WP_Post Object ( [ID] => 619083 [post_author] => 24 [post_date] => 2019-04-08 19:07:33 [post_date_gmt] => 2019-04-08 17:07:33 [post_content] => Skoda continua a rendere sempre più connessi i proprio modelli e lo fa con l'introduzione del ricevitore della radio digitale DAB+ nella dotazione di serie di tutti i modelli della gamma, dalla compatta Fabia all'ammiraglia Superb. A ciò si aggiunge sulla nuova Skoda Scala, già disponibile in prevendita, il debutto del sistema d'infotainment di terza generazione, con eSIM nativa e possibilità di connessione senza cavo dello smartphone Smartlink wireless.

Radio digitale DAB+ di serie su tutta la gamma

Con l'obiettivo di semplificare la quotidianità dei propri clienti, Skoda offre adesso nell'equipaggiamento di serie la radio digitale DAB+, che d'ora in avanti non sarà più tra gli optional su nessuno dei modelli della gamma. Una novità che arriva nel momento in cui la Skoda Scala, nuova berlina compatta del marchio boemo ha iniziato la fase di prevendita in Italia, in attesa del lancio commerciale in programma a maggio.

L'infotainment di terza generazione su Scala

La Scala rappresenta per Skoda un tappa importante nel processo di digitalizzazione della Casa ceca, non fosse altro per il fatto che la vettura porta al debutto la piattaforma d'infotainment di terza generazione, che introduce diverse novità. Nell'allestimento base Ambition la Skoda Scala offre la radio Bolero con display touch da 8 pollici che include 8 altoparlanti, connettività USB, Bluetooth, SmartLink+ via cavo con supporti Android Auto e Apple CarPlay. Nella dotazione di serie ci sono anche il tuner DAB+ e i servizi di chiamata automatica di emergenza e geo-localizzazione in caso di sinistro, che sfruttano la SIM nativa presente a bordo. A richiesta c'è lo Smartlink wireless che permette di connettere lo smartphone senza l'utilizzo del cavo.

Il navigatore Amundsen

Salendo di allestimento, di serie su Style e in opzione su Ambition e Sport, la Skoda Scala propone il navigatore satellitare Amundsen di nuova generazione con schermo da 9,2 pollici, con comandi gestuali, comandi vocali, navigazione 3D e nuovi servizi infotainment online come l'aggiornamento automatico delle mappe, il rilevamento del traffico in tempo reale e altro ancora. Inoltre, con il navigatore Amundsen diventano di serie anche i servizi di accesso remoto all'auto, che permettono tramite una app dedicata e disponibile gratuitamente per sistemi operativi Android e iOs, di conoscere in tempo reale la posizione dell’auto, l'autonomia residua, la chiusura di portiere e finestrini e ora anche di bloccare o sbloccare le serrature a distanza. [post_title] => Skoda: gamma più connessa con DAB+ su tutti i modelli e nuovo infotainment su Scala [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => skoda-gamma-piu-connessa-con-dab-su-tutti-i-modelli-e-nuovo-infotainment-su-scala [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-04-08 19:07:33 [post_modified_gmt] => 2019-04-08 17:07:33 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=619083 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Skoda: gamma più connessa con DAB+ su tutti i modelli e nuovo infotainment su Scala

Migliorie su connettività e digitalizzazione

Skoda incrementa il tasso di connettività della propria gamma con l'introduzione della radio digitale DAB+ nella dotazione di serie di tutti i modelli e con il debutto dell'infotainment di terza generazione sulla nuova berlina compatta Scala.
Skoda: gamma più connessa con DAB+ su tutti i modelli e nuovo infotainment su Scala

Skoda continua a rendere sempre più connessi i proprio modelli e lo fa con l’introduzione del ricevitore della radio digitale DAB+ nella dotazione di serie di tutti i modelli della gamma, dalla compatta Fabia all’ammiraglia Superb.

A ciò si aggiunge sulla nuova Skoda Scala, già disponibile in prevendita, il debutto del sistema d’infotainment di terza generazione, con eSIM nativa e possibilità di connessione senza cavo dello smartphone Smartlink wireless.

Radio digitale DAB+ di serie su tutta la gamma

Con l’obiettivo di semplificare la quotidianità dei propri clienti, Skoda offre adesso nell’equipaggiamento di serie la radio digitale DAB+, che d’ora in avanti non sarà più tra gli optional su nessuno dei modelli della gamma. Una novità che arriva nel momento in cui la Skoda Scala, nuova berlina compatta del marchio boemo ha iniziato la fase di prevendita in Italia, in attesa del lancio commerciale in programma a maggio.

L’infotainment di terza generazione su Scala

La Scala rappresenta per Skoda un tappa importante nel processo di digitalizzazione della Casa ceca, non fosse altro per il fatto che la vettura porta al debutto la piattaforma d’infotainment di terza generazione, che introduce diverse novità. Nell’allestimento base Ambition la Skoda Scala offre la radio Bolero con display touch da 8 pollici che include 8 altoparlanti, connettività USB, Bluetooth, SmartLink+ via cavo con supporti Android Auto e Apple CarPlay. Nella dotazione di serie ci sono anche il tuner DAB+ e i servizi di chiamata automatica di emergenza e geo-localizzazione in caso di sinistro, che sfruttano la SIM nativa presente a bordo. A richiesta c’è lo Smartlink wireless che permette di connettere lo smartphone senza l’utilizzo del cavo.

Il navigatore Amundsen

Salendo di allestimento, di serie su Style e in opzione su Ambition e Sport, la Skoda Scala propone il navigatore satellitare Amundsen di nuova generazione con schermo da 9,2 pollici, con comandi gestuali, comandi vocali, navigazione 3D e nuovi servizi infotainment online come l’aggiornamento automatico delle mappe, il rilevamento del traffico in tempo reale e altro ancora. Inoltre, con il navigatore Amundsen diventano di serie anche i servizi di accesso remoto all’auto, che permettono tramite una app dedicata e disponibile gratuitamente per sistemi operativi Android e iOs, di conoscere in tempo reale la posizione dell’auto, l’autonomia residua, la chiusura di portiere e finestrini e ora anche di bloccare o sbloccare le serrature a distanza.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati