WP_Post Object ( [ID] => 614595 [post_author] => 40 [post_date] => 2019-03-22 15:57:25 [post_date_gmt] => 2019-03-22 14:57:25 [post_content] => L'estetica delle vetture realizzate da Alfa Romeo, ossia di Giulietta, Giulia e Stelvio, è stata premiata nuovamente nel concorso "Best Brands", all'interno della categoria "Design" e nelle classi dedicate a "compact car", auto di "classe media" e "SUV compatti".

Una serie di conferme

Il responsabile del design del marchio lombardo nell'area EMEA, Klaus Busse, ha sottolineato il proprio entusiasmo per il confermato successo nelle tre differenti classi già citate, che segnala un'estetica convincente nei diversi segmenti. Risultavano 38 i grandi marchi protagonisti e rappresentati in questa ottava edizione del premio "Best Brands" legato ad Auto Bild, richiamando l'attenzione di oltre 63.000 lettori della conosciuta rivista specializzata tedesca, invitati a esprimere un proprio parere a riguardo, da quanto segnalato. Il successo nella categoria "Design" per le tre Alfa Romeo Giulietta, Giulia e Stelvio conferma dunque le qualità stilistiche della recente produzione sviluppata dalla casa lombarda. Un brand già protagonista nei più prestigiosi Concorsi d'Eleganza internazionali, considerando i numerosi riconoscimenti conquistati dalle storiche del brand italiano grazie al loro stile sportive e al tempo stesso ricercato. Aspetti che caratterizzano ancora le vetture attualmente commercializzate. Nello specifico l'Alfa Romeo Giulietta è stata premiata ancora nella classe "compact car" e lo stesso discorso vale per la più ampia berlina Giulia, vittoriosa per la terza volta consecutiva in "classe media". Quindi tra i modelli valutati nella categoria "SUV compatti" è stato premiato anche il design dell'Alfa Romeo Stelvio, già apprezzato e sempre vincente già nel 2017 e di seguito lo scorso anno 2018. Una nuova tripletta che certifica le qualità estetiche plasmate dagli specialisti del Biscione e la distinzione visiva dell'attuale produzione realizzata dal marchio lombardo. [post_title] => Alfa Romeo: un'altra tripletta nel concorso "Best Brands" di Auto Bild [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => alfa-romeo-unaltra-tripletta-nel-concorso-best-brands-di-auto-bild [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-03-22 15:57:25 [post_modified_gmt] => 2019-03-22 14:57:25 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=614595 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Alfa Romeo: un’altra tripletta nel concorso “Best Brands” di Auto Bild

Premiato ancora il design delle vetture del Biscione

Nuovo successo nelle categorie “compact car”, “classe media” e “SUV compatti”, all'interno del concorso “Best Brand” della nota testata tedesca
Alfa Romeo: un’altra tripletta nel concorso “Best Brands” di Auto Bild

L’estetica delle vetture realizzate da Alfa Romeo, ossia di Giulietta, Giulia e Stelvio, è stata premiata nuovamente nel concorso “Best Brands”, all’interno della categoria “Design” e nelle classi dedicate a “compact car”, auto di “classe media” e “SUV compatti”.

Una serie di conferme

Il responsabile del design del marchio lombardo nell’area EMEA, Klaus Busse, ha sottolineato il proprio entusiasmo per il confermato successo nelle tre differenti classi già citate, che segnala un’estetica convincente nei diversi segmenti. Risultavano 38 i grandi marchi protagonisti e rappresentati in questa ottava edizione del premio “Best Brands” legato ad Auto Bild, richiamando l’attenzione di oltre 63.000 lettori della conosciuta rivista specializzata tedesca, invitati a esprimere un proprio parere a riguardo, da quanto segnalato.
Il successo nella categoria “Design” per le tre Alfa Romeo Giulietta, Giulia e Stelvio conferma dunque le qualità stilistiche della recente produzione sviluppata dalla casa lombarda. Un brand già protagonista nei più prestigiosi Concorsi d’Eleganza internazionali, considerando i numerosi riconoscimenti conquistati dalle storiche del brand italiano grazie al loro stile sportive e al tempo stesso ricercato. Aspetti che caratterizzano ancora le vetture attualmente commercializzate.
Nello specifico l’Alfa Romeo Giulietta è stata premiata ancora nella classe “compact car” e lo stesso discorso vale per la più ampia berlina Giulia, vittoriosa per la terza volta consecutiva in “classe media”. Quindi tra i modelli valutati nella categoria “SUV compatti” è stato premiato anche il design dell’Alfa Romeo Stelvio, già apprezzato e sempre vincente già nel 2017 e di seguito lo scorso anno 2018. Una nuova tripletta che certifica le qualità estetiche plasmate dagli specialisti del Biscione e la distinzione visiva dell’attuale produzione realizzata dal marchio lombardo.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati