WP_Post Object ( [ID] => 615729 [post_author] => 70 [post_date] => 2019-03-27 11:36:21 [post_date_gmt] => 2019-03-27 10:36:21 [post_content] => La Peugeot e-208 sarà tra le protagoniste della Milano Design Week 2019, in programma dal 9 al 14 aprile prossimo nel capoluogo lombardo. La nuova elettrica del marchio del Leone, infatti, sarà esposta nello spazio espositivo della casa transalpina, così come l’altra elettrica e-Legend. Ha un’autonomia dichiarata di 340 chilometri ed alcuni elementi estetici esclusivi.

Le caratteristiche della Peugeot e-208

Presentata ad inizio mese al Salone di Ginevra 2019, la Peugeot e-208 è basata sulla piattaforma modulare CMP e presenta degli aspetti distintivi, come la calandra in tinta con la carrozzeria, la ‘e’ sui montanti posteriori, il badge ‘e-208’ posteriore ed il logo del Leone dicroico dai cromatismi mutevoli. L’abitacolo è particolarmente tecnologico, con l’evoluzione dell’i-Cockpit 3D e l’head-up digital display 3D, con il sistema di infotainment compatibile con Apple CarPlay e Android Auto, grazie alla funzione Mirror Screen. Non mancano i sistemi di assistenza alla guida, con soluzioni per guida autonoma di livello 2.

Peugeot e-208: 340 chilometri di autonomia

La Peugeot e-208 è spinta da un motore 100% elettrico da 136 cavalli ed una coppia massima di 260 Nm, con un’accelerazione da 0 a 100 chilometri orari in 8,1 secondi, con la modalità Sport. La vettura a zero emissioni ha un’autonomia dichiarata di 340 km (ciclo WLTP) o 450 km (NEDC). Il gruppo batterie da 50 kWh è ricaricabile dell’80% in 30 minuti, con le apposite colonnine di ricarica pubblica. Ma è possibile ricaricarla anche con una classica presa domestica, una presa potenziata Green Up Legrand o una Wall Box, con la quale può essere recuperato il 100% dell’autonomia in 5h15’, nella versione trifase da 11 kW. La vettura rende disponibili tre modalità di guida (Eco, Normal e Sport) e due modalità di frenata, richiamabili tramite la leva della trasmissione. La prima “moderata” per un feeling al pedale simile a quelle di un veicolo termico e la seconda “aumentata” per una decelerazione della vettura controllabile attraverso il pedale dell’acceleratore con un maggiore recupero di energia. [post_title] => Peugeot e-208: l’elettrica compatta alla Milano Design Week 2019 [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => peugeot-e-208-lelettrica-compatta-alla-milano-design-week-2019 [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-04-10 15:01:52 [post_modified_gmt] => 2019-04-10 13:01:52 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=615729 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Peugeot e-208: l’elettrica compatta alla Milano Design Week 2019

Sarà esposta nel capoluogo lombardo dal 9 al 14 aprile

La Peugeot e-208 è la nuova compatta elettrica della casa francese e sarà esposta alla prossima Milano Design Week 2019, in programma dal 9 al 14 aprile. Autonomia di 340 km e possibilità di recuperare l'80% in 30 minuti.
Peugeot e-208: l’elettrica compatta alla Milano Design Week 2019

La Peugeot e-208 sarà tra le protagoniste della Milano Design Week 2019, in programma dal 9 al 14 aprile prossimo nel capoluogo lombardo. La nuova elettrica del marchio del Leone, infatti, sarà esposta nello spazio espositivo della casa transalpina, così come l’altra elettrica e-Legend. Ha un’autonomia dichiarata di 340 chilometri ed alcuni elementi estetici esclusivi.

Le caratteristiche della Peugeot e-208

Presentata ad inizio mese al Salone di Ginevra 2019, la Peugeot e-208 è basata sulla piattaforma modulare CMP e presenta degli aspetti distintivi, come la calandra in tinta con la carrozzeria, la ‘e’ sui montanti posteriori, il badge ‘e-208’ posteriore ed il logo del Leone dicroico dai cromatismi mutevoli.

L’abitacolo è particolarmente tecnologico, con l’evoluzione dell’i-Cockpit 3D e l’head-up digital display 3D, con il sistema di infotainment compatibile con Apple CarPlay e Android Auto, grazie alla funzione Mirror Screen. Non mancano i sistemi di assistenza alla guida, con soluzioni per guida autonoma di livello 2.

Peugeot e-208: 340 chilometri di autonomia

La Peugeot e-208 è spinta da un motore 100% elettrico da 136 cavalli ed una coppia massima di 260 Nm, con un’accelerazione da 0 a 100 chilometri orari in 8,1 secondi, con la modalità Sport. La vettura a zero emissioni ha un’autonomia dichiarata di 340 km (ciclo WLTP) o 450 km (NEDC).

Il gruppo batterie da 50 kWh è ricaricabile dell’80% in 30 minuti, con le apposite colonnine di ricarica pubblica. Ma è possibile ricaricarla anche con una classica presa domestica, una presa potenziata Green Up Legrand o una Wall Box, con la quale può essere recuperato il 100% dell’autonomia in 5h15’, nella versione trifase da 11 kW.

La vettura rende disponibili tre modalità di guida (Eco, Normal e Sport) e due modalità di frenata, richiamabili tramite la leva della trasmissione. La prima “moderata” per un feeling al pedale simile a quelle di un veicolo termico e la seconda “aumentata” per una decelerazione della vettura controllabile attraverso il pedale dell’acceleratore con un maggiore recupero di energia.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati