WP_Post Object ( [ID] => 616476 [post_author] => 70 [post_date] => 2019-03-29 10:15:11 [post_date_gmt] => 2019-03-29 09:15:11 [post_content] => Il diesel è, da qualche tempo, visto come il nemico da eliminare per ridurre le emissioni e per salvaguardare l’ambiente. Molte città tedesche sono in prima linea in questa battaglia e Stoccarda ha annunciato lo stop dei veicoli diesel fino ad Euro 4 a partire da lunedì prossimo, 1 aprile. Uno stop che riguarderà anche i residenti della città, salvo specifiche esenzioni.

Blocco diesel Euro 4: non si potrà nemmeno parcheggiare

Questo divieto non riguarda solamente la circolazione delle vetture gasolio Euro 0, 1, 2, 3 e 4, ma i proprietari non potranno nemmeno parcheggiarle in strada, all’interno del comune tedesco. Una misura estrema che costringerà una parte dei cittadini a cambiare immediatamente la propria auto o ad utilizzare altri mezzi per effettuare gli spostamenti in città. Il blocco attualmente non riguarderà le vetture diesel Euro 5 e 6, ma durante la prossima estate verranno fatte nuove valutazioni sul livello di inquinamento e sulla qualità dell’aria e, in caso i risultati non siano soddisfacenti, la ‘mannaia’ potrebbe calare anche su questi modelli.

Quanti blocchi per i diesel

Stoccarda non è certo l’unica città ad aver preso questi provvedimenti. Restando in Germania, è ormai da quasi un anno che, in alcune delle principali arterie della città, ad Amburgo non possono circolare i veicoli diesel fino ad Euro 5. Ma anche altri comuni sono sulla stessa linea ed anche in altri paesi sono già in atto o sono allo studio provvedimenti simili. Venendo in Italia, a Milano con l’entrata in vigore di Area B non possono più circolare su quasi tutto il territorio comunale le vetture diesel fino ad Euro 3 ed anche a Roma si sta valutando un provvedimento simile. In base alla situazione dell’aria, poi, durante l’anno (soprattutto in inverno) ci sono stop temporanei in varie zone del nostro Paese. [post_title] => Blocco diesel: Stoccarda ferma le auto fino ad Euro 4 [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => blocco-diesel-stoccarda-ferma-le-auto-fino-ad-euro-4 [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-03-29 10:15:11 [post_modified_gmt] => 2019-03-29 09:15:11 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=616476 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Blocco diesel: Stoccarda ferma le auto fino ad Euro 4

Stop attivo dall'1 aprile, anche per il parcheggio

Lo stop ai diesel arriva a Stoccarda: da lunedì prossimo non potranno circolare nella città tedesca le vetture a gasolio fino ad Euro 4, anche dei residenti. Questi veicoli non potranno nemmeno essere parcheggiati in strada.
Blocco diesel: Stoccarda ferma le auto fino ad Euro 4

Il diesel è, da qualche tempo, visto come il nemico da eliminare per ridurre le emissioni e per salvaguardare l’ambiente. Molte città tedesche sono in prima linea in questa battaglia e Stoccarda ha annunciato lo stop dei veicoli diesel fino ad Euro 4 a partire da lunedì prossimo, 1 aprile. Uno stop che riguarderà anche i residenti della città, salvo specifiche esenzioni.

Blocco diesel Euro 4: non si potrà nemmeno parcheggiare

Questo divieto non riguarda solamente la circolazione delle vetture gasolio Euro 0, 1, 2, 3 e 4, ma i proprietari non potranno nemmeno parcheggiarle in strada, all’interno del comune tedesco. Una misura estrema che costringerà una parte dei cittadini a cambiare immediatamente la propria auto o ad utilizzare altri mezzi per effettuare gli spostamenti in città.

Il blocco attualmente non riguarderà le vetture diesel Euro 5 e 6, ma durante la prossima estate verranno fatte nuove valutazioni sul livello di inquinamento e sulla qualità dell’aria e, in caso i risultati non siano soddisfacenti, la ‘mannaia’ potrebbe calare anche su questi modelli.

Quanti blocchi per i diesel

Stoccarda non è certo l’unica città ad aver preso questi provvedimenti. Restando in Germania, è ormai da quasi un anno che, in alcune delle principali arterie della città, ad Amburgo non possono circolare i veicoli diesel fino ad Euro 5. Ma anche altri comuni sono sulla stessa linea ed anche in altri paesi sono già in atto o sono allo studio provvedimenti simili.

Venendo in Italia, a Milano con l’entrata in vigore di Area B non possono più circolare su quasi tutto il territorio comunale le vetture diesel fino ad Euro 3 ed anche a Roma si sta valutando un provvedimento simile. In base alla situazione dell’aria, poi, durante l’anno (soprattutto in inverno) ci sono stop temporanei in varie zone del nostro Paese.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati