WP_Post Object ( [ID] => 617566 [post_author] => 70 [post_date] => 2019-04-03 09:35:28 [post_date_gmt] => 2019-04-03 07:35:28 [post_content] => Ford Tourneo Custom Plug-in Hybrid è una delle novità elettrificate della casa dell’Ovale Blu presentate ad Amsterdam, assieme alla nuova Kuga. Il van da otto posti diventa, dunque, anche ibrido e consente di percorrere fino a 50 chilometri in modalità completamente elettrica, con un’autonomia complessiva di oltre 500 km. Le consegne inizieranno entro la fine dell’anno.

Il motore del Ford Tourneo Custom Plug-in Hybrid

Se a livello estetico non ci sono particolari novità, sotto il cofano questa versione del Ford Tourneo Custom è spinta dal motore 1.0 EcoBoost, accoppiato ad un motore elettrico e ad una batteria agli ioni di litio da 13.6 kWh. La trazione delle ruote anteriori è azionata esclusivamente dal motore elettrico, e non dal motore termico. La potenza del motore è fornita da un pacco batterie agli ioni di litio raffreddato a liquido, collocato sotto il pavimento nella zona passeggeri, per non ridurre lo spazio interno. Ci sono quattro modalità di guida elettrica disponibili: EV Auto è predisposto per trovare automaticamente il miglior equilibrio tra prestazioni ed efficienza e decide quando usare il motore EcoBoost, EV Now disattiva quest’ultimo fino a quando le batterie si scaricano, EV Later antepone il funzionamento del motore EcoBoost e utilizza al massimo la carica rigenerativa, mentre EV Charge utilizza l’EcoBoost per riportare al massimo la carica delle batterie. I conducenti, inoltre, possono scegliere il grado di recupero energetico e l’assistenza alla frenata offerta dal sistema di ricarica rigenerativa, selezionando le modalità Drive o Lean sulla trasmissione.

Ford Tourneo Custom Plug-In Hybrid e la connettività

Il Custom Plug-In Hybrid è disponibile nelle versioni Titanium e Titanium X, con una dotazione di serie premium, con il sistema di infotainment SYNC 3 con touchscreen a colori 8”, compatibile con Apple CarPlay e Android Auto per la compatibilità con lo smartphone. Il modem integrato FordPass Connect trasforma il veicolo in un dispositivo Wi-Fi hotspot con connettività disponibile fino a un massimo di 10 dispositivi. Con anche una serie di funzioni tramite l’app dedicata, come quella per trovare il veicolo parcheggiato o per consentire l’accesso da remoto. [post_title] => Ford Tourneo Custom: arriva la versione ibrida plug-in [FOTO] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => ford-tourneo-custom-arriva-la-versione-ibrida-plug-in-foto [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-04-03 09:54:10 [post_modified_gmt] => 2019-04-03 07:54:10 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=617566 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Ford Tourneo Custom: arriva la versione ibrida plug-in [FOTO]

Le consegne inizieranno entro la fine del 2019

Il Ford Tourneo Custom è arrivato anche in versione ibrida plug-in, con 50 km di percorrenza esclusivamente elettrica e quattro modalità di guida. Connettività in primo piano e consegne entro la fine del 2019.

Ford Tourneo Custom Plug-in Hybrid è una delle novità elettrificate della casa dell’Ovale Blu presentate ad Amsterdam, assieme alla nuova Kuga. Il van da otto posti diventa, dunque, anche ibrido e consente di percorrere fino a 50 chilometri in modalità completamente elettrica, con un’autonomia complessiva di oltre 500 km. Le consegne inizieranno entro la fine dell’anno.

Il motore del Ford Tourneo Custom Plug-in Hybrid

Se a livello estetico non ci sono particolari novità, sotto il cofano questa versione del Ford Tourneo Custom è spinta dal motore 1.0 EcoBoost, accoppiato ad un motore elettrico e ad una batteria agli ioni di litio da 13.6 kWh.

La trazione delle ruote anteriori è azionata esclusivamente dal motore elettrico, e non dal motore termico. La potenza del motore è fornita da un pacco batterie agli ioni di litio raffreddato a liquido, collocato sotto il pavimento nella zona passeggeri, per non ridurre lo spazio interno.

Ci sono quattro modalità di guida elettrica disponibili: EV Auto è predisposto per trovare automaticamente il miglior equilibrio tra prestazioni ed efficienza e decide quando usare il motore EcoBoost, EV Now disattiva quest’ultimo fino a quando le batterie si scaricano, EV Later antepone il funzionamento del motore EcoBoost e utilizza al massimo la carica rigenerativa, mentre EV Charge utilizza l’EcoBoost per riportare al massimo la carica delle batterie.

I conducenti, inoltre, possono scegliere il grado di recupero energetico e l’assistenza alla frenata offerta dal sistema di ricarica rigenerativa, selezionando le modalità Drive o Lean sulla trasmissione.

Ford Tourneo Custom Plug-In Hybrid e la connettività

Il Custom Plug-In Hybrid è disponibile nelle versioni Titanium e Titanium X, con una dotazione di serie premium, con il sistema di infotainment SYNC 3 con touchscreen a colori 8”, compatibile con Apple CarPlay e Android Auto per la compatibilità con lo smartphone.

Il modem integrato FordPass Connect trasforma il veicolo in un dispositivo Wi-Fi hotspot con connettività disponibile fino a un massimo di 10 dispositivi. Con anche una serie di funzioni tramite l’app dedicata, come quella per trovare il veicolo parcheggiato o per consentire l’accesso da remoto.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Veicoli commerciali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati