WP_Post Object ( [ID] => 616789 [post_author] => 24 [post_date] => 2019-04-01 11:46:17 [post_date_gmt] => 2019-04-01 09:46:17 [post_content] => La Mercedes-AMG GT Black Series è stata filmata durante alcuni giri veloci sul tracciato del Nurbugring dove ha fatto echeggiare il potente rombo del motore. Puntando a proporre un'alternativa alla Porsche 911, nella gamma GT di Mercedes-AMG non c'è ancora un modello che possa eguagliare la ferocia di un'auto come la 911 GT2 RS, un'assenza alla quale la Stella a tre punte vuole rimediare con la Mercedes-AMG GT Black Series.

Indizi su di lei dopo il lancio della GT R Pro

Le versioni Black Series arrivano tradizionalmente verso la fine del ciclo di vita di un modello. Mentre ci aspettavamo l'arrivo della GT Black Series già lo scorso anno, in realtà i prototipi catturati precedentemente nascondevano l'identità della Mercedes-AMG GT R Pro. Ora perà che quest'ultima è stata presentata, il nuovo muletto di prova di una Mercedes-AMG GT, con un particolare approccio aerodinamico, ci porta a pensare che questa volta si tratti davvero della Mercedes-AMG GT Black Series.

Avrà più di 600 CV

Anche le sonorità emesse dagli scarichi di questo prototipo, come si può sentire nel video spia qui sopra (al minuto 7:03), portano nella stessa direzione. Secondo le indiscrezioni la Mercedes-AMG GT Black Series dovrebbe presentarsi con un importante alleggerimento del peso, grazie all'adozione di più elementi in fibra di carbonio, e con un motore in grado di sviluppare più di 600 CV di potenza. Oltre alla Mercedes-AMG GT Black Series, il video spia girato dallo youtuber Misha Charoudin ci mostra in azione anche altri prototipi impegnati nei test al Nurburgring. Tra questi ci sono anche una versione "hard" della Renault Megane RS (forse la Trophy R), l'Audi RS6 Avant, la BMW M8 e l'elettrica Porsche Taycan. Credit video: Youtube / Misha Charoudin [post_title] => Mercedes-AMG GT Black Series: un bolide avvistato al Nurburgring [VIDEO SPIA] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => mercedes-amg-gt-black-series-un-bolide-avvistato-al-nurburgring-video-spia [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-04-01 11:47:10 [post_modified_gmt] => 2019-04-01 09:47:10 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=616789 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Mercedes-AMG GT Black Series: un bolide avvistato al Nurburgring [VIDEO SPIA]

Attesa con oltre 600 CV di potenza

Mercedes-AMG GT Blacks Series in arrivo, almeno a giudicare dalle immagini che ci arrivano dal Nurbugring dove la nuova e potente variante della due porte della Stella fa udire il rombo del suo motore.
Mercedes-AMG GT Black Series: un bolide avvistato al Nurburgring [VIDEO SPIA]

La Mercedes-AMG GT Black Series è stata filmata durante alcuni giri veloci sul tracciato del Nurbugring dove ha fatto echeggiare il potente rombo del motore.

Puntando a proporre un’alternativa alla Porsche 911, nella gamma GT di Mercedes-AMG non c’è ancora un modello che possa eguagliare la ferocia di un’auto come la 911 GT2 RS, un’assenza alla quale la Stella a tre punte vuole rimediare con la Mercedes-AMG GT Black Series.

Indizi su di lei dopo il lancio della GT R Pro

Le versioni Black Series arrivano tradizionalmente verso la fine del ciclo di vita di un modello. Mentre ci aspettavamo l’arrivo della GT Black Series già lo scorso anno, in realtà i prototipi catturati precedentemente nascondevano l’identità della Mercedes-AMG GT R Pro. Ora perà che quest’ultima è stata presentata, il nuovo muletto di prova di una Mercedes-AMG GT, con un particolare approccio aerodinamico, ci porta a pensare che questa volta si tratti davvero della Mercedes-AMG GT Black Series.

Avrà più di 600 CV

Anche le sonorità emesse dagli scarichi di questo prototipo, come si può sentire nel video spia qui sopra (al minuto 7:03), portano nella stessa direzione. Secondo le indiscrezioni la Mercedes-AMG GT Black Series dovrebbe presentarsi con un importante alleggerimento del peso, grazie all’adozione di più elementi in fibra di carbonio, e con un motore in grado di sviluppare più di 600 CV di potenza.

Oltre alla Mercedes-AMG GT Black Series, il video spia girato dallo youtuber Misha Charoudin ci mostra in azione anche altri prototipi impegnati nei test al Nurburgring. Tra questi ci sono anche una versione “hard” della Renault Megane RS (forse la Trophy R), l’Audi RS6 Avant, la BMW M8 e l’elettrica Porsche Taycan.

Credit video: Youtube / Misha Charoudin

Mercedes-AMG GT Black Series: un bolide avvistato al Nurburgring [VIDEO SPIA]
3 (60%) 4 votes
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati