WP_Post Object ( [ID] => 613253 [post_author] => 24 [post_date] => 2019-03-20 11:35:21 [post_date_gmt] => 2019-03-20 10:35:21 [post_content] => Dopo il debutto della nuova Mercedes GLC al Salone di Ginevra è già il momento di scoprire come il restyling è intervenuto anche sul modello coupé del SUV della Stella. La nuova Mercedes GLC Coupé, versione sportiva del SUV tedesco, segue il facelift della sorella nel rinnovamento di design, motorizzazioni e contenuti tecnologici.

Muso rinnovato

L'estetica della nuova GLC Coupé si caratterizza per la rivisitazione del design che parte dal frontale tutto nuovo, con i gruppi ottici dotati di fari Led High Performance, nuovo paraurti, nuove prese d'aria e nuovo profilo cromato per la parte inferiore della protezione anteriore. Mentre il profilo è più o meno rimasto lo stesso, sul posteriore della nuova Mercedes GLC Coupé si notano i nuovi fanali a LED e l'aggiunta del profilo cromato che impreziosisce la parte bassa del paraurti.

Debutta l'infotainment MBUX

Nell'abitacolo della nuova Mercedes GLC Coupé viene introdotto l'avanzato sistema d'infotainment MBUX con display touch disponibile nelle misure da 7 e 10,25 pollici che integra i comandi vocali, la realtà aumentata, i servizi connessi ed un nuovo controller nella consolle centrale. Al sistema multimediale si affianca il quadro strumenti digitale e il volante ridisegnato con comandi touch integrati. Sul SUV sportivo della Stella è disponibile a richiesta anche il pacchetto Energizing che include le diverse funzionalità per personalizzare gli interni (dalle luci alla climatizzazione) assecondando lo stato d'animo del conducente.

Motorizzazioni tutte nuove con potenze da 197 a 258 CV

Novità importanti per la nuova Mercedes GLC Coupé arrivano in tema di motorizzazioni, con una radicale rinnovamento della gamma. Ora sul SUV della Stella troviamo i propulsori benzina, con tecnologia EQ Boost con rete a 48 Volt, 2.0 litri turbo da 197 CV e 320 Nm di coppia sulla GLC 200 e da 258 CV e 370 Nm sulla GLC 300. A questi si affianca il motore turbodiesel da 2.0 litri disponibile in tre step di potenza: 163 CV e 360 Nm sulla GLC 200d, 194 CV e 400 Nm sulla 220d e 245 CV e 500 Nm sulla 300d. L'intera gamma è abbinata al cambio automatico 9G-Tronic a 9 marce e alla trazione integrale 4Matic. Per quanto riguarda i consumi dichiarati questi vanno da 7,1-7,4 l/100 km e 161-169 g/km di CO2 per i due benzina e 5,2-5,8 l/100 km e 137-151 g/km per i diesel. Nella dotazione di serie della nuova GLC Coupé c'è l'assetto sportivo a controllo elettronico, mentre nella lista degli optional sono disponibili il Dynamic Body Control e l'Air Body Control pneumatico.

Si aggiorna anche la tecnologia d'assistenza alla guida

Mercedes rinnova anche l'equipaggiamento dei sistemi di sicurezza e assistenza alla guida. Nella dotazione tecnologica ora troviamo l'aiuto offerto dallo sterzo nei cambi di corsia e nelle frenate d'emergenza, il sistema di ausilio all'uscita dai parcheggi, la modalità Sailing, la ripartenza assistita in coda, le telecamere con visuale a 360 gradi, il controllo automatico della velocità in prossimità di incroci e curve e il rimorchio assistito dalla presenza di telecamere e sensori specifici. [post_title] => Mercedes GLC Coupé: si alza il velo sul restyling del SUV sportivo della Stella [FOTO] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => mercedes-glc-coupe-si-alza-il-velo-sul-restyling-del-suv-sportivo-della-stella-foto [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-03-20 11:35:21 [post_modified_gmt] => 2019-03-20 10:35:21 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=613253 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Mercedes GLC Coupé: si alza il velo sul restyling del SUV sportivo della Stella [FOTO]

Aggiornamento totale per la versione sportiva del SUV

La nuova Mercedes GLC Coupé è stata ufficialmente svelata mostrando le novità apportate su design, motorizzazioni e tecnologia di bordo del SUV sportivo della Stella a tre punte.

Dopo il debutto della nuova Mercedes GLC al Salone di Ginevra è già il momento di scoprire come il restyling è intervenuto anche sul modello coupé del SUV della Stella. La nuova Mercedes GLC Coupé, versione sportiva del SUV tedesco, segue il facelift della sorella nel rinnovamento di design, motorizzazioni e contenuti tecnologici.

Muso rinnovato

L’estetica della nuova GLC Coupé si caratterizza per la rivisitazione del design che parte dal frontale tutto nuovo, con i gruppi ottici dotati di fari Led High Performance, nuovo paraurti, nuove prese d’aria e nuovo profilo cromato per la parte inferiore della protezione anteriore. Mentre il profilo è più o meno rimasto lo stesso, sul posteriore della nuova Mercedes GLC Coupé si notano i nuovi fanali a LED e l’aggiunta del profilo cromato che impreziosisce la parte bassa del paraurti.

Debutta l’infotainment MBUX

Nell’abitacolo della nuova Mercedes GLC Coupé viene introdotto l’avanzato sistema d’infotainment MBUX con display touch disponibile nelle misure da 7 e 10,25 pollici che integra i comandi vocali, la realtà aumentata, i servizi connessi ed un nuovo controller nella consolle centrale. Al sistema multimediale si affianca il quadro strumenti digitale e il volante ridisegnato con comandi touch integrati. Sul SUV sportivo della Stella è disponibile a richiesta anche il pacchetto Energizing che include le diverse funzionalità per personalizzare gli interni (dalle luci alla climatizzazione) assecondando lo stato d’animo del conducente.

Motorizzazioni tutte nuove con potenze da 197 a 258 CV

Novità importanti per la nuova Mercedes GLC Coupé arrivano in tema di motorizzazioni, con una radicale rinnovamento della gamma. Ora sul SUV della Stella troviamo i propulsori benzina, con tecnologia EQ Boost con rete a 48 Volt, 2.0 litri turbo da 197 CV e 320 Nm di coppia sulla GLC 200 e da 258 CV e 370 Nm sulla GLC 300. A questi si affianca il motore turbodiesel da 2.0 litri disponibile in tre step di potenza: 163 CV e 360 Nm sulla GLC 200d, 194 CV e 400 Nm sulla 220d e 245 CV e 500 Nm sulla 300d. L’intera gamma è abbinata al cambio automatico 9G-Tronic a 9 marce e alla trazione integrale 4Matic.

Per quanto riguarda i consumi dichiarati questi vanno da 7,1-7,4 l/100 km e 161-169 g/km di CO2 per i due benzina e 5,2-5,8 l/100 km e 137-151 g/km per i diesel. Nella dotazione di serie della nuova GLC Coupé c’è l’assetto sportivo a controllo elettronico, mentre nella lista degli optional sono disponibili il Dynamic Body Control e l’Air Body Control pneumatico.

Si aggiorna anche la tecnologia d’assistenza alla guida

Mercedes rinnova anche l’equipaggiamento dei sistemi di sicurezza e assistenza alla guida. Nella dotazione tecnologica ora troviamo l’aiuto offerto dallo sterzo nei cambi di corsia e nelle frenate d’emergenza, il sistema di ausilio all’uscita dai parcheggi, la modalità Sailing, la ripartenza assistita in coda, le telecamere con visuale a 360 gradi, il controllo automatico della velocità in prossimità di incroci e curve e il rimorchio assistito dalla presenza di telecamere e sensori specifici.

Mercedes GLC Coupé: si alza il velo sul restyling del SUV sportivo della Stella [FOTO]
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati