WP_Post Object ( [ID] => 615829 [post_author] => 70 [post_date] => 2019-03-27 15:06:39 [post_date_gmt] => 2019-03-27 14:06:39 [post_content] => Il noleggio a lungo termine sta diventando sempre più popolare in Italia e sono già 40.000 i nostri connazionali che hanno deciso di optare per questa formula, rispetto al più classico acquisto della vettura. Secondo una stima effettuata da Aniasia (Associazione Nazionale Industria dell’Autonoleggio e Servizi Automobilistici) porta ad un risparmio del 15%, rispetto al possesso.

Noleggio a lungo termine: il top tra 10.000 e 25.000 km annui

Secondo l’associazione, questa formula raggiunge la miglior efficacia con gli automobilisti che percorrono tra 10.000 e 25.000 chilometri all’anno, mentre per percorrenze inferiori è più conveniente valutare altre soluzioni di mobilità condivisa, come il car sharing in città oppure il noleggio a breve termine per il fine settimana. Il numero di automobilisti italiani che si è affidato a questa formula è pari a circa 40.000, ma entro la fine del 2019 la previsione arriva a quota 50.000. “Costo fisso e pacchetti ‘all inclusive’ stanno determinando il successo della formula”, le parole del presidente Aniasia Massimiliano Archipatti.

Risparmio del 15% con il noleggio a lungo termine

Entrando più nel dettaglio dei costi, il numero uno dell’Associazione spiega: “A parità di modello e di percorrenza, stimiamo una convenienza media del 15% rispetto alla proprietà, senza contare altri vantaggi, come non immobilizzare l’intero capitale per l’acquisto o il tempo risparmiato per la burocrazia dell’auto, come bollo e assicurazione”. Secondo un confronto su 36 mesi, una vettura noleggiata ha un costo medio mensile di 295 euro, rispetto ai 352 euro di un’auto di proprietà. Secondo uno studio condotto dall’Associazione con la società di consulenza Bain&Company, il cliente-tipo privato del noleggio a lungo termine è uomo (52%), mediamente più giovane, più informato e benestante rispetto a quanti scelgono la proprietà; un utente più “green”, pronto anche all’alimentazione elettrica. Si noleggia principalmente per motivi di lavoro o di pendolarismo, per sostituire la seconda auto in famiglia. [post_title] => Noleggio a lungo termine: già 40.000 italiani lo hanno scelto [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => noleggio-a-lungo-termine-gia-40-000-italiani-lo-hanno-scelto [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-03-27 15:06:39 [post_modified_gmt] => 2019-03-27 14:06:39 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=615829 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Noleggio a lungo termine: già 40.000 italiani lo hanno scelto

Aniasia: "Porta un risparmio del 15% sulla proprietà"

Il noleggio a lungo termine ha già 'catturato' 40.000 italiani, con una stima di raggiungere quota 50.000 entro la fine dell'anno. Il presidente Aniasia: "Costo fisso e pacchetti all inclusive determinano il successo della formula".
Noleggio a lungo termine: già 40.000 italiani lo hanno scelto

Il noleggio a lungo termine sta diventando sempre più popolare in Italia e sono già 40.000 i nostri connazionali che hanno deciso di optare per questa formula, rispetto al più classico acquisto della vettura. Secondo una stima effettuata da Aniasia (Associazione Nazionale Industria dell’Autonoleggio e Servizi Automobilistici) porta ad un risparmio del 15%, rispetto al possesso.

Noleggio a lungo termine: il top tra 10.000 e 25.000 km annui

Secondo l’associazione, questa formula raggiunge la miglior efficacia con gli automobilisti che percorrono tra 10.000 e 25.000 chilometri all’anno, mentre per percorrenze inferiori è più conveniente valutare altre soluzioni di mobilità condivisa, come il car sharing in città oppure il noleggio a breve termine per il fine settimana.

Il numero di automobilisti italiani che si è affidato a questa formula è pari a circa 40.000, ma entro la fine del 2019 la previsione arriva a quota 50.000. “Costo fisso e pacchetti ‘all inclusive’ stanno determinando il successo della formula”, le parole del presidente Aniasia Massimiliano Archipatti.

Risparmio del 15% con il noleggio a lungo termine

Entrando più nel dettaglio dei costi, il numero uno dell’Associazione spiega: “A parità di modello e di percorrenza, stimiamo una convenienza media del 15% rispetto alla proprietà, senza contare altri vantaggi, come non immobilizzare l’intero capitale per l’acquisto o il tempo risparmiato per la burocrazia dell’auto, come bollo e assicurazione”. Secondo un confronto su 36 mesi, una vettura noleggiata ha un costo medio mensile di 295 euro, rispetto ai 352 euro di un’auto di proprietà.

Secondo uno studio condotto dall’Associazione con la società di consulenza Bain&Company, il cliente-tipo privato del noleggio a lungo termine è uomo (52%), mediamente più giovane, più informato e benestante rispetto a quanti scelgono la proprietà; un utente più “green”, pronto anche all’alimentazione elettrica. Si noleggia principalmente per motivi di lavoro o di pendolarismo, per sostituire la seconda auto in famiglia.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati