WP_Post Object ( [ID] => 618171 [post_author] => 70 [post_date] => 2019-04-05 09:39:18 [post_date_gmt] => 2019-04-05 07:39:18 [post_content] => La Volkswagen T-Cross sarà il modello protagonista della Milano Design Week 2019, per il marchio tedesco. Il city SUV sarà esposto nella sede di Archiproducts in Via Tortona 31 e sarà anche la ‘navetta’ per spostarsi fino in Brera, altra zona cruciale dell’evento milanese, in programma dal 9 al 14 aprile. Ci sarà anche un’installazione dedicata all’interno dell’edificio.

Volkswagen e la Milano Design Week 2019

Come ormai buona parte delle case automobilistiche, anche il marchio di Wolfsburg sarà protagonista della settimana dedicata al design. Una T-Cross sarà esposta in Via Tortona, ma anche all’interno dell’edificio sarà presente un’installazione anamorfica, realizzato dallo studio di comunicazione visiva Truly Design. L’anamorfismo, infatti, diventa metafora delle poliedriche interpretazioni funzionali ed estetiche con cui la progettazione e il design, sia di interni sia di automobili, devono confrontarsi. Gli artisti urbani torinesi hanno realizzato nel loro stile caratteristico anche l’affissione dedicata alla T-Cross che in questi giorni decora la centralissima Piazza del Liberty di Milano.

Le caratteristiche della Volkswagen T-Cross

La Volkswagen T-Cross è il modello che mancava nella gamma SUV del marchio tedesco: si colloca alle spalle della T-Roc, per una vettura spaziosa, ma di dimensioni compatte. Con un passo di 2,56 metri, infatti, questo modello garantisce un’ampia abitabilità per cinque persone ed una capacità del bagagliaio di 385 litri, che può aumentare fino a 1.281 litri abbattendo i sedili posteriori. E’ un SUV con spirito giovanile, come dimostra un design distintivo dove spiccano lo spoiler anteriore, la grande calandra e la fascia riflettente trasversale nel posteriore. La tecnologia è un altro punto di forza di questo modello: il quadro strumenti digitale Active Info Display, l’impianto audio Beats da 300 watt, le quattro porte USB e la ricarica induttiva per gli smartphone. Ma anche numerosi sistemi di assistenza alla guida. Questo modello si è proposto al lancio in Italia con la motorizzazione 1.0 benzina da 95 e 115 cavalli, mentre a breve si unirà alla gamma anche il propulsore 1.6 TDI da 115 CV, atteso in estate. [post_title] => Volkswagen T-Cross: il city SUV alla Milano Design Week 2019 [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => volkswagen-t-cross-il-city-suv-alla-milano-design-week-2019 [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-04-05 09:39:18 [post_modified_gmt] => 2019-04-05 07:39:18 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=618171 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Volkswagen T-Cross: il city SUV alla Milano Design Week 2019

Sarà esposta ad Archiproducts in Via Tortona 31

La Volkswagen T-Cross sarà esposta in Via Tortona 31 nel corso della Milano Design Week 2019, ma farà anche da navetta per gli spostamenti in Brera. L'appuntamento milanese è previsto dal 9 al 14 aprile.
Volkswagen T-Cross: il city SUV alla Milano Design Week 2019

La Volkswagen T-Cross sarà il modello protagonista della Milano Design Week 2019, per il marchio tedesco. Il city SUV sarà esposto nella sede di Archiproducts in Via Tortona 31 e sarà anche la ‘navetta’ per spostarsi fino in Brera, altra zona cruciale dell’evento milanese, in programma dal 9 al 14 aprile. Ci sarà anche un’installazione dedicata all’interno dell’edificio.

Volkswagen e la Milano Design Week 2019

Come ormai buona parte delle case automobilistiche, anche il marchio di Wolfsburg sarà protagonista della settimana dedicata al design. Una T-Cross sarà esposta in Via Tortona, ma anche all’interno dell’edificio sarà presente un’installazione anamorfica, realizzato dallo studio di comunicazione visiva Truly Design.

L’anamorfismo, infatti, diventa metafora delle poliedriche interpretazioni funzionali ed estetiche con cui la progettazione e il design, sia di interni sia di automobili, devono confrontarsi. Gli artisti urbani torinesi hanno realizzato nel loro stile caratteristico anche l’affissione dedicata alla T-Cross che in questi giorni decora la centralissima Piazza del Liberty di Milano.

Le caratteristiche della Volkswagen T-Cross

La Volkswagen T-Cross è il modello che mancava nella gamma SUV del marchio tedesco: si colloca alle spalle della T-Roc, per una vettura spaziosa, ma di dimensioni compatte. Con un passo di 2,56 metri, infatti, questo modello garantisce un’ampia abitabilità per cinque persone ed una capacità del bagagliaio di 385 litri, che può aumentare fino a 1.281 litri abbattendo i sedili posteriori.

E’ un SUV con spirito giovanile, come dimostra un design distintivo dove spiccano lo spoiler anteriore, la grande calandra e la fascia riflettente trasversale nel posteriore. La tecnologia è un altro punto di forza di questo modello: il quadro strumenti digitale Active Info Display, l’impianto audio Beats da 300 watt, le quattro porte USB e la ricarica induttiva per gli smartphone. Ma anche numerosi sistemi di assistenza alla guida.

Questo modello si è proposto al lancio in Italia con la motorizzazione 1.0 benzina da 95 e 115 cavalli, mentre a breve si unirà alla gamma anche il propulsore 1.6 TDI da 115 CV, atteso in estate.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati