Ford Mustang Bullitt: un misterioso prototipo fotografato in strada [FOTO SPIA]

Si lavora già al facelift della muscle car?

La Ford Mustang Bullitt, protagonista con un prototipo avvistato negli USA con addosso del camouflage, potrebbe essere aggiornata con un restyling atteso entro la fine del 2019.

La Ford Mustang Bullitt ha fatto la sua apparizione sotto forma di misterioso prototipo in un nuovo set di foto spia che ci è appena arrivato in redazione.

Le immagini ci mostrano un muletto di prova della Mustang Bullitt, immortalato sulle strade americane di Dearborn, con alcune parti, come il cofano e il fascione anteriore, nascoste dalla classica pellicola mimetica.

Camouflage sull’anteriore

La Mustang Bullitt ha debuttato appena un anno fa al Salone di Detroit 2018 e sembra ancora un po’ troppo presto per un restyling del modello. Qualche settimana fa era stata avvistata una Mustang GT ricoperta dal camouflage e si era ipotizzato potesse essere un prototipo della futura Mustang in versione ibrida. Quest’ultima opzione potrebbe essere valida anche di fronte a queste nuove foto spia, anche se i fotografi che hanno scattato le immagini assicurano che il prototipo in questione montasse sotto il cofano il motore V8 da 5.0 litri.

Spostati i fendinebbia

Guardando all’aspetto estetico di questa Ford Mustang Bullitt si possono notare alcune modifiche visibili come il posizionamento dei fendinebbia, che ora sembrano essere stati spostati un paio di centimetri più in alto nella fascia anteriore, e la sezione immediatamente sotto i fendinebbia che appare inclinata verso la griglia anteriore. Sulla coda non ci sono novità stilistiche, a parte il fascione posteriore di colore differente.

Se il muletto di prova di queste foto spia dovesse essere il facelift della Ford Mustang Bullitt questo potrebbe fare il suo debutto entro la fine dell’anno.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati