WP_Post Object ( [ID] => 617634 [post_author] => 70 [post_date] => 2019-04-03 11:01:28 [post_date_gmt] => 2019-04-03 09:01:28 [post_content] => Easter Jeep Safari è il classico raduno di fuoristrada del marchio del Gruppo FCA per il periodo pasquale, previsto dal 13 al 21 aprile prossimo a Moab (Utah). A meno di due settimane di distanza dall’apertura, vengono proposte un paio di immagini teaser, in cui vengono anticipati due modelli presenti a questo appuntamento. Ma ci saranno anche altre versioni inedite, che saranno svelate nei prossimi giorni o direttamente quando inizierà l’evento.

I teaser per l’Easter Jeep Safari 2019

Da queste prime due immagini non si riesce a capire molto, anche se uno appare una Jeep Gladiator molto personalizzata, con livrea speciale e grandi pneumatici per andare fuoristrada. L’altra potrebbe essere una Jeep Wrangler, con illuminazioni aggiuntive e con la denominazione J6. Non c’è stato alcun comunicato legato a questi teaser, se non una brevissima nota in cui viene spiegato che “i marchi Jeep e Mopar hanno creato una serie di nuovi concept. Nei prossimi giorni saranno svelate nuove immagini e informazioni su questi veicoli”.

Easter Jeep Safari: sette concept presentate nel 2018

Come dicevamo, questi saranno solamente due dei modelli presenti all’appuntamento americano, visto che lo scorso anno erano state ben sette le concept inedite presentate nello Utah: Sandstorm, J-Wagon, 4SPEED, B-Ute, Jeepster, Nacho e Wagoneer Roadtrip. Erano tutte basate sulla Wrangler, con l’unica eccezione della B-Ute derivata dalla Renegade. Anche l’anno scorso, i teaser iniziali avevano rivelato l’arrivo soltanto di un paio di veicoli, per poi arrivare a quota sette. Quest’anno è atteso più o meno lo stesso numero di novità, con la Jeep Gladiator probabilmente in primo piano e, dunque, più di un modello basato si questa vettura. [post_title] => Easter Jeep Safari 2019: si avvicina l’evento di Pasqua [TEASER] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => easter-jeep-safari-2019-si-avvicina-levento-di-pasqua-teaser [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-04-03 11:01:28 [post_modified_gmt] => 2019-04-03 09:01:28 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=617634 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Easter Jeep Safari 2019: si avvicina l’evento di Pasqua [TEASER]

Le prime anticipazioni sui modelli per l'evento di Moab

Easter Jeep Safari si conferma anche nel 2019 ed andrà in scena dal 13 al 21 aprile a Moab, nello Utah. Il marchio del Gruppo FCA ha mostrato i primi due teaser legati ai modelli speciali che saranno rivelati all'annuale appuntamento.
Easter Jeep Safari 2019: si avvicina l’evento di Pasqua [TEASER]

Easter Jeep Safari è il classico raduno di fuoristrada del marchio del Gruppo FCA per il periodo pasquale, previsto dal 13 al 21 aprile prossimo a Moab (Utah). A meno di due settimane di distanza dall’apertura, vengono proposte un paio di immagini teaser, in cui vengono anticipati due modelli presenti a questo appuntamento. Ma ci saranno anche altre versioni inedite, che saranno svelate nei prossimi giorni o direttamente quando inizierà l’evento.

I teaser per l’Easter Jeep Safari 2019

Da queste prime due immagini non si riesce a capire molto, anche se uno appare una Jeep Gladiator molto personalizzata, con livrea speciale e grandi pneumatici per andare fuoristrada. L’altra potrebbe essere una Jeep Wrangler, con illuminazioni aggiuntive e con la denominazione J6.

Non c’è stato alcun comunicato legato a questi teaser, se non una brevissima nota in cui viene spiegato che “i marchi Jeep e Mopar hanno creato una serie di nuovi concept. Nei prossimi giorni saranno svelate nuove immagini e informazioni su questi veicoli”.

Easter Jeep Safari: sette concept presentate nel 2018

Come dicevamo, questi saranno solamente due dei modelli presenti all’appuntamento americano, visto che lo scorso anno erano state ben sette le concept inedite presentate nello Utah: Sandstorm, J-Wagon, 4SPEED, B-Ute, Jeepster, Nacho e Wagoneer Roadtrip. Erano tutte basate sulla Wrangler, con l’unica eccezione della B-Ute derivata dalla Renegade.

Anche l’anno scorso, i teaser iniziali avevano rivelato l’arrivo soltanto di un paio di veicoli, per poi arrivare a quota sette. Quest’anno è atteso più o meno lo stesso numero di novità, con la Jeep Gladiator probabilmente in primo piano e, dunque, più di un modello basato si questa vettura.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati