WP_Post Object ( [ID] => 618818 [post_author] => 24 [post_date] => 2019-04-08 15:53:15 [post_date_gmt] => 2019-04-08 13:53:15 [post_content] => Audi prende parte alla Milano Design Week con un nuovo progetto frutto del lavoro di Audi City Lab, il laboratorio di idee e di innovazione che quest'anno ha come filo conduttore la rivoluzione della mobilità consapevole. Per rappresentare l'attenzione sul tema la Casa dei Quattro Anelli presenta in Piazza Sempione, presso l'Arco della Pace e i Caselli Daziari, l'installazione e_Domesticity progettata da Hani Rashid e Lise Anne Couture dello studio Asymptote Architecture New York.

Struttura alta 7,5 metri di fronte all'Arca della Pace

L'installazione e_Domesticity di Audi, che simboleggia una rivoluzionaria stazione di ricarica, suggerisce una nuova forma di interazione fra uomo, ambiente e architettura, oltre a far parte della mostra di Interni, di cui Audi è coproducer. L'opera si colloca di fronte all'Arco della Pace ed è composta da grandi anelli di acciaio uniti tra loro da elementi cilindrici a diametro variabile, anch'essi in acciaio. Con le sue dimensioni di 24 metri di larghezza, 22 metri di profondità e per 7,5 metri di altezza, la struttura, al cui interno trova spazio il concept tecnologico della supercar elettrica Audi PB18 e-tron, simboleggia il primo concept di stazione di ricarica.

Richiamo all'opera in via Montenapoleone

Un ulteriore touch point della presenza Audi alla Design Week, è il teaser presente presso il Cortile d'Onore dell'Università degli Studi di Milano: qui il pannello espositivo guida il visitatore alla scoperta dell'opera principale e ne racconta la genesi. Infine, l'installazione e_Domesticity è richiamata anche in via Montenapoleone con la presenza di un'opera scultorea, posizionata all'interno di una suggestiva teca di vetro e completata dalle sedute di Edra, che fa da rimando per l'opera principale per i numerosi visitatori della Milano Design Week nel Montenapoleone District di cui Audi è partner da sei anni. [post_title] => Audi alla Milano Design Week con l'installazione e_Domesticity [FOTO] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => audi-alla-milano-design-week-con-linstallazione-e_domesticity-foto [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-04-08 15:59:11 [post_modified_gmt] => 2019-04-08 13:59:11 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=618818 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Audi alla Milano Design Week con l’installazione e_Domesticity [FOTO]

Struttura collocata di fronte l'Arco della Pace

Audi presenta e_Domesticity, la futuristica installazione che simboleggia una rivoluzionaria stazione di ricarica con la quale il marchio dei Quattro Anelli prende parte alla Milano Design Week 2019.

Audi prende parte alla Milano Design Week con un nuovo progetto frutto del lavoro di Audi City Lab, il laboratorio di idee e di innovazione che quest’anno ha come filo conduttore la rivoluzione della mobilità consapevole.

Per rappresentare l’attenzione sul tema la Casa dei Quattro Anelli presenta in Piazza Sempione, presso l’Arco della Pace e i Caselli Daziari, l’installazione e_Domesticity progettata da Hani Rashid e Lise Anne Couture dello studio Asymptote Architecture New York.

Struttura alta 7,5 metri di fronte all’Arca della Pace

L’installazione e_Domesticity di Audi, che simboleggia una rivoluzionaria stazione di ricarica, suggerisce una nuova forma di interazione fra uomo, ambiente e architettura, oltre a far parte della mostra di Interni, di cui Audi è coproducer. L’opera si colloca di fronte all’Arco della Pace ed è composta da grandi anelli di acciaio uniti tra loro da elementi cilindrici a diametro variabile, anch’essi in acciaio. Con le sue dimensioni di 24 metri di larghezza, 22 metri di profondità e per 7,5 metri di altezza, la struttura, al cui interno trova spazio il concept tecnologico della supercar elettrica Audi PB18 e-tron, simboleggia il primo concept di stazione di ricarica.

Richiamo all’opera in via Montenapoleone

Un ulteriore touch point della presenza Audi alla Design Week, è il teaser presente presso il Cortile d’Onore dell’Università degli Studi di Milano: qui il pannello espositivo guida il visitatore alla scoperta dell’opera principale e ne racconta la genesi. Infine, l’installazione e_Domesticity è richiamata anche in via Montenapoleone con la presenza di un’opera scultorea, posizionata all’interno di una suggestiva teca di vetro e completata dalle sedute di Edra, che fa da rimando per l’opera principale per i numerosi visitatori della Milano Design Week nel Montenapoleone District di cui Audi è partner da sei anni.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati