WP_Post Object ( [ID] => 616337 [post_author] => 70 [post_date] => 2019-03-28 15:19:03 [post_date_gmt] => 2019-03-28 14:19:03 [post_content] => La Kia Ceed sta continuando a fare incetta di premi sul design: dopo aver ricevuto gli iF Design Award in Germania, la terza generazione della vettura coreana ha trionfato ai Red Dot Awards 2019, ricevendo il primo per il design in tutte e tre le versioni (hatchback, sportswagon e shooting brake). La presentazione ufficiale del premio è prevista l’8 luglio ad Essen (Germania).

Kia ed i Red Dot Awards 2019

Il design del marchio coreano è sempre stato apprezzato dalla giuria di questo premio, tanto che dal 2009 sono state ben 24 le affermazioni, in varie categorie, di Kia ai Red Dot Awards, a partire dal primo ottenuto quell’anno con la Kia Soul. La giuria è formata da 40 esperti fra designer indipendenti, docenti e giornalisti provenienti da tutto il mondo. I Red Dot Awards sono organizzati in tre categorie (Product Design, Communication Design e Concept Design) e i premi vengono assegnati in base a criteri quali innovazione, qualità formale, funzionalità e sostenibilità. Provenienti da 55 paesi, all’edizione del 2019 le aziende partecipanti hanno iscritto alla competizione più di 5.500 prodotti.

La terza generazione della Kia Ceed

La terza generazione della Kia Ceed, la prima senza l’apostrofo nel nome, è stata lanciata a metà del 2018 con le versioni hatchback e Sportswagon, mentre lo scorso mese di febbraio è entrata nel mercato italiano la prima shooting brake del marchio coreano. Rispetto alla versione precedente, è stato rinnovato il look, con una griglia frontale più ampia e nuove prese d’aria, e sono state modificate le proporzioni, rendendo la vettura più bassa e larga. Ampia la gamma di motorizzazioni per tutte le versioni, con al vertice della gamma la versione GT (disponibile solo su ProCeed) equipaggiata con il propulsore 1.6 T-GDi da 204 CV e 265 Nm di coppia, il motore più potente fra quelli in listino. Tutti i motori benzina e diesel sono conformi al nuovo standard Euro 6d-Temp. [post_title] => Kia Ceed: triplo successo nei Red Dot Awards 2019 [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => kia-ceed-triplo-successo-nei-red-dot-awards-2019 [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-03-28 15:19:03 [post_modified_gmt] => 2019-03-28 14:19:03 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=616337 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Kia Ceed: triplo successo nei Red Dot Awards 2019

Premio ricevuto su hatchback, sportswagon e shooting brake

La Kia Ceed ha trionfato ai Red Dot Awards 2019, ricevendo il premio per il design su tutte e tre le versioni della terza generazione della vettura coreana. La giuria è composta da 40 esperti tra designer, docenti e giornalisti.
Kia Ceed: triplo successo nei Red Dot Awards 2019

La Kia Ceed sta continuando a fare incetta di premi sul design: dopo aver ricevuto gli iF Design Award in Germania, la terza generazione della vettura coreana ha trionfato ai Red Dot Awards 2019, ricevendo il primo per il design in tutte e tre le versioni (hatchback, sportswagon e shooting brake). La presentazione ufficiale del premio è prevista l’8 luglio ad Essen (Germania).

Kia ed i Red Dot Awards 2019

Il design del marchio coreano è sempre stato apprezzato dalla giuria di questo premio, tanto che dal 2009 sono state ben 24 le affermazioni, in varie categorie, di Kia ai Red Dot Awards, a partire dal primo ottenuto quell’anno con la Kia Soul. La giuria è formata da 40 esperti fra designer indipendenti, docenti e giornalisti provenienti da tutto il mondo.

I Red Dot Awards sono organizzati in tre categorie (Product Design, Communication Design e Concept Design) e i premi vengono assegnati in base a criteri quali innovazione, qualità formale, funzionalità e sostenibilità. Provenienti da 55 paesi, all’edizione del 2019 le aziende partecipanti hanno iscritto alla competizione più di 5.500 prodotti.

La terza generazione della Kia Ceed

La terza generazione della Kia Ceed, la prima senza l’apostrofo nel nome, è stata lanciata a metà del 2018 con le versioni hatchback e Sportswagon, mentre lo scorso mese di febbraio è entrata nel mercato italiano la prima shooting brake del marchio coreano. Rispetto alla versione precedente, è stato rinnovato il look, con una griglia frontale più ampia e nuove prese d’aria, e sono state modificate le proporzioni, rendendo la vettura più bassa e larga.

Ampia la gamma di motorizzazioni per tutte le versioni, con al vertice della gamma la versione GT (disponibile solo su ProCeed) equipaggiata con il propulsore 1.6 T-GDi da 204 CV e 265 Nm di coppia, il motore più potente fra quelli in listino. Tutti i motori benzina e diesel sono conformi al nuovo standard Euro 6d-Temp.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Auto

Kia XCeed 2019: la guida all’acquisto

Nuova Kia XCeed: viaggio nella gamma del crossover sportivo
La Kia XCeed 2019 è senza dubbio una delle novità più interessanti tra quelle che si sono presentate nell’ultimo anno