Volkswagen Golf compie 45 anni: buon compleanno alla best-seller tedesca [FOTO]

Con 35 milioni di unità è la Volkswagen più venduta di sempre

Volkswagen Golf festeggia il 45° anniversario dell'ingresso in produzione della prima generazione, datato 29 marzo 1974. In quasi mezzo secolo la Golf ha venduto oltre 35 milioni di esemplari in tutto il mondo.

La Volkswagen Golf festeggia oggi i suoi 45 anni. Era il 29 marzo 1974 quando a Wolsfburg Volkswagen avviò ufficialmente la produzione di quella che sarebbe diventata la sua best-seller, oltre che l’auto europea di maggior successo. A quell’epoca in casa Volkswagen nessuno aveva idea di quello che avrebbe potuto compiere l’erede del leggendario Maggiolino: ovvero vendere più di 35 milioni di unità in tutto il mondo.

Da 45 anni viene ordinata una Golf ogni 41 secondi

C’è una dato particolarmente significativo che fa capire cosa ha rappresentato e cosa continua a rappresentare la Golf per Volkswagen: dall’inizio della sua produzione di 45 anni fa ad oggi, Volkswagen riceve ininterrottamente un ordine per una nuova Golf ogni 41 secondi, con un risultato medio di 780.000 vetture consegnate all’anno da quasi mezzo secolo.

L’evoluzione di un modello di successo

Ralf Brandstätter, chief operating officer di Volkswagen, ha commentato: “La Golf è il cuore della nostra marca. Rappresenta il progresso e la tecnologia come nessun’altra auto. Per esempio, la Golf ha democratizzato la sicurezza portandola per la prima volta a portata di milioni di persone. Grazie a tutto ciò, ha lasciato un segno su un’intera generazione”. Brandstätter ha poi sottolineato: “Per sette generazioni, la Golf ha contribuito alla crescita
della Volkswagen, come marca e come Gruppo, fino a renderla uno dei costruttori di automobili più importanti al mondo”.

Il direttore del sito produttivo Volkswagen di Wolfsburg, Stefan Loth, afferma: “Nel 1974, i nostri lavoratori affrontarono la sfida di passare dal Maggiolino alla Golf. Da allora, abbiamo continuato con costanza a sviluppare la fabbrica principale di Wolfsburg e oggi, oltre alla Golf, produciamo anche la e-Golf, la Golf GTE e la Golf Sportsvan, oltre ad altri tre modelli”.

La prima Golf

La Volkswagen Golf, modello globale in grado di conquistare gli automobilisti in ogni angolo del mondo, si presentò al mondo 45 anni fa, con l’approdo in concessionaria datato 8 luglio 1974, mentre le consegne ai clienti partirono circa un mese dopo, era il 5 agosto.

La prima Golf era caratterizzata dalla carrozzeria a 2 o a 4 porte con portellone posteriore, l’abitacolo per 5 persone, il bagagliaio da 300 litri di capacità di carico e il divano posteriore ribaltabile. La Volkswagen Golf I del 1974 era disponibile con due motorizzazioni benzina quattro cilindri: il 1.1 da 50 CV e il 1.5 da 70 CV. Dotata di trazione anteriore, la berlina offriva di serie il cambio manuale a 4 marce, con l’automatico a 3 rapporti disponibile in opzione. La prima Golf era in grado di toccare una velocità massima di 140 km/h con il motore 1.1 e cambio manuale e di 160 km/h con il 1.5 con cambio manuale.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati