Audi AI:me Concept: anteprima al Salone di Shanghai 2019 [TEASER]

Dimensioni compatte e guida autonoma

Audi AI:me è la nuova concept car dei Quattro Anelli che sarà svelata in anteprima al Salone di Shanghai 2019 il 15 aprile. Si tratta di una futuristica compatta a guida autonoma progettata per le grandi città.

Audi AI:me, si chiama così il nuovo concept appena annunciato dalla Casa dei Quattro Anelli che verrà presentato il 15 aprile prossimo in occasione del Salone di Shanghai 2019. Il marchio tedesco sta dunque per alzare il velo da una nuova concept car, della quale ha rilasciato i primi sketch design che ne anticipano il look sia degli esterni che dell’abitacolo.

Compatta a guida autonoma

Come spiega il costruttore di Ingolstadt, l’Audi AI:me Concept rappresenta la visione Audi di un avveniristico modello compatto a guida autonoma dedicato alle metropoli del futuro. Dai primi bozzetti possiamo avere un’idea della vettura che verrà presentata tra due settimane alla kermesse cinese.

L’Audi AI:me ha dimensioni compatte, con un cofano anteriore molto raccolto e un grande parabrezza panoramico che dai disegni sembrerebbe estendersi fino al tetto, realizzando un elemento unico che assicurerebbe il facile ingresso della luce naturale nell’abitacolo. Oltre al tetto particolarmente basso, la fiancata mostra tratti del design taglienti e spigolosi, con passaruota svasati che accolgono grandi ruote. La coda dell’Audi AI:me è particolarmente squadrata, con andamento perpendicolare che taglia di netto il lunotto angolare e con lo spoiler integrato al tetto.

Primo sguardo all’abitacolo

Senza fornire alcun accenno sul tipo di alimentazione montata sull’Audi AI:me, la Casa dei Quattro Anelli svela però che si tratta di un veicolo dotato di tecnologie di guida autonomia. Inoltre viene mostrata anche una prima anticipazione relativa agli interni del nuovo concept. Dentro l’Audi AI:me ci sarà un volante sportivo, un cruscotto ridotto al minimo e uno schermo orizzontale che potrebbe racchiudere in un unico elementi la strumentazione e le funzioni d’infotainment.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati