Opel Insignia GSi: design da sportiva di razza [VIDEO]

Opel Insignia GSi: design da sportiva di razza [VIDEO]

Linee ricercate e votate al dinamismo

La Opel Insignia GSi mette in mostra tutta la sportività e il dinamismo che danno forma alla sinuosa e filante coupé sportiva del marchio del Fulmine.
Opel Insignia GSi: design da sportiva di razza [VIDEO]

Le forme e il design della Opel Insignia GSi, al centro del nuovo video ufficiale del marchio del Fulmine, sono il biglietto da visita delle doti di sportività e dinamismo di una vettura che unisce le proporzioni di una coupé sportiva con la praticità di una quattro porte. 

Forme dallo stile ricercato e dinamico

Traendo ispirazione della Monza Concept, futuristico prototipo sportivo svelato da Opel al Salone di Francoforte 2013, la Insignia Grand Sport è cambiata radicalmente rispetto alla precedente generazione. Ora l’ammiraglia del brand tedesco ha un passo allungato di 92 mm, gli sbalzi sensibilmente ridotti e le carreggiate aumentate di 11 mm.

La caratterizzazione sportiva del design è evidente sin dal frontale della Insgnia Grand Sport con la griglia prominente e i nuovi proiettori IntelliLux LED a matrice, che si allungano verso le fiancate in uno stile ricercato e dinamico. Lo stesso vale per il posteriore filante, ben equilibrato e armonico anche nelle versioni familiari Sports Tourer. Tutto questo si unisce ad una maggiore leggerezza dell’auto: la nuova generazione pesa fino a 175 chilogrammi in meno rispetto al modello uscente.

L’estrema GSi

A porre in maniera ancora più marcata l’accento sull’animo sportivo dell’Opel Insignia Grand Sport è la variante più estrema GSi, impreziosita da dettagli specifici come le cromature anteriori, i paraurti ridisegnati con prese d’aria maggiorate che al posteriore integrano gli scarichi cromati, uno spoiler sul portellone e grandi cerchi in lega da 20 pollici che lasciano intravedere il potente impianto frenante Brembo a quattro pistoni.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati