Gianluca Mauriello, che scenderà in pista con la Renault Clio RS 1.6 turbo sul circuito di Misano, il 14 luglio prossimo, dove si alternerà al volante con Gianluca Sepe. Questi i giornalisti automotive protagonisti delle altre cinque tappe della Clio Cup Press League: Gianluca Pellegrini e Andrea Stassano (Mugello), Alberto Bergamaschi e Stefano Cordara (Imola), Franco Nugnes e Riccardo Scarlato (Monza), Gaetano Cesarano e Lorenzo Leonarduzzi (Vallelunga), Alberto Sabbatini e Mario Cornicchia (Imola).

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati