WP_Post Object ( [ID] => 613861 [post_author] => 82 [post_date] => 2019-03-21 19:57:03 [post_date_gmt] => 2019-03-21 18:57:03 [post_content] => Sembrerebbe che Pagani stia preparando cinque versioni estreme di Huayra che saranno presentate ogni cento modelli prodotti di quella “standard”; la prima si chiamerà Huayra Dragron.  

Pagani Huayra Dragon: la coupé più estrema

Nonostante la bassa qualità dei rendering pubblicati da GT Spirit, si possono notare sulla nuova Pagani Huayra Dragon diversi cambiamenti estetici come il muso anteriore rivisto e caratterizzato dalla V rovesciata che si estende fino alla griglia frontale, la quale permetterà, grazie al nuovo disegno, un maggior flusso d’aria. Rispetto ai precedenti modelli è possibile vedere, inoltre, una presa d’aria ulteriore e uno splitter ancora più piatto. Passando poi sui fianchi, le nervature studiate e disegnate per avvolgere la vettura nell’aria restituiscono un aspetto ancora più sportivo e aggressivo, più estremo della precedente Huayra BC; anche il posteriore risulta aggiornato con uno spoiler modificato rispetto alla scorsa versione.   Per quanto riguarda il motore, punto cardine della generazione Huayra, non ci sono ancora informazioni ufficiali da parte di Pagani; non sappiamo quindi se la vettura verrà presentata con un nuovo propulsore o se gli ingegneri dell’azienda emiliana hanno preferito estremizzare ulteriormente il V12 Mercedes. Huayra Dragon potrà quindi montare il 6 litri AMG da 789 CV e 811 Nm di coppia della versione BC, la cui potenza era stata aumentata di 69 CV e 74 Nm rispetto alla normale Huayra.   La Huayra Dragon sarà dunque la prima versione speciale di cinque, prodotta in un solo esemplare esclusivamente per l'azienda di tuning russa TopCar; queste versioni saranno presentate ogni cento modelli di Huayra standard usciti dalla fabbrica. [post_title] => Pagani Huayra: nuova versione per TopCar [RENDERING] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => pagani-huayra-nuova-versione-per-topcar-rendering [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-03-21 19:57:03 [post_modified_gmt] => 2019-03-21 18:57:03 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=613861 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Pagani Huayra: nuova versione per TopCar [RENDERING]

Portare all’estremo un’auto già estrema

La nuova Pagani Huayra Dragon, disegnata e progettata appositamente per l’azienda di tuning russa TopCar è pronta a diventare il pezzo forte della casa emiliana.

Sembrerebbe che Pagani stia preparando cinque versioni estreme di Huayra che saranno presentate ogni cento modelli prodotti di quella “standard”; la prima si chiamerà Huayra Dragron.

 

Pagani Huayra Dragon: la coupé più estrema

Nonostante la bassa qualità dei rendering pubblicati da GT Spirit, si possono notare sulla nuova Pagani Huayra Dragon diversi cambiamenti estetici come il muso anteriore rivisto e caratterizzato dalla V rovesciata che si estende fino alla griglia frontale, la quale permetterà, grazie al nuovo disegno, un maggior flusso d’aria. Rispetto ai precedenti modelli è possibile vedere, inoltre, una presa d’aria ulteriore e uno splitter ancora più piatto. Passando poi sui fianchi, le nervature studiate e disegnate per avvolgere la vettura nell’aria restituiscono un aspetto ancora più sportivo e aggressivo, più estremo della precedente Huayra BC; anche il posteriore risulta aggiornato con uno spoiler modificato rispetto alla scorsa versione.

 

Per quanto riguarda il motore, punto cardine della generazione Huayra, non ci sono ancora informazioni ufficiali da parte di Pagani; non sappiamo quindi se la vettura verrà presentata con un nuovo propulsore o se gli ingegneri dell’azienda emiliana hanno preferito estremizzare ulteriormente il V12 Mercedes.
Huayra Dragon potrà quindi montare il 6 litri AMG da 789 CV e 811 Nm di coppia della versione BC, la cui potenza era stata aumentata di 69 CV e 74 Nm rispetto alla normale Huayra.

 

La Huayra Dragon sarà dunque la prima versione speciale di cinque, prodotta in un solo esemplare esclusivamente per l’azienda di tuning russa TopCar; queste versioni saranno presentate ogni cento modelli di Huayra standard usciti dalla fabbrica.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Auto

Milano Auto Classica 2018: poche ma belle…

Si vende solo se il "pezzo" e il prezzo sono giusti
Domenica 25 Novembre 2018 si sono chiusi i battenti dell’ottava edizione di MilanoAutoClassica 2018, la rassegna meneghina dedicata alla vendita